La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Car... Lucidatura, La Verità Sulla Cristallizzazione!

Car... Lucidatura, la verità sulla cristallizzazione!

Cristallizzare!

Un nome pomposo che il pubblico adottò rapidamente e fu in realtà inventato per ingannare il consumatore.

Il verbo "cristallizzare" significa cambiare la struttura molecolare di un prodotto amorfo (senza direzione e regola definita) in cristallino (con direzione e regola definite)

Nel caso di una lucidatura e l'applicazione di qualsiasi tipo di cera protettiva, la struttura amorfa della vernice non può mai essere cambiata in cristallina.

Sfortunatamente non solo il verbo "CRYSTALIZE" viene usato impropriamente nel caso dei lucidi, ma anche le promesse fatte ai consumatori sono esagerate a causa della mancanza di prodotti e della tecnologia applicativa.

Le promesse di ceretta "CRISTALLIZZATA" da 6 (sei) mesi a 1 anno nella maggior parte dei casi non sono soddisfatte.

Per ottenere un rivestimento ceroso e duraturo sulla parte superiore della vernice, è necessario innanzitutto uno smalto con lucidanti a base d'acqua e un minimo di cera e silicone. Lo scopo di questa lucidatura è di pulire a fondo la superficie della vernice, rimuovendo tutti i contaminanti solidi incorporati. Questa lucidatura non è necessariamente abrasiva, quindi non riduce lo spessore della vernice o della vernice di finitura.

È necessario creare una superficie verniciata completamente pulita per ottenere l'aderenza dello strato protettivo ceroso da applicare successivamente.

L'uso della pasta per lucidatura convenzionale (n. 1, n. 2 o n. 3 da qualsiasi fonte) lascerà la superficie verniciata con tracce di cera e grasso. Il grasso viene dal kerosene usato come solvente in questo tipo di lucidanti. Entrambi impediscono l'aderenza degli strati protettivi posteriori.

Nella maggior parte dei casi, per coprire i difetti di un lucido mal fatto con pasta lucidante, viene applicato un impasto lucidante per lucidare uno strato di cera lucidante. Solo dopo l'applicazione di questo detergente per cere viene applicato il cosiddetto "CRISTALLIZZATORE".

Anche se usano una buona protezione della cera, l'adesione dello strato sarà ridotta al minimo dagli agenti contaminanti lasciati dalle masse lucidanti e dal detergente per cera.

Per aggravare ulteriormente la situazione, per ogni lucido fatto con massa di lucidatura n. 1 o n. 2 da qualsiasi fonte, lo spessore della vernice o della vernice diminuisce sensibilmente.

Durante la vita di un'auto, non sono raccomandati più di 2 o 3 lucidi di questo tipo.

Un secondo errore si trova nei prodotti utilizzati per creare lo strato ceroso protettivo.

1 - Alto peso molecolare: questa caratteristica è necessaria per la formazione di mega-molecole con polarità affilata e formazione di strato attraverso forze elettrostatiche. Più grande è la molecola, maggiore è la polarità della molecola, maggiore è la forza elettrostatica che crea lo strato protettivo e maggiore è l'adesione dello strato sull'inchiostro.

2 - Resistenza al lavaggio: il prodotto deve formare uno strato resistente per lunghi periodi di tempo nei cicli di lavaggio con acqua, cicli forniti dalle piogge o dal sistema di lavaggio periodico del veicolo stesso.

3 - Resistenza ai raggi ultravioletti: il prodotto deve contenere additivi in ​​quantità sufficiente a fornire una protezione efficace contro i raggi solari, che sono la causa principale dell'instabilità chimica degli inchiostri.

I cosiddetti "CRISTALLIZZANTI" sono per lo più cere ordinarie che non hanno tutte o la maggior parte delle caratteristiche di cui sopra. L'uso della cera aggiunta di TEFLON non migliora affatto le prestazioni dello strato protettivo, che è un elemento totalmente inerte alla temperatura alla quale viene applicato.

conclusione

Il consumatore che desidera applicare una protezione duratura della vernice nella vernice del suo veicolo dovrebbe scegliere con attenzione sia il prodotto da applicare a tale scopo sia il professionista stesso per applicarlo, evitando così problemi futuri.

Autore: Engº André Avny
fonte: Ziebart Serviços Automotivos Ltda

Editoriale Video: Fari rigenerati sistema per professionisti garanzia 3 anni


Menu