La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Bici Elettrica: Come Prendersi Cura

Bici elettrica: come prendersi cura

La bicicletta elettrica è una delle migliori uscite per chi ha bisogno di muoversi nelle aree urbane e non vuole affrontare gli ingorghi. Permette l'uso sia a pedale che a motore elettrico.

Oltre a non contribuire negativamente al traffico, bici elettrica non emette gas inquinanti e difficilmente causa incidenti mortali.

Per completare, il parcheggio non è mai un problema per l'e-bike.

Struttura della bicicletta elettrica

La bici elettrica è quasi come una bici normale. Tuttavia ha una batteria e un motore elettrico collegato a una delle ruote. Questa batteria è ricaricabile in prese.

bike-elettrica

Puoi solo pedalare, basta usare il motore o fare entrambe le cose a turno.

Il motore può contenere un acceleratore o il cosiddetto PAS (Pedal Assistent System). Questo stesso motore non genera combustione, accensione, sistema di trasmissione o carburazione. Non c'è cambio d'olio.

La sacca della batteria della bicicletta elettrica è impermeabile alla pioggia; tuttavia, il motore, sebbene resistente all'acqua, dovrebbe essere conservato ovunque possibile.

Cioè, la prima regola per il buon mantenimento della tua e-bike è di parcheggiarla sempre in un luogo protetto dalle intemperie.

Cura della E-Bike

All'inizio della sua vita utile, la bicicletta elettrica richiede la stessa cura di una comune: assicurati che le gomme sono adeguate per il tuo percorso e tienili calibratiper esempio.

Per pulirlo, asciuga la bici con un panno umido. Quindi pulire accuratamente le catene con uno spazzolino a cherosene. Usa la stessa sostanza in un pennello e passa sopra le corone.

Tuttavia, evitare i cricchetti. Qui, l'ideale è usare WD40, proprio come per il telaio. Infine, passare la vaselina solida nelle catene.

Usa l'acceleratore senza abusare e il tuo motore rimarrà in forma per molto tempo. Ricorda che la bici elettrica non è una moto, e non è stata progettata per raggiungere alte velocità - per non parlare del fatto che questo è pericoloso per l'e-cyclist.

Evita anche di fare un sacco di autostop: il costante sovrappeso esaurisce il motore e le gomme e consuma molta più batteria. Siate sempre consapevoli del limite di peso supportato dalla vostra bicicletta motorizzata.

Ogni sei mesi, cercare un punto con personale autorizzato e condurre una revisione generale della bicicletta elettrica. Probabilmente il negozio dove l'hai comprato offre questo servizio.

Attenzione alla batteria della bicicletta elettrica

bike-elettrica

Non aspettare che la batteria si scarichi completamente per ricaricarla, mai.

Durante la ricarica, collegare prima il caricabatterie alla batteria e quindi collegarlo alla presa di corrente. Al termine, rimuovere tutto dalla presa e quindi sganciare la batteria.

Non lasciare la bicicletta in carica per più di 15 ore. Non accelerare mai mentre la tua e-bike è in carica.

Se trascorri lunghi periodi senza utilizzare la tua bici elettrica, carica la batteria almeno una volta al mese.

Suggerimenti per la routine di biciclette

Non lasciare che la tua bicicletta elettrica lo trasporti in luoghi umidi o sotto la pioggia. Potrebbero verificarsi possibili shock

Controlla le ruote e le viti strettamente ogni quindici giorni e indossa sempre un casco. Questi sono due elementi di sicurezza strutturale di base.

Preferibilmente, equipaggiare la bicicletta elettrica con specchi, clacson, riflettori notturni e altri accessori di sicurezza.

Ricorda: l'e-bike riguarda la mobilità urbana. Niente da usare per fare sport o partecipare a gare.

Editoriale Video: Pulizia e lubrificazione della catena


Menu