La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Dimmer: Come Installare E Utilizzare

Dimmer: come installare e utilizzare

Cos'è un dimmer?

Il dimmer è utilizzato per controllare la quantità di energia che viene inviata alla lampada, generando più o meno luce.

È il dispositivo utilizzato per variare l'intensità luminosa di una o più lampade, rendendo l'ambiente più piacevole e risparmiando energia.
Possono essere utilizzati in lampade a incandescenza, dicroiche (trasformatore non dimmerizzabile) e piccoli motori universali.

Ha un interruttore incorporato per spegnere completamente la lampada.

Non deve essere utilizzato con lampade fluorescenti, trasformatori non dimmerabili, motori a induzione o altri carichi reattivi.

Nota: l'invertitore per lampada ad incandescenza non può essere utilizzato per la lampada dicroica e viceversa.
Non raccomandato per lampade dicroiche che utilizzano trasformatori che non consentono alla luce di cambiare.
In caso di dubbio, consultare il produttore del trasformatore.

Nel lighting design è importante e dovrebbe tener conto dell'uso degli ambienti e del risparmio energetico.

Potresti non rendertene conto, ma l'illuminazione può "sollevare" un ambiente e "abbatterlo".

Come scegliere un dimmer?

Per scegliere un dimmer è necessario considerare le seguenti caratteristiche:

Dimmer: come installare e utilizzare: dimmer

- Tensione del circuito (127 V ~ o 220 V ~);

- Tipo di lampada da controllare (incandescente o dicroica);

- Potenza delle lampade da controllare;

- Numero di moduli (1 o 2 moduli).

esempio:
Ho un circuito con due lampade che voglio controllare.
Ognuno di loro ha 100W di potenza e la tensione del circuito è 127V ~.
Poiché il circuito funziona a 127 V ~, è necessario scegliere un dimmer per questa tensione, in quanto il wattaggio delle lampade non supera i 300 W, non ci saranno problemi.

Vedi i codici:

Modulo bianco Modulo di grafite Modulo d'avorio Tipi di lampade
ModenaPRM55061PRM55062PRM55063Incandescente 127 V ~ 250 W 1 modulo
PRM55121PRM55122PRM55123Incandescente 127 V ~ 400 W 2 moduli
PRM55001PRM55002PRM55003Modulo ad incandescenza 220V ~ 400W 1
PRM55091PRM55092PRM55093A incandescenza 220V ~ 600W 2 moduli
PRM55071PRM55072PRM55073Dichroic 127V ~ 250W 1 modulo
PRM55131PRM55132PRM55133Dichroic 127V ~ 400W 2 moduli
PRM55021PRM55022PRM55023Dichroic 220V ~ 400W 1 modulo
PRM55101PRM55102PRM55103Dichroic 220V ~ 600W 2 moduli
dunaModulo biancoModulo di grafiteModulo d'avorio
PRM25190PRM25190GBPRM25191127 V ~ 300 W 2 moduli
PRM25200PRM25200GBPRM25201220V ~ 600W 2 moduli
arredamentoModulo biancoModulo di grafiteModulo d'avorio
PRM045191PRM045193PRM045192127 V ~ 300 W 2 moduli
PRM045201PRM045203PRM0452092220V ~ 600W 2 moduli
lunareModulo biancoModulo di ghiaccioModulo d'avorio
PRM 45191PRM 45190PRM 45192127 V ~ 300 W 2 moduli
PRM45201PRM45200PRM45202220V ~ 600W 2 moduli

Per l'esempio precedente, se la linea scelta era Lunare Decor e il modulo desiderato è bianco, il codice che trovi è: PRM045191

In quali casi non si deve usare il dimmer?

Il dimmer non può controllare i seguenti carichi:

- Lampade fluorescenti;

- Lampade dicroiche con trasformatori elettronici non dimmerabili;

- Per controllare il regime del motore;

- Per controllare il volume del suono di un altoparlante;

- Per controllare la velocità della ventola del soffitto (a seconda del dimero);

- Carichi meno di 40W.

Editoriale Video: Come collegare un dimmer o varialuce


Menu