La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Candele: Primi Passi Per Fare Una Bella Candela!

Candele: primi passi per fare una bella candela!

Candele come fare?

Ogni volta che pensiamo di creare candele, pensiamo a diversi materiali e accessori specifici per realizzarli, giusto?

Quindi abbiamo una grande notizia... non è sempre così !!

Che ne dici se prima pensiamo a fare le candele, a cercare dove vogliamo metterlo?
L'importanza di questo è essere in grado di scegliere con quale paraffina lavoreremo e in quale contenitore lo metteremo.

Poich√© il fatto di lavorare con il fuoco e il materiale infiammabile pu√≤ spaventare a prima vista, quindi per cominciare, niente di meglio che conoscere i tipi di paraffina e le tecniche pi√Ļ semplici ma non meno belle che vengono utilizzate anche da artigiani pi√Ļ esperti, sempre alla ricerca nuovi modi di usarli.
E sono facilmente reperibili nei negozi di artigianato, comprese le vendite online.

Tipi di candele di cera

Esistono diversi tipi di cere oltre alla paraffina convenzionale, come ad esempio:

- Cera a nido d'ape:

Candele: primi passi per fare una bella candela!: primi

che è un piatto di cera che, una volta riscaldato, può essere arrotolato con una cera standard (cerata e con occhielli) e una volta finito può essere acceso.

Il tempo di esecuzione di questa candela è di 5 minuti incredibili.
Questo tipo di materiale è ideale per i candelabri, perché quando è acceso, "grida" (fogna).

Queste placche si trovano pi√Ļ facilmente negli apiari, la loro dimensione √® standardizzata, ma i colori sono diversificati.

Per farlo, riscalda semplicemente la piastra con un asciugacapelli finché non si "ammorbidisce".
Quindi posizionare bene lo stoppino all'inizio della cera e poi avvolgere la cera attorno allo stoppino.

Se la cera inizia a diventare pi√Ļ dura, basta riscaldarla con l'asciugatrice.

Fallo fino a quando la cera non è finita, quindi riscalda la paraffina e premi con le dita per dare la finitura.

- polvere di paraffina:

la paraffina si scioglieva, ma si può anche fare freddo.

Ideale da collocare in contenitori di vetro, può essere aromatizzato e preferibilmente colorato.

Basta mescolare 4 ml di alcool di cereali con un pizzico di colorante in polvere per le candele e mescolare con 100 g di paraffina, farlo all'interno di un sacchetto di plastica.

Lascia asciugare durante la notte.

Quindi mettilo in un contenitore di vetro (preferibilmente con il bordo largo e prova a comprarlo nei negozi di artigianato perché sono adatti a sopportare il calore della candela) combinando o mescolando i colori.

Centra lo stoppino standard (cerato e alto circa 15 cm) e pronto.

- Gel di paraffina:

Candele: primi passi per fare una bella candela!: passi

Ideale anche per contenitori di vetro. Può essere colorato e aromatizzato.

In questo caso dobbiamo sciogliere la paraffina in un bagno Maria

ponendo la padella con circa 200 gr di paraffina in una padella grande con acqua nel fuoco, avendo cura di non lasciare asciugare l'acqua, e quando si rimuove dal fuoco, tinja con un pizzico di tinture di candela e anche, se si preferisce, aromatizzare, ma mettere al massimo 2 ml di essenza per ogni 100gr, in modo da non disturbare il gel.

Posizionare in un contenitore e centrare la cera standard (cerata e con occhielli).

Quando è bello, è pronto. Assicurati solo che questa candela non sia soggetta al calore del sole, perché si ammorbidirà.

Suggerimento: se vuoi mettere qualche elemento nella candela, come: conchiglie, personaggi di plastica, fiori di stoffa, lascia sempre incastrato nel vetro e lontano dallo stoppino.

Con questi suggerimenti e tecniche, √® pi√Ļ facile per voi acquisire familiarit√† con il materiale e perdere la "paura" di lavorare con la paraffina.

Candele: primi passi per fare una bella candela!: candele

Editoriale Video: Leggere i Grafici nel Trading, Barre, Candele e Linee |-| Corso di Trading sul Forex - Ep.10/15

ÔĽŅ