La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Portaposate In Cartone

Portaposate in cartone

In questo post l'idea è di elaborare, con la tecnica del cartone, una posata da mettere in un cassetto - o anche come una scatola separata. È un buon modo per organizzare il cassetto della tua sala da pranzo e preservare anche le posate. Vieni?

materiale

  • Carta Paranà (la quantità dipenderà dalle dimensioni della scatola che si desidera creare);
  • Colla bianca, senza aggiunta di acqua (non può essere scuola);
  • Pennello a setole grandi;
  • Tessuto (uno per l'esterno - cotone, in quello che preferisci e un altro per l'interno - velluto o feltro, nel colore che preferisci);
  • Nastro in crêpe, se possibile utilizzare un supporto per tagliare (è molto più pratico);
  • Righello per la misurazione;
  • matita;
  • Gomma.

Tagliare le parti del portaposate

Innanzitutto, iniziamo tracciando le misurazioni del parana con le misure del cassetto. Il cassetto che ho usato misura 42 cm di lunghezza per 31 cm di larghezza per 7,5 cm di altezza.
Pertanto, le misure della scatola dovrebbero essere un po 'più piccole di questa, tuttavia si può mantenere la misurazione dell'altezza.

Di seguito troverai gli stampi di cui avrai bisogno:

Scarica modelli

Clicca qui per scaricare i file di download sul tuo computer (PDF)

Alla base del portaposate, tagliare:

  • 2 volte la misura: 42 cm per 30 cm in carta paraná;
  • 2 volte la misura: 45 cm per 33 cm;
  • 1 volta in tessuto di velluto e una volta in tessuto di cotone.

Per i lati delle posate, tagliare:

  • 5 volte la misura: 42 cm per 7,5 cm nella carta paraná (lati più grandi e una partizione);
  • Taglia 4 volte la misura: 30 cm per 7,5 cm sulla carta parana (lati più piccoli).

tagliare:

  • 2 volte la misura: 45 cm per 10,5 cm nel tessuto di velluto (maggiore laterale interna);
  • 2 volte la misura: 45 cm per 10,5 cm nel tessuto di cotone (esterno laterale maggiore);
  • 2 volte la misura: 33 cm per 10,5 cm nel tessuto di velluto (lato interno minore);
  • 2 volte la misura: 33 cm per 10,5 cm nel tessuto di cotone (esterno laterale minore).

Per le partizioni delle posate, tagliare:

  • 2 volte la misura: 24 cm per 7,5 cm nella carta paraná (divisori più grandi);
  • 2 volte la misura: 21 cm per 7,5 cm nella carta paraná (divisori più piccoli);
  • 1 volta per misurare: 45 cm per 16,5 cm in tessuto di velluto (divisore di un pezzo);
  • 2 volte la misura: 27 cm per 16,5 cm nel tessuto di velluto (divisorio più grande);
  • 2 volte la misura: 24 cm per 16,5 cm nel tessuto di velluto (divisorio più piccolo).

Per il coperchio per posate rimovibile (opzionale), tagliare:

  • 1 volta per misurare: 42 cm per 30 cm senza carta paraná (parte interna);
  • 1 volta per misurare: 43 cm per 31 cm in carta paraná (all'esterno);
  • 1 volta per misurare: 45 cm per 33 cm in tessuto di cotone o se preferisci puoi anche usare il tessuto in velluto (parte interna);
  • 1 volta per misurare: 46 cm per 34 cm di cotone non tessuto (esterno).

Come montare il portaposate: come iniziare

Inizieremo quindi ad incollare le parti in cui il tessuto verrà utilizzato nelle dimensioni più piccole, che saranno i lati e le basi.

portaposate in cartone

La prima colla viene abbondantemente incollata su tutta la lunghezza di un lato della carta, tuttavia con la spazzola o il rullo si deve essere ben distesi.
Giralo dentro il tessuto di velluto, centrandolo.

Si noti che ci sarà tessuto sinistro su tutti i lati, sarà usato per la finitura.

portaposate in cartone

La finitura sull'altro lato del foglio inizia ai bordi, passando abbastanza colla e piegando come mostrato.

