La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Feng Shui E Le Voci Della Residenza: Quali Piante Sono Più Armoniche?

Feng Shui e le voci della residenza: quali piante sono più armoniche?

La filosofia Oriental Feng Shui di cui abbiamo già parlato in un altro articolo(Giardino Feng Shui) si basa sui 5 elementi della natura:
fuoco, acqua, terra, metallo e legno.
Considerano che le forze che determinano l'equilibrio di ogni cosa sono: la forza del femminile / negativo che è lo yin, la forza del maschile / positivo, lo yang e l'energia del Chi, presenti in ogni cosa.
Il Feng Shui può essere applicato dal giardino agli interni.

In questo articolo analizzeremo come bilanciare il giardino dell'ingresso della casa, secondo questa filosofia millenaria.

Feng Shui e gli ingressi della residenza: la disposizione delle piante all'ingresso della casa

Dal cancello d'ingresso, spesso lo stesso cancello d'ingresso dei veicoli, possiamo pianificare lo scenario del giardino.

feng shui e clerodendron

Alberi, arbusti, erbacee, si organizzano armoniosamente, unendo diverse trame e colorazioni di verdi, mettendo al centro un fogliame colorato.

Componi i percorsi, sempre alla ricerca di forme curve, sono più belli e considerati migliori per l'energia che scorre.
Mantieni il giardino pulito, senza piante sbiadite e sane.

La disposizione del giardino è qualcosa di molto personale.

Il paesaggista che realizzerà il progetto deve informare il cliente dei suoi desideri.

Per coloro che amano il giardinaggio e progettano il proprio spazio, leggere le piante e progettare il giardino prima dello spiegamento è un compito piacevole.

Vai dietro le piante, torna con le braccia piene di nuovi amici per vivere in giardino. Plantare.

E goditi ogni giorno l'armonia nel piacevole ambiente che ha creato e dove accoglie gli amici.

Feng Shui e gli ingressi della residenza: qual è il giardino anteriore di una residenza?

ingresso feng shui

Può essere progettato da paesaggisti o dal proprietario che apprezza le piante.
È il giardino che si vede dalla strada, da quelli che camminano sul marciapiede, dal visitatore che entra nel cancello e dalle persone che vivono lì.

Com'è bello entrare in un giardino curato e pulito con piante belle e sane, poter godere dei fiori e sentire i suoi delicati aromi!

Prendersi cura del giardino e mantenerlo sano e bello fa parte dei principi del Feng Shui e anche dei più moderni concetti di sostenibilità.

Chiunque sia passato all'interno di un vivaio di piante in crescita conosce bene l'enorme quantità di energia che emette, è palpabile e ce ne andiamo diversi da quando siamo entrati.
Ci rivitalizza e ci fa bene, in un'energia positiva ben nota e descritta nella filosofia che stiamo presentando.

bougainville in attesa

In un giardino abbiamo sempre molta vita: nella pianta che stende le sue foglie per ricevere il sole, nella farfalla che va di fiore in fiore in cerca di cibo, nell'ape attiva dietro il nettare, negli uccelli che combattono per frutta e semi.
Trattare bene le tue piante, alimentarle correttamente, annaffiare quando necessario manterrà le piante sane e resistenti.

Colori in cortile secondo Feng Shui

Ci sono diverse correnti di pensiero che dipendono dalla direzione dello studio del Feng Shui.

Ma tutti sono unanimi nel dire che nel giardino dell'ingresso dovremmo usare i fiori rossi, che sono considerati di buon auspicio, portando buona energia ai residenti.

ho risentito

ilgioia del giardino (Salvia splendens), una pianta perenne che dà pochissima manutenzione ed è sempre in fiore è uno dei suggerimenti.

Altre piante anche di fiori rossi e grandi per l'ingresso che ha maggiore spazio è ilgiustizia-rosso (Megaskepasma) e ilazalea (Rhododendron simsii).

clerodendro

Per coloro che hanno all'ingresso degli archi delle porte anteriori, balconi e pilastri la possibilità di effettuare una scalata può rendere sorprendente l'effetto del paesaggio, soprattutto se si sceglie una grande dimensione comebouganville o tre maria (Bougainvillea spectabilis)o ilclerodendron (Clerodendon x speciosum) di fiori rosa rossastri.

