La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Camomilla (Chamomila Recutita)

Camomilla (Chamomila recutita)

Tutto quello che avresti sempre voluto sapere sulla famosa camomilla, dalla semina - compresi i vasi, alla coltivazione commerciale - fino alla raccolta.

Nome tecnico: Chamomila recutita (L.) Rauscher) Sin.: Matricaria chamomila L., Matricaria chamomila recutita (L.) Grierson, Matricaria recutita L.
Domande frequenti camomilla, trampolo, camomilla-volgare, camomilla-romana, tra gli altri.
famiglia: Angiosperme - Famiglia delle Asteraceae
fonte: Originario dell'Europa, è arrivato in Brasile per mano di immigrati da oltre un secolo.

Descrizione del prodotto

Pianta erbacea perenne di altezza intorno a 0,50 m, con foglie bordate di colore verde chiaro. Fiori in piccole coroncine bianche, solitarie nel lungo peduncolo floreale. I frutti che seguono sono piccoli acheni.

Fiorisce di più nelle stagioni calde dell'anno. Può essere coltivato in tutto il paese.

Home Camomile Crop

campo di camomilla

In una coltura coltivata in casa, i semi sono messi in sacchi di terra setacciata con sabbia, nel rapporto di 1: 1, inumidendo con un getto d'acqua fine. Posizionare il seme a 3 cm di distanza e setacciare il terreno asciutto sulla parte superiore. Metti una plastica sopra la cassa per mantenere l'umidità.

Dopo l'emergenza rimuovere la plastica ma mantenere l'umidità fino a quando la pianta è alta 10 cm. Quindi può essere trapiantato in vasi o aiuole.

Preparare la fossa piantando circa 1 kg di compost completo ottenuto da letame animale da foglie di corral e decomposto e verdure tritate. Per maggiori informazioni, leggi l'articolo su come rendere il compost organico facilmente a casa.

Accomoda la muta e chiudi con più compost. Innaffiare Nei giorni successivi acqua ogni giorno quando non piove, per almeno una settimana, poi lo spazio.

Il luogo di coltivazione dovrebbe avere il sole per almeno 4 ore, affinché la pianta possa prosperare.

Coltivazione di vasi di camomilla

Se lo coltivi in ​​un vaso, scegli uno di dimensioni medie, alto circa 30 cm. Può essere di plastica o ceramica.

Metti pentole o ghiaia sul fondo e un po 'di sabbia umida per garantire il drenaggio. Metti il ​​composto usato anche nel letto, accetti la piantina e completa. Innaffiare

Quindi, accoglie il terreno attorno alla zolla e consente alle radici di entrare in contatto con i nutrienti presenti.

Nei primi giorni dopo la piantagione lasciare all'ombra in modo che la pianta inizi a svilupparsi. Quindi prendere in posizione soleggiata.

Quando c'è l'emissione di fiori, raccolto. Lasciare asciugare sulla carta all'ombra e poi conservare in bicchieri ben coperti e scuri.

Solo i fiori sono usati per i tè, producendo una bevanda deliziosa. È rinfrescante e lenitivo per i nervi ed eccellente per la digestione.

Produzione commerciale di camomilla

camomilla (Matricaria chamomilla)

I terreni adatti alla coltivazione sono argillosi, con buona fertilità e drenaggio.

Per produrre su scala commerciale, è conveniente seminare in grandi vassoi per alveoli. Utilizzare lo stesso tipo di substrato sopra descritto o utilizzare un substrato inerte di lolla di riso carbonizzato, miscela di sabbia e terreno minerale comune.

Mettere da uno a due semi per pozzetto, inumidire il substrato e coprire con la plastica, mantenendolo umido fino a quando non si è in emergenza.

Quando noti le piante, rimuovi la plastica ma mantieni la coltivazione protetta dalla plastica. Trapiantare le borse quando si è alti 10 cm o portare sul letto già pronto. Tra la semina e il trapianto occorrono circa 40 giorni.

Rinnovamento del raccolto commerciale di camomilla

raccolta di camomilla

Dopo la raccolta, la pianta rinnoverà l'emissione di fiori e può produrre per 2 anni o più, essendo la fecondazione della copertura dopo ogni raccolto, con la concimazione animale del recinto ben conciato mescolato con il composto organico.

Può anche essere seminato per trasportare in letti pronti. L'area dovrebbe essere lavorata, dispiegata e livellata, incorporando al terreno fertilizzante animale del recinto già decomposto, circa 3-5 kg ​​/ m².

Per le colture biologiche è così. In caso contrario, potrebbe essere incorporata una formulazione di concime granulare NPK 10-10-10 o 20-10-10, circa 300 g / m². Questo dovrebbe essere fatto almeno 1 settimana prima di piantare.

Se la tua piantagione interessa una vasta area, ti consigliamo di eseguire precedenti analisi del suolo per correggere l'acidità e la mancanza di nutrienti. Il raccolto ha bisogno principalmente di azoto e fosforo.

Per la semina, utilizzare una distanza di 0,20 m tra le piante e 0,60 m tra le file, per facilitare il trattamento culturale della diserbo e della raccolta. Questo viene fatto tagliando vicino ai capitoli, consentendo nuove emissioni di fiori.

Il momento migliore per la raccolta è dopo che il sereno si è asciugato per evitare che il materiale sviluppi funghi.

Trattamento post-raccolto

Camomilla (Chamomila recutita)

Trattamento post-raccolta si effettua posizionando i capitoli sul giornale all'ombra per la completa asciugatura del materiale. Quindi conservare in scatole di cartone per il confezionamento in sacchetti.

La camomilla può essere prodotta per la vendita al dettaglio. Acquisisci sacchetti di plastica molto trasparenti, pesando il materiale per l'unformità del prodotto.

Per chi vende prodotti all'ingrosso vengono solitamente venduti in 250 o 500 grammi, ma possono essere fatti anche in piccoli sacchetti da 150 grammi. L'etichetta del tuo prodotto è anche il certificato di qualità della tua produzione e genera innumerevoli clienti che cercano il tuo marchio.

Editoriale Video: chamomilla recutita


Menu