La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Pavimentazione In Calcestruzzo

Pavimentazione in calcestruzzo

√ą possibile mescolare alcuni prodotti per colorare il pavimento in cemento?

In primo luogo, è necessario analizzare quali pigmenti sono ideali per l'uso nel calcestruzzo e le caratteristiche principali che devono avere.

pigmento

La principale differenza tra un pigmento e un colorante è la solubilità, cioè un pigmento è insolubile mentre un colorante è solubile nel mezzo applicato, sia esso acqua o qualsiasi altro solvente.

Differenza tra l'applicazione del prodotto

inorganico

organico

stabilità
termico

alto

basso

disperdibilità
buono

cattivo

stabilità
Tempo inclemente

buono

cattivo

potere
di copertura

alto

basso

forza
coloristico

basso

alto

Migrazione / Efflorescenza
non farlo

verifica

possibile

emorragia
non farlo

verifica

possibile

colorante

pigmento

trasparenza
alto

Media / Bassa

opacità
basso

alto

luminosità
alto

basso

versatilità
basso

alto

Cioè, in una forma corta, un pigmento è un prodotto che non è solubile nel mezzo in cui è applicato, quindi può essere usato nel calcestruzzo e nella malta senza essere lavato dall'acqua piovana.

Una tinta non può mai essere usata nel calcestruzzo perché ha un'alta solubilità e di conseguenza può essere rimossa dall'acqua piovana e perché non ha potere coprente.
Confronto tra due pigmenti inorganici:

La principale caratteristica di un pigmento inorganico è la sua durata. Questo può essere ottenuto solo attraverso l'uso di pigmenti inorganici adatti.

Il tipo appropriato di pigmenti inorganici da utilizzare nella costruzione deve essere resistente a:

· Tempo inclemente;
· Alcalinità;
· Variazioni di pH;
· Variazioni di temperatura;
· Lisciviazione mediante acqua.

I pigmenti per la costruzione devono soddisfare determinate qualità per il suo uso corretto e fattibile in calcestruzzo, calce, malte. Queste qualità sono le stesse che danno loro durata, stabilità e potere di pigmentazione per lungo tempo.

Un fatto storico che sottolinea tali proprietà è l'uso dell'ossido di ferro come pigmenti per la pittura rupestre nella preistoria.

In questo modo, l'uso di ossidi, in particolare quelli di ferro, cobalto e cromo, √® il mezzo pi√Ļ adatto per colorare oggetti in edilizia civile.

Editoriale Video: Video Pavimentazione in Calcestruzzo Stampato

ÔĽŅ
Menu