La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Bonsai: Come Prendersi Cura E Consigli Delle Specie Da Coltivare!

Il bonsai è un tipo di pianta ornamentale ben nota ai costumi orientali e molto coltivata tra i giapponesi. La tecnica consiste nello sviluppo di un albero in miniatura, e quindi vale la pena piantare diverse specie, tra cui lo sviluppo di un bonsai di frutti.

√ą vero, invece di avere un grande albero da frutto, puoi trasformare la specie in un albero in miniatura e quindi avere un fruttuoso bonsai.

L'idea è eccezionale per la decorazione di interni, compresi gli appartamenti, in modo da poter avere un piccolo albero all'interno dell'appartamento, e oltre ad aggiungere un dettaglio della natura, crea ancora una proposta per completare la decorazione interna con le piante.

come prendersi cura

argomenti

  • 1 Quanto costa? # Prezzo
  • 2 Come prendersi cura? Informativa sulla privacy
  • 3 foto e tipi di frutta Bonsai
    • 3.1 Jabuticaba
    • 3.2 Cherry
    • 3.3 Acerola
    • 3.4 Pitanga
    • 3.5 Blackberry
    • 3.6 Avocado
    • 3.7 Melograno
    • 3.8 Guava
    • 3.9 Manga
    • 3.10 Uva
    • 3.11 Apple

Quanto costa? # Prezzo

Il prezzo dei frutti di bonsai può variare notevolmente e questo dipenderà da alcuni fattori come:

  • Specie di frutta scelta,
  • Sviluppo del bonsai, ricordando che le piantine sono molto pi√Ļ economiche dei bonsai gi√† formati;
  • Stile vaso scelto per la semina.

E se stai pensando di acquistare un seme di frutta bonsai, il prezzo non è costoso, dal momento che ci sono piantine a partire da $ 60.

Tuttavia, se si desidera un modello gi√† formato, che pu√≤ avere pi√Ļ di 30 anni, √® consigliabile preparare la tasca perch√© l'acquisto non √® il pi√Ļ economico e il valore pu√≤ superare i $ 2000.

Come prendersi cura? Informativa sulla privacy

Il primo suggerimento per chiunque stia considerando di avere un frutto bonsai è che il piccolo albero ha un carattere decorativo, ei frutti non si sviluppano tanto quanto in un grande albero a forma di albero.

su bonsai di frutta, le potature lasciano l'albero in miniatura e con meno energia per la produzione di frutta, quindi, √® comune che anche i frutti siano di dimensioni pi√Ļ piccole e rimangano miniature.

Un altro suggerimento importante per chi acquisterà un bonsai nella muta o pianta la specie desiderata è quello i frutti non appariranno nei primi anni del bonsaial contrario, alcune specie si concretizzano solo dopo decenni, come nel caso della jabuticabeira, che può richiedere fino a 20 anni per dare i suoi frutti. Quindi se hai intenzione di iniziare i tuoi frutti bonsai, ricorda che la tecnica richiede pazienza e grande cura!

E se hai bisogno di alcuni consigli per creare e prendersi cura dei tuoi frutti bonsai, dai:

  • irrigazione: i bonsai richiedono frequenti annaffiature, ma niente per bagnare il terreno.

La scelta migliore è mettere il dito a terra e verificare se è ancora bagnato o meno. E così, fare l'irrigazione solo quando il terreno è già vicino all'asciugatura, ma niente per lasciare la terra completamente asciutta eh ?!

irrigazione

  • potatura: una caratteristica fondamentale della formazione di qualsiasi tipo di bonsai, incluso quello di frutta, √® la potatura.

Questo processo trasformerà la pianta in miniatura, ma la potatura sbagliata può essere drastica per la formazione del piccolo albero.

Idealmente, i bonsai di frutta dovrebbero essere potati tra 3 e 6 mesi per creare un ciclo di potatura.

Oltre a potare la corona eliminando parte dei rami, un'altra caratteristica è la potatura della radice.

