La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Chuchu (Sechium Edule)

Chuchu (Sechium edule)

Nome Botanico: Sechium edule (Jacq.) Swartz

Domande frequenti Chuchu, xuxu

famiglia: Angiosperme - Famiglia Cucurbitaceae

fonte: America centrale

Chuchu (Sechium edule) - Descrizione

Il chuchu è un frutto, la pianta è chiamata chuchuzeiro o semplicemente
walk-in-chayote.

È un vite erbacea, con steli flessibili e foglie grosse e grandi radicate e i rami hanno la presenza di viticci che sono attaccati a tutto e supportano la pianta.

La sua dimensione è difficile da precisare in quanto si ramifica molto e forma grandi tralicci, ma dovrebbe stare a circa 6,0 metri dal ramo principale.

Ha una durata di produzione di 3 anni, ma nella coltivazione domestica può durare molto più a lungo.

I fiori sono bianchi e piccoli, seguiti da frutti ovali caratteristicamente grandi in crema, verde chiaro o verde scuro, entrambi con polpa dura con mucillagine.
Alcuni potrebbero avere una specie di spina.

Chuchu (Sechium edule) - Modalità di coltivazione

Posizione soleggiata, clima mite e terreno fertile materia organica e ben drenato.

La pianta è suscettibile al gelo, quindi la sua coltivazione è più adatta alle regioni invernali più miti.

Semina diretta nel letto e nel terreno:

Chuchu (Sechium edule)

Chuchu (Sechium edule)

Il chuchuzeiro viene coltivato dalla piantagione di un frutto maturo, quando la punta più larga inizia ad aprirsi, a volte fino a quando il primo ramo è già germogliato.

Preparare la fossa di impianto con fertilizzante animale ben stagionato, circa 1 kg per muta, aggiungendo 100 grammi di formulazione del concime NPK 4-14-8 e composto organico, miscelazione e irrigazione.

Metti il ​​frutto e completa con il composto organico.

Pianta con un tutore, un'espaldeira o una recinzione, perché tende a crescere molto.

Per la produzione utilizzare la spaziatura di 5,0 x 5,0 metri.

Ogni mese reintegrare le sostanze nutritive con lo stesso tipo di miscela raccomandata per la semina.

Il momento migliore per iniziare un raccolto è in estate per il sud e il sud-est e per la stagione delle piogge nelle altre regioni.

Suggerimenti e cura sulla coltivazione del chuchu

Chuchu (Sechium edule) in cucina


I trattamenti culturali per il chuchuzeiro sono semplici, per guidare la pianta nel tapis roulant o in espaldeira.

Questo può essere fatto con moirões sepolti e ciocche di filo tese e ben legate, con orientamento verso Nord, quindi ci sarà una maggiore luminosità per la pianta.

Anche il controllo all'avviamento è necessario per evitare la concorrenza.

Per coloro che cresceranno nel giardino di casa, piantate il chuchu in un pergolato, la pianta dopo aver chiuso lo spazio dà una buona ombra, e può essere la struttura usata per mettere tavoli e sedie per il tempo libero della famiglia.

Ci sono pochi insetti che vengono ad attaccare la pianta, ma nematodi, acari e lumache possono causare problemi.

La piantagione di piante repellenti, come ad esempiotajetes (Tajete patula)ilruda (Ruta graveolens)può aggirare il problema

Per le lumache utilizzare le ceneri dal camino o dal fuoco (non può essere barbecue che contiene sale) sparsi nei letti. Si possono usare anche esche interessanti.

Chuchu (Sechium edule) - Vendemmia

La raccolta può essere effettuata durante tutto l'anno, a seconda della regione.

I frutti appena formati vengono commercializzati per la produzione di sottaceti e il più grande viene raccolto già formato.

Non aspettare che maturino molto, mentre diventano duri e insipidi.

Proprietà di chuchu

Chuchu (Sechium edule) in commercio


Il chuchu è facile da digerire e va consumato cotto, sotto forma di insalata, stufati o zuppe.
È ricco di potassio, vitamine A e C.

Un consiglio: cuocere il chuchu nel vapore, sbucciato e tagliato a fette di 5 mm.
Quando è cotto ma ancora croccante, passare l'acqua fredda per fermare la cottura.

Scolare e condire con olio d'oliva con le erbe o semplicemente con olio d'oliva, lanciando prezzemolo ed erba cipollina con foglie secche di timo.

Editoriale Video: Chayote, zucca spinosa, sechium edule, consigli per la coltivazione


Menu