La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Cortina Romana - Vantaggi, Prezzi, Suggerimenti E 60 Modelli Fantastici!

Ci sono così tanti modelli di tende che non è difficile superare il dubbio quando sorge un nuovo termine e uno stile. E parlando di novità, hai sentito di Roman cieco?

Il sipario romano è una delle tendenze ampiamente utilizzate nei progetti decorativi, in quanto combina funzionalità ed estetica. E se ancora non conosci questa notizia, è tempo di scoprire tutto su questo modello di tende.

modelli

argomenti

  • 1 Che cos'è? # funzioni
  • 2 Romana x Rolô: quali sono le differenze?
  • 3 Quanto costa? # prezzo
  • 4 foto e idee di tende romane
    • 4.1 Stanza
    • 4.2 camera
    • Visualizza l'offerta
    • 4.4 Home Office / Ufficio
    • 4.5 Soffitto
  • 5 Come realizzare una cortina romana: passo dopo passo

Cos'è? # funzioni

La tenda romana è una delle varianti tra i modelli di tende esistenti. Questo modello si caratterizza per essere composto da stoffa e aste interne, che creano fasce nella tenda e quando vengono aperte formano strati che si accumulano come onde sulla finestra.

come funziona

La sua apertura porta l'intera tenda sulla finestra, così come i modelli di otturatore, e quindi questo modello viene anche spesso chiamato un cieco romano.

Oltre al suo stile di apertura, la tenda romana ha molte altre caratteristiche, come ad esempio:

  • estetica:l'aspetto del sipario è una grande attrazione del modello, poiché il pezzo si allontana dai modelli tradizionali ed è anche lontano dall'aspetto commerciale delle vecchie tende.
  • Ottimizzazione dello spazio: aprendo che si accumula sulla finestra e senza molto volume, questo modello di tenda è perfetto per finestre con poco spazio o con mobili nelle vicinanze. Il modello è anche un'ottima scelta per ambienti di piccole dimensioni, in quanto non richiede molto spazio.
  • Variazione di stile:la tenda può essere realizzata in diversi materiali (tessuto sintetico, schermo solare o fibra naturale) e questo è uno dei grandi vantaggi del modello, poiché il materiale scelto può essere in sintonia con la decorazione e avere le funzionalità necessarie come un modello di oscuramento alla stanza, o una variazione di lino per rompere parzialmente la luce nella stanza. Oltre al materiale, il modello può ancora variare in relazione al colore e quindi rimanere in equilibrio con la decorazione di ogni ambiente.
  • Diverse possibilità di utilizzo:l'uso più classico è della tenda sopra la finestra e in questo caso c'è già una vasta gamma di possibilità, che consentono l'uso della tenda romana in diversi ambienti. Tuttavia, oltre al suo uso più classico, il modello può ancora essere utilizzato sul soffitto, rompendo l'ingresso della luce in un lucernario o un solarium.

Romana x Rolô: quali sono le differenze?

Nonostante la confusione generata solitamente da questi modelli, la tenda romana e la tenda rollo sono diverse. Ciò che crea confusione è che entrambi i modelli si accumulano sopra la finestra, ma la differenza principale è nel modo in cui le tende vengono raccolte quando vengono aperte.

Nel modello romano, il sipario si apre e si accumula attraverso gli strati, come se stessero accumulando gemme. La versione rollo è arrotolata in una base che si trova sulla finestra, formando un rotolo, che dà origine al nome.

differenza romana cieco e rollo

Quanto costa? # prezzo

Il prezzo della tenda romana varia di solito in base al materiale scelto, ma in media questo modello di tenda costa tra R $ 150 e R $ 200 m².

Foto e idee delle tende romane

stanza

piccola stanza moderna

Se l'idea è di introdurre la tenda romana nella decorazione della sala TV, un'ispirazione di design è la decorazione di questa stanza moderna, che punta sul modello di tenda per completare l'ambiente e rompere l'ingresso alla luce naturale.

Poiché il design è composto da colori più vivaci come il turchese, la tenda scelta è bianca, illuminando il colore e abbinandole alla piccola stanza.

