La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Pianificare I Mobili: Saper Scegliere

Pianificare i mobili: saper scegliere

Pianificazione e regolazione per il massimo utilizzo dello spazio.
Questo è il concetto principale di mobili progettati o mobili fissi.

Naturalmente contano anche il design e la bellezza, ma la praticità è uno slogan in tempi di spazi ridotti.

Quale materiale scegliere? MDF? MDP?

Arredare e decorare con mobili durevoli e durevoli richiede ricerca, pazienza e persistenza.

Prima di tutto, è importante conoscere i materiali che compongono i mobili progettati per comprendere il linguaggio usato dai venditori o dai progettisti.

scaffali mobili progettati

Secondo l'architetto e urbanista Laurimar Coelho, la stragrande maggioranza dei negozi in programma, e persino i falegnami indipendenti, utilizzano due tipi di legno: MDF (Medium Density Fiberboard) e MDP (Medium Density Particleboard).

Entrambi sono prodotti da eucalipto o pino e sono ecologicamente corretti.

MDP è un pannello di fibre a media densità costituito da particelle di legno, mentre l'MDF è realizzato in fibra di legno e resina.

Tuttavia, entrambi subiscono lo stesso processo di stampa, con un aspetto simile.

In generale, l'MDF è più costoso del 50% rispetto a MDP.

Pensando al design, è bene tenere presente che l'MDF è più compatto e consente quindi creazioni innovative, che possono ricevere forme più arrotondate rispetto a una vernice laccata (con vernice smaltata).

D'altra parte, l'MDP, poiché ha una superficie più porosa, è più utilizzato in progetti che richiedono solo linee rette come porte, lati, ripiani, pareti divisorie e frontali dei cassetti.

Cura dei mobili programmati nei bagni o nelle cucine

I mobili progettati di solito non possono resistere all'acqua e all'umidità.
Entrambi hanno una lunga durata ma non sono adatti per le zone umide.

Posizionamento di mobili programmati in bagno o cucina

I mobili pianificati nelle zone umide devono essere protetti da un piano di lavoro impermeabile.

In ambienti come bagni, cucine e lavanderie c'è la tavola Ultra MDF che è più resistente all'acqua.

Tuttavia, è possibile utilizzare MDF o MDP in bagno o in altre aree umide come cucine o lavanderie, posizionando mobili su basi in cemento rivestite con pietre ceramiche o ornamentali (granito, pietra silicea, ecc.).

Ciò impedirà ai mobili di entrare in contatto con l'acqua durante il lavaggio di questi ambienti.

Su di essi, la finitura deve essere eseguita anche con pietre - che devono essere ben riordinate per evitare infiltrazioni.
Nei bagni, è importante tenere lontano i mobili dalla scatola o dalla vasca (coibentata da vetro).

Come rendere il tuo telefono cellulare pianificato più a lungo

La vita dei mobili progettati dipenderà anche dalla cura di base con l'installazione e la manutenzione.

Tuttavia, questo tipo di legno non accetta frequenti rimontaggi.

Ogni volta che viene rilasciata una vite, è difficile sostituirla nello stesso posto senza allentare le cerniere o altri componenti dell'hardware.

Pertanto, sono ideali per progetti personalizzati, progettati, fatti su misura per ogni angolo della casa.
Il trasloco non è sempre raccomandato.

La scelta di hardware e altri accessori.

La scelta dei mobili non dovrebbe essere fatta solo dall'aspetto.

Le buone marche non offrono solo modelli di colori e trame uniche.
Hanno una vasta gamma di accessori per comporre questi mobili e hanno anche un buon hardware, che aiuterà la durata dei mobili.

È importante essere consapevoli che l'hardware, i materiali delle porte e lo spessore degli scaffali sono i fattori principali che guidano il budget.

Secondo l'architetto Laurimar Coelho, oggi ci sono hardware sofisticati:
"Alcune marche offrono un sistema di ammortizzazione che impedisce di battere porte e cassetti, ad esempio. O anche il funzionamento regolare e persino il controllo remoto ", spiega Laurimar.

Tuttavia, è importante ricordare che molti negozi di design offrono prodotti modulati con standard di misurazione rigorosi, che non sono sempre una buona soluzione per la tua casa.

Consultare un architetto o un designer per evitare problemi al momento dell'installazione.

La cura preventiva con gli impianti elettrici e idraulici della proprietà deve essere adottata dal fornitore e dall'installatore dei mobili per evitare mal di testa con tubi perforati o cavi interrotti da trapani o viti.

progettazione di mobili pianificata

Chiedi sempre a loro di realizzare un progetto adattato al loro ambiente.

Per evitare problemi, l'architetto consiglia anche al consumatore di consultare un professionista qualificato come architetto, designer o architetto d'interni per guidarti sulle migliori scelte e il progetto ideale per la tua proprietà.

Molte aziende di mobili progettate offrono consulenza professionale con un designer che collaborerà con il piano della vostra casa o con la visita in loco per garantire un arredamento di qualità.

Editoriale Video: Perché è importante saper dire NO! (Accettarsi per come si è)


Menu