La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Red Dracena (Cordyline Terminalis)

Red Dracena (Cordyline terminalis)

Nome Botanico:Cordyline terminalis (L.) Kunth
Peccato: Asparagus terminalis L.

Domande frequentiDracena, Cordiline, Red Dracena

famiglia: Famiglia Ruscaceae

fonte: Nativo dall'India e dalla Malesia

Descrizione:

Dracena fogliame rosso

Pianta arbustiva perenne con fogliame ornamentale.

L'altezza che può raggiungere è variabile, da 1,50 a 2,80 metri, a seconda della regione e fertilità del suolo.

Il fusto è cilindrico, di colore scuro, con segni di foglie precedenti.

Le foglie sono grandi strette o larghe, verdi, verdi con strisce rosse, colore del vino, consistenza coriacee.
Le foglie color vinaccia sono molto luminose.

I fiori sono piccoli, bianchi o rosa, raccolti in infiorescenze di tipo racemico, ma non hanno alcuna importanza ornamentale.
I fiori sono intensamente fragranti, con l'odore del miele, soprattutto nel pomeriggio.

Questo arbusto può essere coltivato in tutto il paese, anche nei luoghi freddi più intensi.

Modalità di coltivazione:

La loro coltivazione deve essere all'ombra o mezz'ombra, principalmente a quelle di foglie di vino, che presentano bruciature marroni quando sono al sole.
Nell'ombra acquistano colori intensi, essendo un'aggiunta eccellente nei massicci verdi.

La coltivazione del suolo deve essere fertile materiale organico con un ottimo drenaggio

Dracena coltivazione rossa

Se piantato in un letto, apri un buco più largo della zolla, ponendo sul fondo una miscela di fertilizzante animale proveniente da un recinto ben raccolto con compost organico.

Rimuovere la piantina dal sacchetto in crescita e imballare la zolla nel foro, riempiendo i lati con la stessa miscela di substrato.
Osservare quando si rimuove il nodulo dal contenitore, se le radici sono arricciate, provare ad allentarle dal substrato in modo che crescano correttamente.

Se la piantina è di grandi dimensioni, usa un tutore temporaneo o un tutore di bambù, legando leggermente la pianta nel tutore, usando una corda a otto fili per evitare di strangolare la pianta.

Acqua dopo la semina. Acqua periodicamente senza ammollo sottofondo.

Questo arbusto può essere coltivato in vaso, compreso l'interno illuminato dalla luce naturale o dalle lampade.

Utilizzare un vaso con un'altezza superiore a 0,60 metri, in quanto il cordiline ha la radice principale lunga.
Proteggi l'interno del vaso con pixe lasciandolo asciugare per diversi giorni.
Metti la sabbia fragile e umida sul fondo o geomanta per abbassare il peso della nave.

Fai una miscela di concime animale conciato, bestiame o pollame con compost organico più sabbia, in un rapporto di 1: 4: 1.

Se il fertilizzante è un letto di pollaio, usa la metà della proporzione.
Mettere una parte del substrato sul fondo, imballare la zolla e riempire il resto con la miscela.
Acqua dopo.

propagazione:

Può essere fatto da semi, ma il più usato è ancora la propagazione per talea.
Rimuovere il gambo lasciando una parte per la ricrescita nel ciuffo.
Scegli uno stelo dalla parte centrale o inferiore del ciuffo, evitando di lasciare l'aspetto brutto.
Pulire i fogli dalla base per essere sepolti. Mettere in sabbia umida.

Quando noti che inizia a svilupparsi, piantalo con un substrato simile a quello che raccomando per l'invasatura o sul letto.

abbellimento:

Coltivato in vaso, da solo o in combinazione con altre piante, in grandi aiuole, accanto ai muri, è sempre una buona opzione per i giardini, in quanto non richiede manutenzione.

Alcuni draceni possono essere coltivati ​​anche in casa, in particolare quelli di foglie verdi.

Paesaggio rosso Dracena

Editoriale Video: Air Layering in Cordyline Red Dracaena ! Is it Possible ???


Menu