Un altro dettaglio da osservare nel design è il materiale della tenda, che in questo caso è un tessuto più spesso, che impedisce l'entrata della luce naturale e impedisce al televisore di essere riflesso a causa dell'eccesso di luminosità.

grande sala TV

La tenda bianca corrisponde alle pareti dello stesso colore

stanza decorata

Il tessuto più sottile sporge parte della luce naturale, ma mantiene la stanza pulita

soggiorno

Oltre alla tenda nella finestra, il design includeva anche lo stesso modello di tenda sulla porta del balcone

doppia tenda

Il cieco romano ha una tenda sovrapposta

soggiorno moderno

soggiorno con divano ad angolo

Il modello bianco illumina la stanza con il muro di cemento bruciato e decorazioni colorate

soggiorno

Il modello ha un colore neutro che si abbina al design

tende della stanza

Camera singola

camera doppia

Nella camera da letto il modello di tenda romana è anche una grande scommessa, e in questo progetto l'idea era di usare un tessuto con trama e marrone.

Il colore più chiuso si combina con il design che ha una combinazione di colori terrosi, e ha ancora il vantaggio di lasciare l'ambiente più scuro, perfetto per chi desidera dormire senza l'eccessivo ingresso della luce naturale.

cieco con bandô

L'asta funge da supporto per la band che si trova sul cieco

camera da letto femminile

Nella camera da letto femminile la tenda bianca mantiene il punto culminante per alcuni dettagli colorati

tenda della camera da letto del bambino

La tenda bianca corrisponde alla stanza del bambino

camera doppia pulita

Nella camera doppia, la tenda era usata sulla porta di vetro

piccola camera da letto della ragazza

La camera da letto della ragazza è un mix di lilla e bianco

camera da letto beige doppia

La tenda bianca è in armonia con la stanza beige

stanza del bambino

tende per camera da letto

Attrezzature da cucina

cucina con tenda

È normale dubitare quando si sceglie un modello di tenda da cucina, e di non sprecare spazio con un modello voluminoso o addirittura cadere in versioni più tradizionali, il modello romano diventa una scelta perfetta per diversi progetti, che possono essere da cucine piccole, ancora più proposte classiche o moderne.

Poiché la cucina chiede di essere un ambiente più illuminato per la preparazione del cibo, la punta è quella di scegliere un tessuto che spazzi parzialmente l'ingresso della luce naturale, lasciando così la cucina pulita, ma senza l'incidenza diretta del sole.

cucina bianca

I banchetti rossi si distinguono nella cucina prevalentemente bianca

cucina moderna

Le tende bianche mantengono la cucina pulita e moderna

tenda marrone

Nonostante il colore marrone, il tessuto più sottile consente l'ingresso di luce naturale

tenda macchiata cucina

La tenda ha un tono verde

cucina integrata

Il modello di tenda della cucina combina il design degli ambienti integrati

cucina nera

La tenda bianca illumina la cucina nera

tenda della cucina

Home Office / Office

camera da letto dell'ufficio domestico

Nella proposta per l'home office, l'idea era di usare il doppio cieco romano, in cui il modello è noto per avere due strati.

Lo strato sottostante è un tessuto più fine che blocca parzialmente l'ingresso della luce naturale, lasciando l'ambiente favorevole al lavoro. Già il modello di punta è una versione blackout, che lascia l'ambiente più scuro e può essere un'opzione per l'home office condiviso con la stanza.

ufficio domestico pianificato

Il modello bianco si combina con il design che ha mobili bianchi

sala studio

piccolo ufficio a casa

Piccolo ufficio a casa ha la tenda oscurante

home office decorato

Nel design, la tenda consente l'ingresso parziale della luce naturale

decorazione dell'ufficio domestico

I dettagli in legno decorano l'home office bianco

piccolo e moderno ufficio domestico

Per mantenere l'ambiente ben illuminato, la scommessa era per un tessuto più sottile

tende da ufficio

soffitto

stanza con tetto in vetro

L'ombra romana è anche un'opzione per il soffitto, come mostrato in questo progetto in cui il soffitto di vetro è stato coperto dall'ombra.

L'apertura della tenda consente alla stanza di essere più luminosa, oltre a dare un bel fascino al progetto!

pareti di vetro

La tenda si estende attraverso le finestre e il soffitto

sala di vetro

Le pareti di vetro si affacciano sul giardino

soffitto della tenda

L'arredamento segue lo stile rustico

barbecue decorativo

Nella zona barbecue, la tenda sul soffitto di vetro rompe l'incidenza diretta del sole

soffitto e finestra della tenda

La tenda della finestra segue uno stile diverso

Tenda di vetro

persiana a soffitto

Pareti e soffitto in vetro offrono una vista panoramica

modello a soffitto

balcone decorato

La tenda del soffitto si estende attraverso la parete di vetro

Come realizzare una cortina romana: passo dopo passo

Per coloro che non perdono l'opportunità di imparare con nuovi tutorial e fai-da-te, abbiamo portato un passo alla volta come fare il sipario romano a casa.

