La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cavolo (Brassica Oleracea)

Cavolo (Brassica oleracea)

Nome tecnico:Brassica oleracea

Domande frequenticavolo

famiglia:Angiosperme - famiglia delle Brassicaceae

fonte:Originario dell'Europa

Cavolo (Brassica oleracea) - Descrizione:

Pianta erbacea con tempo di produzione indefinito, spesso considerato biennale nelle colture da reddito.

Stelo diritto, a volte lungo con foglie grandi e coriacee, colorazione da verde chiaro a verde scuro poiché la varietà può raggiungere circa 60-1,0 metri di altezza.

Cavolo (Brassica oleracea) -

"Cavolo" è una specie che copre diverse varietà di Brassica Oleracea, dal cavolfiore (pianta gialla in alto a destra) ai broccoli (angolo inferiore). Quello che compriamo al supermercato è il "cabé gallega" (centro della foto).

Possono essere ondulati e frastagliati sul bordo e possono formare teste in alto quando si preparano a fiorire.

I loro fiori sono bianchi o giallastri, piccoli seguiti da frutti di tipo silice.

Le foglie hanno un sapore pungente, essendo consumate cotte in diversi tipi di ricette.

Cavolo (Brassica oleracea) - Modalità di coltivazione secondo le diverse varietà:

Tra le molte varietà trovate nel commercio, ne abbiamo scelte due per i dettagli: cavoli e cavoli.

cavolo

Cavolo (Brassica oleracea) - Cavoli piantati

Piantagione di cavoli nel parco di Joinville

Le foglie sono lisce, di colore da grigio verdastro a scuro.
I suoi semi possono produrre un germoglio commestibile di ottimo gusto.

Il ciclo di questa pianta in produzione √® di 100 giorni per l'estate che aumenta di qualche giorno in pi√Ļ nelle stagioni fredde.

Può essere coltivato in tutto il paese, senza data di impianto speciale.

√ą una pianta tollerante ai fattori climatici, che produce nelle regioni calde e fredde.

Cavolo (Brassica oleracea) - Coltivazione

Può essere seminato in casse con terra setacciata o buccia di riso carbonizzata, livellata e umida.

Posiziona 2 a 3 semi per cella se si utilizza un vassoio o una fossa di semina se si utilizza la cassa.

La profondità di semina è di 0,5 cm. Coprire il seme con terra asciutta setacciata e acqua.

Ripeti l'irrigazione ogni giorno fino a quando non sei alto 10 cm, quindi puoi eseguire il trapianto.

La germinazione dura dai 5 ai 10 giorni e dovrebbe aspettare fino a quando non cresce 8 cm in altezza per portarlo al letto.

Preparare il terreno del letto girando completamente il terreno e aggiungendo 2-5 kg ‚Äč‚Äč/ m¬≤ di letame animale ben stagionato.

Se il tuo giardino non è completamente organico puoi aggiungere la formulazione del fertilizzante granulato NPK 10-10-10, circa 30 g / m².
Livella e crea linee di semina, con una spaziatura di 100 x 50 cm.

Il raccolto, quando nella produzione commerciale si pu√≤ fare con 100 giorni, ma per la coltivazione del giardino di casa molto prima di questo si pu√≤ gi√† iniziare a rimuovere le foglie pi√Ļ grandi per le vostre ricette.

Cavolfiore o galega

Cavolo (Brassica oleracea) - cavolo

Cavolo di bietola nel cortile

Le foglie sono di colore verde scuro con venature salate, tenere e morbide.

La pianta raggiunge un'altezza fino a 90 cm, pi√Ļ piccola del cavolo.

√ą tollerante a vari fattori climatici e pu√≤ essere coltivato in tutto il paese.

La stagione della semina va da febbraio a novembre per la regione sud e sud-orientale e da marzo a maggio per le restanti regioni del paese.

Cavolo (Brassica oleracea) - Coltivazione

Dovrebbe essere piantato prima nel vassoio o nella semina della cassa, con terra setacciata o buccia di riso carbonizzata, livellata e inumidita.

I semi sono piccoli, circa 1 grammo può contenere 275 unità, secondo un distributore.

Posiziona da 2 a 3 semi per fossa o cella, a una profondità di 0,5 cm.

Coprire con terra asciutta setacciata e acqua.

Acqua ogni giorno

La germinazione avviene 5-10 giorni dopo la semina e ci si dovrebbe aspettare che cresca fino a 8 cm per il trapianto a letto.

Preparare il letto spruzzando, concimando con letame animale ben raccolto, circa 2 kg / m² e mescolando bene.
Livellare e levigare il terreno dal letto e dall'acqua.

Aspetta almeno qualche giorno prima di piantare.

Usa una corda e due pezzi di stecca o di bamb√Ļ per dare l'allineamento delle piantine. La spaziatura delle colture √® di 1,0 metri tra le file e 0,50 m tra le piante.

All'inizio sembra molto, ma le piante crescono e crescono meglio se non sono strette sull'aiuola.

Respingere gli insetti:

Il tuo giardino sotto attacco

Il tuo giardino sotto attacco

Un buon consiglio è quello di piantare piante repellenti per insetti, come i tajetes (Tajetes sp.) Al confine o in vasi alti, che si diffondono tra le piante del letto.

Se apprezzate l'aroma, la rue (Ruta graviolens), un aromatico, può anche servire. Gli insetti simili a maggiolini di cavoli e cavallette saranno rimossi da loro.

√ą anche possibile produrre succhi di verdura dallo stesso giardino per cacciare gli insetti.

La ricetta è semplice: prepara un succo con una manciata di foglie di pomodoro, 2 peperoni rossi e 2 spicchi d'aglio.

Sbattete il frullatore, lo sforzo e l'irrigatore, spruzzando tutte le piante attaccate dagli insetti masticatori.

Il succo non uccide l'insetto, ma sar√† cacciato via. Nel giardino di casa evitiamo i veleni, √® pi√Ļ salutare per la salute.

Editoriale Video: P√Ętes aux choux-raves (Brassica oleracea L. var. gongylodes)

ÔĽŅ