La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Malattie Infantili Comuni In Autunno

Malattie infantili comuni in autunno

Prendersi cura dei bambini è fondamentale, quindi siate consapevoli delle comuni malattie infantili in autunno e di come proteggere i bambini in questa stagione. Ci vuole solo un po 'di tempo per fare freddo e appaiono problemi di salute, soprattutto quando si tratta di bambini. Per sapere come prevenire, è necessario conoscere le comuni malattie infantili in questi giorni e come trattare ciascuno di essi.

Per evitare che aumenti la domanda di assistenza medica, è necessario prevenire le malattie. Quindi sappi cosa sono e come prendersi cura dei propri figli in questa situazione.

Malattie autunnali: raffreddori e influenza

Sono causati da virus che normalmente attaccano la gola e il naso. Causano sintomi come starnuti, tosse, febbre, mal di gola e naso che cola.

Più piccolo è il bambino, maggiore è la febbre. Poiché il virus può essere trasmesso attraverso l'aria e il contatto con persone e oggetti contaminati, evitare luoghi con molte persone e poca circolazione d'aria.

Non condividere oggetti personali e tenere pulite le mani dei bambini per evitare di portare il virus alla bocca.

L'influenza ha la sua forma di trasmissione e sintomi molto simili a quelli del freddo. Ma tende ad essere più intenso e portare più disordini.

Oltre ai sintomi già presentati sopra, può causare mal di testa e brividi. Nella prevenzione, oltre a evitare il contatto con persone infette, è necessario vaccinare i bambini sotto i 5 anni o quelli che fanno parte del gruppo a rischio.

Quando l'asma attacca

Malattie infantili comuni in autunno: autunno

Secondo il Euroclinix.net, questa è una malattia che impedisce all'aria di raggiungere il polmone. Ciò è dovuto a bronchi congestionati e, di conseguenza, mancanza di respiro e respiro sibilante al petto.

Non viene trasmesso, come nei casi precedenti. La persona nasce o acquisisce questa condizione.

La prevenzione può essere effettuata evitando il contatto con gli allergeni che causano il problema e l'uso di farmaci. Nel caso di un attacco d'asma, avere sempre la medicina a portata di mano e sapere come procedere.

Rinite allergica

Quando si verifica la rinite, le mucose del naso sono solitamente infiammate da agenti esterni. Risultato: naso, starnuti e prurito agli occhi e al naso.

Provoca un sacco di disagio; tuttavia, una preoccupazione in meno è che non è contagioso.

Per evitare la malattia è necessario allontanare gli agenti allergeni che possono innescare il problema come polvere e muffa. L'uso di antiallergici e decongestionanti può aiutare ad alleviare i sintomi.

La temuta polmonite: cosa fare

Malattie infantili comuni in autunno: comuni

Questa è un'infezione polmonare acuta che può essere causata da virus, funghi e batteri e può essere causata da un'influenza maltrattata. Provoca dolore al petto, febbre alta, brividi, tosse e catarro.

La prevenzione viene effettuata evitando la causa del problema. Tuttavia, solo un medico può identificare la malattia e indicare il trattamento corretto. Di solito sono necessari il riposo e i farmaci.

Se sospetti che dovresti consultare immediatamente un medico e seguire le raccomandazioni.

Alla fine, laringite

La laringite è un'infiammazione della laringe, una regione della gola che ospita le corde vocali. Può essere un sintomo di altre infezioni respiratorie, essere il risultato di un'infezione da virus e batteri o agenti esterni come cibi molto freddi.

Solitamente provoca tosse secca, raucedine e, in alcuni casi, può portare a perdita temporanea della voce.

La prevenzione viene effettuata evitando cibi molto freddi e il contatto con persone che potrebbero avere malattie respiratorie. Il trattamento, tuttavia, richiede riposo, idratazione e uso di antibiotici.

Molte delle malattie infantili comuni in autunno persistono durante l'inverno, quando le malattie aumentano ancora di più.

Questo articolo di soumae.org, presenta molte di queste malattie per farti conoscere e proteggere ancora di più. Pertanto, la cura deve continuare durante il periodo in cui il clima è più fresco.

Editoriale Video: La disfonia nei bambini


Menu