La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Becco Di Pappagallo (Euphorbia Pulcherrima)

Becco di pappagallo (Euphorbia pulcherrima)

Nome Botanico:Euphorbia pulcherrima Willd. ex Klotzsch
Peccato: Euphorbia coccinea Willd, Poinsettia pulcherrima Graham ed Euphorbia erithrophylla Bertol.

Domande frequentiPoinsettia, becco di pappagallo, stella di Natale

famiglia:Angiosperme - Famiglia Euphorbiaceae

fonte: Originario del Messico.

Descrizione:

Il nome poinsettia è stato dato in onore di Joel R. Poinsett, il primo ambasciatore degli Stati Uniti in Messico.
La pianta fu introdotta negli Stati Uniti nel 1828.

poinsettia

Pianta semi-legnosa, può essere considerata un piccolo albero o un arbusto, potendo raggiungere da 1 a 4,0 m di altezza.
Ha foglie larghe da 7 a 16 cm di lunghezza, di colore verde scuro, di consistenza fine, generalmente decidue in luoghi di inverni più freddi.

Sulla punta dei rami si formano brattee colorate di rosso, attorno all'inflorescenza composta da piccoli fiori verdi dove gli stami gialli sono l'attrazione.
Le cultivar di questa pianta presentano brattee crema, bianche o rosa.

Come piantare il becco del pappagallo:

Ha bisogno di sole e si sviluppa bene nei luoghi più caldi del paese.

Nella regione centrale del Brasile gli agricoltori usano questa pianta nella valuta della proprietà.

Il terreno per la coltivazione della stella di natale dovrebbe essere sciolto e ben drenato, quindi aggiungere sabbia al letto o substrato per i vasi è essenziale.
Posizione soleggiata e irrigazione regolare.

Le piante fioriscono in giorni più brevi e in genere le aiuole fioriscono in primavera, ma i produttori possono produrre vasi con piccoli pali da immettere sul mercato per Natale, riducendo la luminosità del vivaio e producendo in momenti diversi.

Propagazione di poinsettia

La propagazione è fatta da talee fino a 30 cm, rimosse dopo la fioritura della pianta.
Metti più di una pentola o una borsa con il substrato bagnato fatto di sabbia e compost organico, coprendo per mantenere l'umidità fuori.
Se preferisci, usa il radicamento per accelerare l'emissione di radici.

Quindi piantare in una pentola con la preparazione di compost organico e sabbia in parti uguali.
Non dimenticare di posizionare la ghiaia sul fondo del contenitore, anche sabbia per facilitare il drenaggio.

Per piantare sul terreno, fare una buca più grande della zolla della pianta, mettere la sabbia sul fondo per garantire il drenaggio, aggiungere il concime organico e concimi animali conciati e dopo aver sistemato la zolla, riempire i lati con compost organico.

Le concimazioni annuali dovrebbero essere fatte all'inizio dell'inverno per preparare la pianta alla successiva fioritura.
Utilizzare una miscela di compost organico, concime animale conciato, nel rapporto di 4: 1 e formula NPK 10-10-10, 2 misurini per 1 secchio miscelatore.
Girare bene in un secchio e posizionare intorno alla pianta.
Il resto si diffonderà sul terreno dal letto alle altre piante. Dai un'occhiata bene dopo.

Può sfruttare e potare la poinsettia, dando il formato desiderato.
Fare attenzione a usare maniche e guanti, poiché la pianta ha un lattice bianco sporco corrosivo che può causare allergia alla pelle.

abbellimento:

becco del pappagallo - euporbia pulcherrima

Per lungo tempo è stata considerata una piccola pianta ornamentale, coltivata nei cortili.

A poco a poco ha preso il suo posto e oggi è disputato al momento del Natale per adornare i giardini e le case per le celebrazioni.

Editoriale Video:


Menu