La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Il Miglior Tennis Per Il Tuo Tipo Di Impronta

Il miglior tennis per il tuo tipo di impronta

Conoscere le esigenze dei piedi può prevenire lesioni al ginocchio e mal di schiena.

La baropodometria è un esame poco compreso, sebbene sia molto importante per mantenere la salute e il benessere del corpo.

Il test esamina da vicino il tipo di piede e il suo fondamento, oltre a identificare problemi con la postura. È imperativo prima di iniziare a praticare attività fisiche come camminare o correre.

Senza la dovuta attenzione, l'impatto continuo degli esercizi può portare a lesioni a piedi e gambe, infiammazione del tallone e dolore alle ginocchia o alla colonna vertebrale.

La supervisione medica è essenziale durante tutte le fasi degli esercizi; Visitare periodicamente un esperto è più che un dovere e dovrebbe essere preso sul serio.

Per risolvere questo problema, le aziende di articoli sportivi hanno fabbricato calzature che si adattano alle esigenze più diverse.

Vale la pena dare un'occhiata a negozi fisici e siti Web specializzati, come ad esempio questo, prima di acquistare una nuova sneaker.

Tipi di impronta

Le caratteristiche fisiche di ogni persona - come i piedi, le ginocchia e le articolazioni - determinano il tipo di impronta, che sono stati classificati in tre gruppi dagli specialisti. Sono:

Pronada Tread

camminare

Conosciuto anche come "step in", il tipo è caratterizzato dal tocco dell'esterno del tallone sul terreno, seguito da una rotazione eccessiva verso l'interno.

È importante scegliere una scarpa dotata di un sistema di ammortizzazione in grado di rendere più leggero l'appoggio.

Esistono diversi modelli che correggono i tre gradi di pronazione (leggero, medio e grave), quindi una conoscenza approfondita dei bisogni del corpo facilita la scelta delle calzature.

Supposed Footprint

Proprio come il piede pronunciato, anche quello supinato tocca per primo il tallone sul pavimento, ma la differenza è che rimane così e c'è una spinta sul mignolo.

Oltre a un buon ammortizzatore che assorbe gli urti, il tennis dovrebbe offrire stabilità, poiché questo tipo di appoggio tende a lasciare il corpo sbilanciato. La mancanza di attenzione a questo dettaglio può causare lesioni alla colonna vertebrale e alle spalle.

Calpestio neutro

Considerato ideale, il battistrada neutro si verifica quando c'è il tocco dell'esterno del tallone sul terreno e una leggera rotazione del piede verso l'interno.

Poiché non vi è alcuna necessità di correzione, l'unica preoccupazione è il dolore nella pianta del piede, ma un leggero cuscino è sufficiente per un'attività fisica sicura.

Tipi di piedi

piedi

Ortopedia classifica anche i piedi in tre modi. Sono:

  • Piede normale: i piedi normali sono i più comuni e di solito hanno un'impronta neutra. C'è un'adeguata distribuzione del peso attraverso tutti i punti;
  • Piede cavo: a causa dell'arco ben curvato e arcuato, il piede cavus può essere considerato l'opposto dell'aereo. La pianta del piede tocca a malapena il suolo ed è più probabile che abbia un'impronta supina;
  • Piede piatto: popolarmente noto come "noioso", il piede piatto ha la forma diritta e tocca l'intero piano. Ha una maggiore tendenza alla pronazione.

Piedi: prima, durante e dopo il colpo

Per una perfetta armonia del corpo, è necessario fare molta attenzione.

passeggiata di tennis

Mantenere il corpo idratato è essenziale per il corretto funzionamento degli organi interni; è consigliabile bere acqua prima di uscire di casa e portare sempre con sé una bottiglia nello zaino.

Il cibo dovrebbe essere leggero e preparato un'ora prima dell'inizio della passeggiata: un bicchiere di succo e una pagnotta di pane sono sufficienti.

Gli alimenti a base di latte devono essere evitati in quanto la digestione e l'assorbimento del lattosio vengono eseguiti molto lentamente.

Prima di iniziare qualsiasi pratica sportiva, devi fare una serie di esercizi di stretching perché i muscoli tendono ad accorciarsi quando sono fermi.

Gli esperti raccomandano anche lo stretching dopo la fine dell'esercizio, in quanto vi è la possibilità che i muscoli diventino rigidi, a seconda del grado di sforzo.

Editoriale Video: 10+ Consigli Di Stile Che Ogni Uomo Dovrebbe Seguire