La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

La Morte Di Ficus Benjamina

Non ce n'erano altri, la stessa piaga che li sta decimando ci mette in guardia sulla sostenibilitĂ 

La morte di Ficus Benjamina: specie


Ficus benjamina essere tagliato in Diadema-SP

Quando sono stati piantati in questa piazza a Diadema, a San Paolo, mi sono chiesto: perché usano specie esotiche nel luogo in cui dovrebbero crescere le essenze autoctone? Il mio interrogatorio si basa su presupposti che mi portano a una logica incontrovertibile, se non si vede: recentemente i ricercatori dell'Istituto Botanico della Scuola di Agricoltura "Luiz de Queiroz" (USP) hanno affermato che ci sono 589 specie native di specie arboree, catalogate e che può raggiungere fino a 3.000 alberi. Ovviamente tra di loro ci devono essere centinaia di virtù estetiche e ambientali che non richiedono il controllo dei parassiti o la fecondazione, dal momento che acclimatati su rocce sedimentarie, circa due miliardi di anni fa, apparvero 130 milioni di anni fa per vivere tra noi, placidamente, senza refuscanti né freschezza.

La morte di Ficus Benjamina: morte


il Ficus benjamina sono esotici dall'Indonesia

Tuttavia, questi alberi di fico apparentemente rustici ed energici soccombono alla mosca bianca (Bemisia tabaci) insetti trovati in tutto il mondo e probabilmente originari dell'India. Ci sono molte piante ospiti, si stima che più di 900 consentano la vita e l'allevamento di questa mosca che presumibilmente trasmette un centinaio di virus. il B. tabasi prolifera grazie ai venti e al trasporto di rifiuti vegetali contaminati. Secondo il ricercatore Francisco José Zorzenon, da IB (Istituto Biologico). Ma nonostante l'abbattimento degli alberi, come sta già accadendo a San Paolo e nella ABC, la possibilità che la mosca bianca causi danni a persone e animali è minima, l'unico pericolo è l'allergia che viene a contatto con i funghi delle foglie cadute, se la persona ha una bassa resistenza, potrebbe finire a grattarsi e starnutire.

La morte di Ficus Benjamina: benjamina


whitefly

In modo suggestivo questa piccola zanzara ci insegna a guardare verso il nostro lato autentico e autentico, uno spazio pieno di risorse floristiche che attendono la nostra attenzione. Come direbbe Charles Dickens, autore di Oliver Twist, "ogni insuccesso insegna all'uomo qualcosa che ha bisogno di imparare".

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: Rinvaso di un ficus ginseng


Menu