La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Pennelli. Come È Fatto Un Pennello?

Pennelli. Come è fatto un pennello?

spazzola

I pennelli vengono utilizzati per l'applicazione di pittura o vernice.

Di solito vengono prodotti fissando i peli al manico con una fascetta metallica, la ghiera.

Un buon pennello è metà del lavoro

Quando scegli un pennello, cerca sempre il meglio per ogni tipo di vernice e superficie. Oltre a semplificare il lavoro, il risultato finale sarà molto migliore.

Un pennello è composto dai seguenti componenti: i capelli, la ghiera e il cavo con la stampa.

Il cappotto è la parte più importante del pennello. A seconda dello scopo previsto, della qualità e del prezzo, vengono utilizzati vari tipi di capelli.

Di solito si tratta di peli di animali, anche se nell'ultimo decennio è aumentato l'uso di fibre sintetiche.

Entrambi i tipi di capelli hanno qualità diverse, dando al pennello il proprio carattere.

Spazzole e pennelli dovrebbero essere utilizzati per l'applicazione di smalti, vernici, colori ad olio, vernici al lattice e complementi come sfondi in legno, fondi metallici e sigillanti.

Sono anche i più adatti per dipingere dettagli, angoli, ritagli e superfici di porte e finestre.

È importante notare che i pennelli in setole grigie sono per l'uso di vernici PVA e acriliche, mentre i pennelli a setole scure dovrebbero essere usati per lavorare con colori ad olio, smalti e vernici.

pennelli e vernici

Suggerimento: Senza sporcizia

Legare una spessa spugna o un pezzo di stoffa attorno al manico delle spazzole per evitare che la vernice si scarichi e schiaccia la mano o il pavimento.

Editoriale Video: Com'è fatto - pennelli