Piante con fogliame colorato all'ingresso

Ci sono foglie meravigliose di colore più rossastro o anche di colore del vino che sono belle e ornate anche in tempi di pochi fiori come l'autunno.
Le sfumature arancioni o rosee hanno dei rossi nella composizione e possono portare effetti interessanti in un giardino di soli verdi.

Ad esempio, amamelide (Loropetalum) e il iresine (Iresine herbs).

Considera anche l'aggiunta di piante forti e contrastanti sulla stessa foglia, che chiamiamo variegate, come ilcroton (Codieum), che sottolineano l'ingresso della casa, ornamento e producono un bellissimo effetto scenico.

L'idea è di fare un bel impatto visivo.
Non dobbiamo mettere troppi elementi interessanti per non rendere la scena con troppe informazioni, prendendo l'impatto che produce un colore forte e appariscente.

Ricorderemo sempre che le piante colorate, le piante fiorite o il fogliame fiammeggiante sono il punto focale, le stelle attraenti, il verde è la "massa" uniforme che è il palcoscenico o lo scenario.

Piante con frutti e piante di spine

Piante, alberi, arbusti o piante erbacee che producono frutta commestibile per gli uccelli sono un'aggiunta interessante per qualsiasi giardino moderno di funzionalità sostenibile.

Nei giardini con la guida della filosofia Feng Shui anche, poiché in entrambi i casi la natura dovrebbe essere beneficiata.

Ocna-con-frutta

ilocna (Ochna serrulata) è un cespuglio rustico di foglie sottili che fornisce cibo agli uccelli oltre a ornare lo spazio.

ilpiracanta (Pyracantha) troppo. Questo arbusto ha spine.

Molte catene di pensiero all'interno della filosofia dicono che le piante con le spine non sono usate all'ingresso della casa.
Ma queste piante hanno sviluppato queste strutture per la loro protezione e non danneggiano le persone che le attraversano.
Già, altri studiosi del Feng Shui dicono che porta le piante con le spine all'ingresso, poiché potrebbero proteggere gli abitanti dai cattivi fluidi.

In ogni caso, lasciamo qui il suggerimento di posizionare questa bella pianta di piccoli fiori bianchi che producono grappoli di frutti rossi o arancioni contesi dalla fauna selvatica.
Metti la recinzione in giro, tieni traccia della tua crescita e goditi la faida dei tuoi uccellini.

Feng-Shui Scented Gardens

L'odore dei fiori al tramonto è uno dei momenti magici di un giardino.
Molte piante hanno questa caratteristica perché producono oli essenziali di grande volatilità in foglie e fiori.

Quando innaffiamo il giardino, notiamo quando le gocce d'acqua cadono su di loro e ci inondano del loro delizioso profumo.

Un arbusto alto, ma a crescita lenta ha questa meravigliosa proprietà.

Jasmine Imperatore-fiorita

Di aspetto semplice ilgelsomino imperatore (Osmanthus) sembra sonnecchiare nel sole del pomeriggio.
Arrivati ​​vicino alla pianta sentivamo un delizioso profumo di gelsomino.

ilgelsomino da giardino (Gardenia jasminoides) ha anche un profumo intenso, anche per un breve periodo di fioritura.

ilbasilico (Ocimum basilicum), la nostra vecchia produzione nota di foglie aromatiche per condimento culinario è una delle piante che raccomandiamo di introdurre in mezzo ad altre piante.
Le sue foglie verde chiaro contrastano con il fogliame scuro e le sue foglie aromatiche con potere di proteggere la salute e il benessere sono molto utili.

Sono piante meravigliose da mettere in giardino, anche se non hanno fiori rossi, come abbiamo già commentato, l'idea è di rendere il giardino armonioso e piacevole.