Procedi in questo modo in tutti gli angoli.

Con gli avanzi rimanenti di tessuto, passare molta colla e stenderlo sul tessuto e sulla carta e ruotare con cura, assicurandosi che sia ben stretto. Per garantire un legame corretto, il modo migliore è usare il nastro in abbondanza, come mostrato.

portaposate in cartone

La stessa procedura dovrebbe essere eseguita con i lati esterni usando il tessuto di cotone.

Il tempo di asciugatura è di almeno 4 ore in un luogo ben ventilato.

Quando la colla è finita, la carta è ammorbidita a causa della colla, quindi dovrebbe essere posta ad asciugare su una superficie dritta.

portaposate in cartone

Ora è il momento di incollare le partizioni usando il velluto o il feltro.

Passa la colla in abbondanza lungo la lunghezza di un lato della carta, girandola verso l'interno, ma questa volta fissandola su un lato.

Allineare la piega dal lato più piccolo.
Non dimenticare di mettere il nastro in crêpe per assicurarti che tutto rimanga al suo posto quando si asciuga.

portaposate in cartone

Passando la colla sulla carta e sul tessuto, l'altra parte del tessuto deve essere girata con cura per rendere tutto molto stretto.

Non è necessario rimuovere il nastro in crêpe, è possibile anche passare la colla su di esso.
Quando si piega un tessuto rimanente può essere lasciato, che può essere tagliato.
Questa parte rimarrà nella scatola, incollata verso il basso.

Le partizioni sono le uniche parti completamente avvolte.
L'asciugatura segue la stessa regola del tempo: almeno 5 ore, in modo che tutto rimanga al suo posto.

Unendo le parti delle posate

portaposate in cartone

Cerchiamo ora di unire le partizioni di velluto alla loro base.

C'è abbastanza colla nelle due parti che verranno unite. Procedi ad unire tutte le parti, unendole con il nastro crespato in tutta l'estensione, perché in questo modo la scatola prenderà forma e si asciugherà correttamente.

Non è necessario rimuovere i nastri precedentemente incollati. Dopo tutto è attaccato e la base della scatola formata, lasciare asciugare per un minimo di 5 ore, in un luogo arioso e piatto.

portaposate in cartone

Per legare l'esterno del cartone, non è necessario attendere il tempo di incollaggio, né rimuovere le crepes, che saranno tra le parti.

Quindi, l'unione avviene facendo passare abbastanza colla sia sulla scatola che sul retro delle parti esterne.

Questo legame è molto importante, l'unione e il fissaggio della scatola sono fatti usando ancora un sacco di nastro crespato, tirandolo in modo che rimanga molto fermo.

portaposate in cartone

In quel momento, la vetratura è già fatta, e la colla è abbondante nelle parti che saranno in contatto con la scatola.

Ricordando che una partizione è già stata creata, è tempo di dividere la scatola, in base a quei film in modo che le partizioni siano ben divise.

Si scopre che il nastro crepe è di fondamentale importanza per ottenere tutto a posto. Dopo che tutto è incollato e fissato, si nota che la scatola diventa pesante, perché la colla lascia tutto bagnato e mezzo morbido.

Il tempo di asciugatura è ora da 1 giorno a 2 giorni.

portaposate in cartone

Organizzeremo il legame del cappuccio, proprio come è stato fatto con le basi.

Passare il nastro in crêpe e lasciarlo in un luogo aerato e piatto per l'asciugatura.

portaposate in cartone

C'è la scatola pronta e ora i nastri dovrebbero essere rimossi (con attenzione, sempre).

Si nota che dopo l'essiccazione, è più leggero e compatto.

Ecco l'organizzatore di posate come una scatola per chi non vuole usarlo dal divisorio.

portaposate in cartone

portaposate in cartone

Editoriale Video: TUTORIAL: BABBO NATALE PORTA POSATE di cartoncino (decoriamo la tavola-DIY)


Menu