La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Costruzione Lastra: Regolamento Di Copertura

Costruzione lastra: regolamento di copertura

Hai accesso alla lastra del tuo edificio, sia attraverso la copertura duplex o perch√© il tuo appartamento √® gi√† stato costruito l√¨. Ora stai pensando di espandere l'area l√¨. √ą possibile farlo? Scopri quanto segue.

Ogni costruttore è obbligato a consegnare un edificio in accordo con il progetto iniziale, che osserva sempre le leggi delle aree e delle facciate in vigore in quella città. Questo è l'unico modo in cui l'edificio acquisisce il certificato di costruzione.

Da lì, se il proprietario di un'unità vuole fare aggiunte nell'area della lastra, danneggerà fatalmente il progetto architettonico approvato dal municipio. E questo condurrà certamente il lavoro all'illegalità, sia davanti alle autorità che al condominio stesso.

Il famoso "puxadinho" comprende dalla chiusura di un balcone aperto con vetro (dal momento che influenza la facciata) per l'aggiunta di pi√Ļ area coperta nella sua lastra.

Dopotutto, il cosiddetto "superamento del coefficiente di utilizzo del territorio" non può avvenire senza previa autorizzazione.

Quando è possibile costruire sulla lastra

Fondamentalmente, la legge sulla costruzione di nuove dipendenze su una copertura della tua proprietà varia da città a città. In particolare, dal quartiere al quartiere.

Ad esempio, in una determinata regione è possibile costruire orizzontalmente sul tetto. In altri, verticalmente, creando un altro piano in un edificio esistente.

In una terza area, ci possono essere aggiunte solo se l'edificio non ha utilizzato i limiti massimi stabiliti dal municipio. Questo, tuttavia, è un caso raro.

Come licenziare una aggiunta di lastre

copertura

In primo luogo, contatta il trustee del tuo edificio e consulta la convenzione condominiale. Oltre a ciò, ordina un progetto di ciò che vuoi fare vicino a un architetto o un ingegnere civile.

Se ciò che intendi fare non è incluso nel documento, dovrai presentare il tuo progetto in assemblea e ottenere il consenso unanime degli altri proprietari.

Dopo tutto, le aggiunte all'edificio comporteranno una nuova convenzione. E forse anche nelle nuove tariffe di distribuzione delle tasse condominiali e IPTU.

Poi vai al Dipartimento per le licenze e la supervisione del dipartimento di pianificazione urbana. Lì, fai una domanda sulle tue possibilità. Per questo, devi prendere i piani della tua proprietà e ciò che vuoi costruire.

Il progetto proposto sarà analizzato. Se si è all'interno della legislazione, è necessario pagare una tassa e, infine, ottenere una licenza. Quindi il tuo lavoro potrebbe iniziare.

Vale la pena: regolare le tolleranze non consentite

copertura della camera

Tuttavia, i casi in cui il proprietario della lastra effettua aggiunte senza l'autorizzazione del Dipartimento di Urbanistica non sono rari.

Questo è illegale e, se viene rilevata la situazione irregolare, il Comune può ammorbidire l'unità successivamente fino al limite di ciò che pagherebbe per diventare legale. Se questo non aiuta, il proprietario può essere costretto a demolire ciò che ha sollevato.

L'uscita è di aderire al valore aggiunto, una caratteristica che regolarizza i lavori eseguiti in default delle autorità. Tuttavia, è importante ricordare che si applica solo se la costruzione è conforme a quella consentita per quell'area.

Il proprietario dell'immobile deve pagare una tassa che tenga conto del valore del metro quadro del sito moltiplicato per le dimensioni dell'area che è stata aumentata, tra le altre varianti. Cioè, l'importo può essere molto costoso.

Quando l'editto è aperto, deve essere presentato il protocollo, che dovrebbe includere la progettazione architettonica.

Editoriale Video: Come fare una tettoia, tra pertinenza e permesso di costruire

ÔĽŅ
Menu