Feng Shui e le stagioni

ingresso dell'edificio,

Uno degli oggetti sempre presenti nei giardini orientali o seguendo la filosofia del Feng Shui è la rappresentazione delle stagioni.

Per introdurre questo concetto è necessario, ovviamente, conoscere le piante e le loro stagioni di fioritura.

L'unica pianta verde che non produce fiori appariscenti o che produce solo coni, come le conifere, non viene considerata.
Ma fiori e frutti, sì.

Le stagioni dell'anno in tutto il Brasile sono molto diverse.
Abbiamo nel sud-est e nel sud una grande varietà di fiori durante tutto l'anno, determinata dal sole e dalla temperatura, sempre molto commentata e attesa.

Nelle regioni più a nord le stagioni passano inosservate, governate dal regime pluviometrico, stagione di siccità, tempo di piogge.

In ogni regione, tuttavia, possiamo determinare ciò che useremo come rappresentante della stazione indipendentemente dal determinante.

Suggerimenti di piante all'ingresso del giardino per l'inverno

Jasmine-india-chiude-fiore

In inverno, con la Terra più lontana dal sole, la luce percorre il suo sentiero più ripido nel sud-est e nel sud e le temperature più miti e anche molto fredde consentono la coltivazione di piante in luoghi freddi, molti esotici portati dall'Europa e dall'Asia.

Questo è il caso conazalee (Rhododendron simsii), del già noto amamelide, diamores-perfetto (Viola tricolore) che aprono la stagione riempiendo il giardino di colori.

Feng Shui e gli ingressi della residenza: piante per la primavera

Con la fine dell'inverno avremo già una bella sequenza di fioriture, come laipês amarelos (Tabebuia chrysotricha) e(Tabebuia impetiginosa) che segnano la stagione più fredda.

La primavera è una stagione di fiori.

Caliandra rosa vicino

Le piante da fiore nella stagione iniziano contre maria, il pollo del giardino (Chaenomeles), sposo (Spiraea), continua con il gelsomino e ilCaliandra (Calliandra brevipes).

Tra le piante erbacee le annuali della stagione hanno colori vibranti, tajetes (Tajetes patula), bianco come ilfiore di miele (Alyssum maritimum) e colori scuri comelobelia (Lobelia).

Feng Shui e suggerimenti di piante per l'estate e l'autunno

Gallic Crest

L'estate e l'autunno sono un po 'confusi, più caldi e le temperature più calde forniscono un gran numero di piante da fiore, come ad esempioflamboyants (Delonix regia)ilsapucaia (Lecytis pisonis), piante, comecalendula (Calendula officinalis) e ilcelosia (Celosia argentea).

Già alla fine dell'estate l'esplosione in viola tibuchinas (Tibouchina spp.) caratterizzano la fine del calore e il graduale passaggio alla stagione della dormienza di molte piante e delle piante dormienti nel giardino.

La rappresentazione delle stagioni nel giardino varierà a seconda della regione in cui vivi.

Uso di erbaceo in Feng-Shui

Le erbe per il giardino hanno una raccomandazione speciale nella filosofia Feng Shui.
Sono considerate piante interessanti dal punto di vista delle buone energie, che forniscono più salute, ricchezza e lunga vita.

Sappiamo che la maggior parte delle piante erbacee ha una maggiore crescita vegetativa, producendo rapidamente una grande massa vegetale, considerata una buona energia.
Grande quanto le insenature.
Dal punto di vista ambientale, la massa verde vivente è eccellente, per la cattura del carbonio, più ossigeno, l'atmosfera e la protezione della copertura del suolo e la conservazione dello strato superficiale prevenendo l'eccessiva percolazione laminare che riempie i condotti nelle forti piogge.

fiori di amarillis

Una delle piante considerate "di buon auspicio" e che porta buone energie è labambù (Bamboo gracilis), molto usato nei giardini di influenza orientale.

Apprezzate anche le bulbose, considerate "tesori sepolti" a causa del bulbo con tutto il potenziale germinativo e dell'emissione di foglie e fiori.

Tra questi, possiamo citare il Hipeastro (Hyppeastrum).

Editoriale Video:


Menu