La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cactus Colorati

il cactus
sono diventati i beniamini di coloro che cercano le piante che non hanno bisogno di molte
cura. Ma immagina ora quando troviamo specie colorate! Allora sì, no.
non avere modo di innamorarsi! Contrariamente a ciò che molti pensano, questi cactus
i pigmenti colorati non sono pigmentati artificialmente, il che li rende ancora più
carino, d'accordo?

I tipi di
i cactus che hanno diversi colori di verde sono il Gymnocalycium mihanovichii e il Chamacereus silvestrii. Nel primo, a causa del
mancanza di clorofilla, il verde tradizionale del cactus lascia il posto al rosso,
arancione o giallo. Il problema è che la clorofilla è indispensabile per il
la fotosintesi, questi alberelli muoiono facilmente, a meno che non vengano innestati
altri cactus (che hanno clorofilla).

Gymnocalycium produce facilmente piantine,
anche quando innestato. Le piantine possono essere innestate su una nuova base,
perpetuare la pianta. Anche i migliori innesti durano solo pochi anni;
Come la base cresce più velocemente del cactus, dopo questo punto, la differenza di
la velocità tra i due diventa grande affinchè l'innesto cresca insieme, e
i due separati. Anche il Chamacereus
sono originari dell'Argentina e sono popolarmente conosciuti come i cactus di arachidi.

Per coltivarli
è necessario prestare particolare attenzione, poiché i cactus colorati sono
più sensibile. Nel terreno, ad esempio, utilizzare un minerale ben permeabile
poca materia organica. L'irrigazione dovrebbe essere moderata e diminuita durante il
inverno. Ma la cosa più importante è che non puoi lasciarli esposti da
un lungo periodo alla luce diretta del sole (soprattutto d'estate), l'ideale
coltivali a mezz'ombra

Anche se sono più fragili, vale la pena provare! il
Cosa ne pensi?

Editoriale Video: CACTUS Home Made Facilissimi di pietra! (Riciclo/Creatività) Arte per Te


Menu