In questa fase il tempo per la nuova specie è che la potatura della radice si realizza ogni 3 anni, e dei bonsai già formati, ogni 10 anni. La potatura delle radici aiuta la pianta ad avere longevità e mantiene la sua forma in miniatura.

Per potare le radici i frutti devono essere rimossi dal vaso in un periodo che non porta frutti. Dopo aver rimosso il vaso, rimuovere parte della terra (circa metà della terra) e tagliare la radice che si estende lungo i lati. Restituisci il bonsai alla pentola e lasciala ben ferma, può essere legata con un filo e riempire la pentola con nuovo terreno.

  • Esposizione al sole: il tempo e l'esposizione al sole dipenderanno molto dalle specie scelte per la formazione dei frutti bonsai.

Tuttavia, per la produzione di frutti è necessario che i bonsai ricevano alcune ore di sole, poiché alcune specie richiedono una maggiore o minore esposizione.

L'albero in miniatura può anche essere coltivato in casa, ma idealmente dovrebbe essere un luogo arioso con il sole per almeno 3 ore al giorno.

  • Tipo di nave: anche la nave scelta per la semina deve essere scelta con cautela. I modelli pi√Ļ appropriati per la formazione di bonsai sono le versioni in cemento o ceramica, che mantengono la temperatura pi√Ļ equilibrata per gli alberi in miniatura.

pentola per bonsai

  • la fecondazione: per il miglior sviluppo della pianta e anche per lo sviluppo dei frutti √® ideale che il frutto sia concimato.

Il tipo di fertilizzante può essere specifico per gli alberi da frutto e deve essere applicato ogni 15 giorni durante la primavera e l'estate e ogni 30 giorni durante l'autunno e l'inverno.

La quantità di fertilizzante deve essere regolata in base alle linee guida del produttore.

  • parassiti: come ogni altra specie di pianta, i bonsai della frutta sono soggetti a infestazione da parassiti, e in questo caso √® necessario trattare la pianta in base al parassita che la domina. Se non hai molta familiarit√† con i trattamenti, l'ideale √® cercare un professionista specializzato, come un giardiniere.
  • Specie dioiche e monoiche: se stai piantando una specie di bonsai di frutta, sicuramente √® perch√© vuoi un mini albero con mini frutti, quindi devi conoscere un po 'della specie e sapere come √® l'organo riproduttivo della pianta.

Nelle piante dioiche, l'organo riproduttivo definisce ogni genere, cioè ci sono piante femminili e piante maschili, e ognuna ha solo uno degli organi riproduttivi. Quindi se vuoi che la specie porti frutto, sappi che solo le piante femminili porteranno i loro frutti, ma che è necessario avere il maschio intorno all'impollinazione. Alcuni esempi di piante dioiche sono: kiwi, mora e fico.

Le piante monofoniche sono le pi√Ļ adatte per la formazione di frutti bonsai, poich√© hanno entrambi gli organi riproduttivi nella stessa pianta e quindi sono sempre in forma e portano frutto.

Foto e tipi di frutta Bonsai

E se ti √® mai piaciuta l'idea di avere un bonsai alla frutta in casa, abbiamo separato alcune foto di vasi con mini alberi da frutto, cos√¨ puoi conoscerne un po 'di pi√Ļ e scegliere il tipo di frutto da coltivare.

jabuticaba

Per chiunque stia considerando un bonsai di jabuticaba il consiglio è di essere pazienti. Non sarà nei primi anni che il frutto apparirà sul tronco dell'albero in miniatura, ma con il passare degli anni e lo sviluppo della pianta, il tronco verrà completamente coperto con il frutto.

jabuticaba in miniatura

Lungo il tronco, i jabuticabas sono ancora verdi

piede di jaboticaba

Il tonco legnoso presenta la jabuticabeira

bonsai di jabuticaba

ciliegia

Il vantaggio di avere il bonsai della ciliegia è nella fioritura, dato che la specie ha due bellezze: il periodo della fioritura e del frutto.

