La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Bromelia Brombrinia (Brocchinia Reducta)

Bromelia Brombrinia (Brocchinia Reducta)

Nome botanico: Brocchinia Reducta
famiglia: Angiosperme - Famiglia Bromeliaceae, sottofamiglia Pitcairnioideae.
fonte: Originario del Venezuela, Guiana e Brasile

Descrizione del prodotto

Bromelia Brombrinia (Brocchinia Reducta): bromelia

Bromelia con foglie larghe e rosetta più chiusa, può raggiungere dai 30 ai 50 cm di altezza. Le foglie sono di colore verde chiaro e hanno una cerosidade, principalmente nella parte interna.

Gli insetti sono attratti dal profumo del miele e dalla colorazione dell'ultravioletto emesso dalle foglie interne. Quando combattono cadono nell'acqua del serbatoio e affogano. Il liquido abbastanza acido sul fondo del serbatoio ha batteri in decomposizione che fanno il suo lavoro e il guscio è scomposto in semplici elementi di azoto, carbonio, ecc. La pianta assorbe quindi questi nutrienti che si trovano nell'acqua del serbatoio nella rosetta centrale.

Questo genere è considerato dai ricercatori come carnivoro, gli insetti che cadono all'interno del rosone dove il serbatoio è con l'acqua sono decomposti da microrganismi e utilizzati in questo modo dalla pianta. Tuttavia, non assomiglia alle piante chiamate carnivore, elementi di attrazione, apprensione e liquidi digestivi in ​​modo che possa essere classificata. La sua falsa trappola è considerata passiva.

Il suo habitat è in mezzo a zone aride di vegetazione sparsa, a terra o sugli alberi. Può essere trovato in Goiás nella regione dell'altopiano.

Come piantare

Pochi riferimenti esistono per la coltivazione di questo genere. Sarà necessario ripetere le condizioni del loro habitat naturale.

Considera che il substrato dovrebbe essere povero di nutrienti, non troppo umido. Una miscela di sfagno, sabbia, corteccia di pino ben lavata e humus di lombrico.

Pianta in vaso, dove verrà posto nella ghiaia inferiore o in polistirolo in pezzi per drenaggio. Conserva la pianta sotto gli alberi o coltiva in una serra. Luce solare diretta nelle ore più fresche della giornata.
Cospargere l'acqua sulle foglie, mantenendo la vasca umida e concimazione fogliare.

Per concimare, utilizzare il concime NPK 10-4-16 a basso dosaggio, circa 1 cucchiaino di fertilizzante sciogliendolo in 1 litro d'acqua e collocandolo nell'irrigatore, inumidendo le foglie. Abbi cura di non essere al sole in questo momento.

Il momento migliore per concimare è dalla primavera all'estate.

Editoriale Video:


Menu