La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pianificare La Stanza Del Bambino?

Come pianificare la stanza del bambino?

culla

Il bambino può dormire nella camera dei genitori per un massimo di 2 mesi.

Può dormire nel passeggino, nella navicella o nel cestino, ma dopo questo periodo, quando inizia a girare da solo, la culla diventa fondamentale.

Dovrebbe essere posizionato tra la finestra e la porta per evitare correnti d'aria e si dovrebbe scegliere un materasso in gommapiuma, foderato in tessuto (non usare la fodera in plastica nella culla).

Preferire la culla con due altezze o ringhiera mobile. Questo rende pi√Ļ facile gestire il bambino nei primi mesi.
Scegli una culla con griglie arrotondate che hanno un massimo di 8 cm di separazione da una griglia all'altra.
Acquista protezioni per presepe laterali e testate.

Dovrebbe essere sempre ben fissato, senza legami o corde alla portata dei bambini.
Se possibile, prendi il letto con l'assistente sotto.
Mentre il bambino è piccolo, l'aiutante funge da scrigno per i giocattoli.
Quando cresce, è abituato a ricevere i compagni addormentati.

Il momento giusto del bambino di smettere di usare una culla è quando riesce a tenere le braccia sulla ringhiera.

Lenzuola

Se il lenzuolo ha un bordo elastico e fa un set con il piumone, meglio √®, perch√© il bambino √® pi√Ļ comodo.

Scegli lenzuola di cotone senza molti ricami o applicazioni che rendono difficile il lavaggio.

cuscino

Fino a due anni il bambino non ha bisogno di un cuscino, tuttavia, fornire alcuni elementi per la decorazione della stanza come cellulari, animali imbalsamati, cuscini, ecc.

materasso

La scelta di un riempitivo antiallergico è consigliabile in quanto può essere lavata in lavatrice.

Vedi se il materasso si adatta perfettamente alla pedana in modo che non superi lo spazio in cui il bambino può tenere la mano.

Come pianificare la stanza del bambino?: come

Mobili e accessori

Colori e disegni vivaci devono essere posizionati su tende, sedie o altri dettagli
.
Poiché la visione del bambino nasce molto stretta e sta gradualmente migliorando, si raccomanda che la stanza abbia punti di interesse in colori forti come i bordi mobili e il rodio.

Laccati sono belli, facili da pulire e non sovraccaricare la stanza.

Se preferisci i mobili in legno, preferisci il chiaro, come il motivo avorio.

Evita di sistemare animali imbalsamati nella camera da letto. Scegli i giocattoli che sono lavabili e non tossici in plastica e che non rilasciano parti che possono essere ingerite.

Metti solo i mobili necessari nella stanza per un facile spostamento.

credenza

Scegli un comò dell'altezza appropriata per la madre, perché è lì che cambierà il bambino.

Lascia tutto a portata di mano in modo da non dover prendere le distanze dal bambino.

Se devi prendere qualcosa, non lasciare mai il bambino da solo, portalo sempre con te.

Come pianificare la stanza del bambino?: bambino

poltrona

Scegli una comoda poltrona per l'allattamento.

La madre dovrebbe essere in grado di posizionare la pianta dei piedi sul pavimento e l'intera schiena sul retro e dovrebbe avere i braccioli per aiutare a tenere il bambino.

L'angolo per l'allattamento al seno dovrebbe avere un'illuminazione soffusa e un tavolino accanto alla poltrona in modo che la madre possa mettere alcuni oggetti, come una brocca e un bicchiere d'acqua (l'allattamento al seno dà sete), un orologio, ecc.

muri

Le pareti devono essere dipinte con colori chiari e discreti, e se possono essere lavate, meglio è.

Come pianificare la stanza del bambino?: bambino

Se preferisci, dipingi solo il muro pi√Ļ visibile quando entri nella stanza o quello dietro la culla.

I colori hanno vibrazioni e possono influenzare i bambini.

I pi√Ļ raccomandati sono:

blu molto chiaro (per i ragazzi), molto rosa chiaro (per le ragazze), molto verde chiaro o beige molto morbido.

Niente di rosa rosato o blu.

Evita il rosso e il bianco.
Il rosso non deve essere usato in nessuna stanza perché è molto agitato, stimolante e aggressivo. E il bianco non stimola i sensi del bambino.

Evitare l'uso di modanature a corona, arazzi o altri ornamenti in gesso che favoriscono l'accumulo di polvere.

Come pianificare la stanza del bambino?: come

finestre

Usa i bui, che sono pi√Ļ facili da pulire.

Se si sceglie una tenda, utilizzare tessuti pi√Ļ leggeri senza volant o pieghe per evitare di accumulare troppa polvere.

Metti gli schermi sulla finestra per impedire l'ingresso degli insetti.

Evita di usare un moschettiere mentre raccoglie la polvere e può essere tirato dal bambino se le punte sono a portata di mano.

tendaggio

Preferisci tende semplici e facili da lavare. Evita quelli ingombranti e increspati.

Rimuovi i cellulari quando il bambino raggiunge i 5 mesi, perché da li vorrebbe prenderli e farsi male con i fili.

ventilazione

Evitare l'uso di ventilatori direttamente nel bambino e l'aria condizionata.

A temperature estreme, utilizzare i ventilatori a soffitto nella funzione di scarico.

Come pianificare la stanza del bambino?: stanza


piano

Scegli un pavimento pratico.
Se i genitori sono allergici, avranno buone probabilità di avere un figlio allergico.
In questo caso, evitare il tappeto.

Scegli il vinile, il pi√Ļ raccomandato per facilit√† di pulizia e non polvere.

Nei luoghi caldi, anche la ceramica viene usata molto.

In luoghi freddi, usa il legno.

Quando non è possibile rimuovere il tappeto, aspirarlo quotidianamente.

tappeti

Non è consigliabile posizionare tappeti nella stanza per evitare polvere e incidenti.
Se hai una domanda, preferisci lavabile e antiscivolo.

illuminazione

Metti un dimmer per controllare l'illuminazione della stanza.

Lasciare una luce accesa di notte nel primo anno √® molto pi√Ļ importante per i genitori che per il bambino.

Solo dopo il primo anno inizierà ad associare la luce in modo sicuro.

bagno

Se la stanza del bambino è una suite, tieni sempre chiusa la porta del bagno.

Editoriale Video: pulizie e organizzazione cameretta bambine

ÔĽŅ
Menu