Ah, ma non fare errori. Non tutti i ciliegi producono frutti, solo poche specie, quindi è bene fare ricerche prima di sviluppare un bonsai di ciliegie.

albero di ciliegio

Il vaso blu è stata la scelta per la formazione del mini albero

vaso di ciliegio

Pietre e muschi decorano la base del vaso

Bonsai ciliegio

acerola

L'acerola bonsai è una delle opzioni tra le specie di frutta dei bonsai. Il piccolo frutto rossastro di colore intenso è proporzionale all'albero in miniatura e bello per la decorazione degli ambienti interni.

albero di acerola

Le radici verso l'esterno caratterizzano il vaso di bonsai

albero in vaso

Il mini albero è già carico di acerolas

bonsai acerola

ciliegia

Il bonsai di pitanga è una delle opzioni per coloro che sono alla ricerca di una specie da trasformare in miniatura.

il vantaggio di questa specie è che oltre ai deliziosi frutti e ai colori intensi che spiccano tra le foglie verdi, c'è ancora la fioritura di piccoli fiori bianchi e delicati.

mini ciliegio

Il baule segue lo stile contorto

ciliegia in miniatura

Il vaso arrotondato è stata la scelta per la semina

bonsai pitanga

gelso

Per coloro che stanno pensando di avere frutti bonsai e, pi√Ļ specificamente, i bonsai di mora, devi prendere una certa cura nella scelta della piantina, perch√© la pianta √® dioica e potrebbe non dare frutti.

In assenza di un gelso maschio nelle vicinanze, l'ideale è usare ormoni in modo che la pianta possa produrre frutti.

torta di more

Il vaso blu regala un fascino in pi√Ļ al mini gelso

bonsai di gelso

I bonsai di rovo sono carichi di frutti

Bonsai di rovo

avocado

Il grande frutto √® una caratteristica sorprendente del bonsai di avocado, ma per sostenere il peso dell'avocado √® essenziale che l'albero in miniatura abbia gi√† una formazione pi√Ļ avanzata.

avocado

mini avocado

formato da bonsai

Il tronco intrecciato conferisce un fascino in pi√Ļ al mini albero

melagrana

Anche se si gira l'albero, il melograno può essere utilizzato anche per i bonsai della frutta.

La specie è molto tradizionale nella coltivazione di frutta bonsai, ed è ideale per l'interno della casa, dal momento che ama la luce, ma senza molta incidenza di sole.

mini melograno ai piedi

I piccoli melograni decorano già l'alberello

mini albero di melograno

Anche se ancora in allenamento, i bonsai stanno già dando i loro frutti

melograno bonsai

guaiava

Guava è una delle opzioni per i bonsai. La specie contraddistinta dal tronco legnoso e dalle foglie verdi è super affascinante e sembra bellissima nella versione in miniatura.

albero di guava

Le foglie molto verdi caratterizzano il piccolo piede di guava

bava di guava

decorazione vaso bonsai

Alla base del vaso, piccoli muschi

manica

Considerando le dimensioni che un tubo può ottenere, è difficile credere nella possibilità di un bonsai di mango; ma la verità è che è possibile sviluppare l'albero in miniatura e contare ancora sui frutti.

bonsai di mango

Il piccolo tubo porta già frutti

mango bonsai

Il bonsai è ancora in formazione

mini albero di mango

uva

Invece di formare una vite, l'idea qui √® di trasformare il frutto in un piccolo albero attraverso la potatura che trasforma i rami pi√Ļ fini in uno stelo pi√Ļ grande.

bonsai d'uva

Il bonsai ha già un grappolo d'uva

mini piede d'uva

Le foglie verdi caratterizzano i rami d'uva

bonsai d'uva

mela

Un'altra possibilità di frutta bonsai è il melo, che può essere trasformato in un piccolo albero con mele in crescita.

Questo tipo di frutta √® ideale per le regioni pi√Ļ fredde e, se si desidera tenere traccia della produzione di frutta, √® meglio coltivare i bonsai delle mele nelle regioni fredde.

melo bonsai

Le mele appaiono già nei bonsai formati

mela bonsai

Già scelto la tua specie favorito?

Editoriale Video: coltivazione aceri

ÔĽŅ
Menu