materiali:

  • tessuto
  • velcro
  • Canne o aste di plastica
  • Supporto in legno
  • perno
  • Ago da cucito
  • Linea di cucito
  • Cavo per tende
  • forbici
  • Cerchi di plastica
  • Bolt con anello
  • Vite lunga

Come calcolare la quantità di tessuto necessaria

Per sapere quanto tessuto utilizzare per realizzare la tenda, misurare la finestra e vedere quanti strati ci vorranno per comporre l'oggetto. Impostare la larghezza di ogni strato (circa 25 cm per strato) e aggiungere in media altri 10 cm per strato, dove verranno usati 5 cm per realizzare i gambi delle pieghe e circa 3 cm per le finiture.

Per chiarire, prendiamo un esempio: se hai una finestra di 1 m di altezza e considerando che ogni livello sarà alto 25 cm, in totale avrà bisogno di 4 strati per coprire l'intera finestra, ma è sempre legale considerare un piccoli avanzi e un po 'giù, quindi aggiungiamo un altro strato, questo è un altro 25 cm.

In questo caso, avrai bisogno di 1,25 m di tessuto solo per gli strati, ma c'è ancora bisogno di tessuto per le aste e la finitura. Come abbiamo spiegato, è bene calcolare 10 cm in più per ogni strato, e poiché la nostra tenda ha 5 strati, avremo bisogno di altri 50 cm di tessuto.

In totale, il calcolo di circa 1,75 m di tessuto per una finestra con 1 m di altezza.

Come fare:

come fare

  • Il primo passo è quello di cucire le barre laterali. Per fare questo, piega 2,5 cm e oltre 2,5 cm più;
  • Fissare la marcatura con i perni e cucire la macchina per finire. Fai la stessa procedura sull'altro lato per finire i lati della tenda;
  • Utilizzando un righello e una matita, misurare 25 cm dall'inizio della tenda. riponi il tessuto e segna una spaziatura di 2,5 cm per realizzare le aste che modelleranno ogni strato della tenda. Crea strati di 25 cm e segna 2,5 spazi tra ogni strato fino a raggiungere la fine della tenda;
  • Piegare il tessuto nella spaziatura segnata (2,5 cm) e segnare con i perni;
  • Cuci i segni sulla macchina per creare lo spazio per posizionare i bastoncini e quindi creare gli strati;
  • Piegare il bordo superiore della tenda con 1 cm di spazio, posizionare il velcro e segnare con i perni;
  • Cuci questa barra superiore fissando il velcro sulla tenda;

passo dopo passo

  • Lasciare le aste di plastica di 1 cm più corte della larghezza della tenda;
  • Inserire ciascuna asta nella spaziatura di 2,5 cm che è già stata cucita, che lascerà la tenda più strutturata;
  • Misura 10 cm dal bordo e cuci un anello di plastica (sul lato sbagliato) sopra la posizione dello stelo. L'anello cucito è il luogo in cui passerà il cordoncino. Nelle tende con larghezza più stretta sono necessari solo 2 anelli per aste, ma in tende più larghe posizionare più anelli affinché il tessuto non pesi troppo e spezzi il cavo;
  • Cuci i cappi attraverso tutte le aste della tenda e inizia a passare il cavo;
  • Passare una corda dall'alto verso il basso attraverso tutti gli anelli su un lato e poi passare un altro cavo sull'altro lato;
  • Prendi il supporto di legno dove verrà fissata la tenda e incolla l'altro lato del velcro con colla istantanea;

Tenda fai-da-te

  • Sul fondo del legno, fissare i bulloni con un anello nella direzione di ciascun cavo;
  • Passare la corda su ciascun lato dalla sua vite;
  • Attraverso il velcro fissare la tenda sul supporto di legno;
  • All'ultimo bordo, legare il cavo nell'anello per essere fissato saldamente;
  • Nella parte superiore della tenda, afferrare il cavo da un lato e guidarlo al bullone sull'altro lato, unendo i due fili;
  • Fai una treccia delle corde insieme dove verrà disegnata la tenda e attacca un anello a bullone al muro per fissare il cordone quando si apre la tenda.

Ora che conosci un'altra opzione per controllare l'ingresso della luce naturale, hai la possibilità di adottare questo modello di tenda nel design.

Editoriale Video: FABRIANO VECCHIA E NUOVA -Seconda parte- (252 foto e 7 video)


Menu