La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

I Giardini Di Marzo

L'estate finisce questo mese, ma i fiori continuano

I giardini di marzo: estate

In Brasile, l'estate promette di continuare a correre per l'autunno. Marzo, nonostante la fama un po 'lugubre, ottenuta dai famosi giorni del marzo del 44 a. La data in cui l'imperatore Giulio Cesare fu assassinato per mano di Bruto e altri cospiratori, è un mese caldo e amichevole. Infatti, nell'antica Roma era il primo mese dell'anno ed era dedicato a Marte (Martius), dio della guerra, e celebrava l'ingresso della primavera, segnando anche l'inizio della stagione delle campagne militari e dei fiori nei giardini dell'Impero. Porta in breve l'equinozio, che è il momento in cui il Sole attraversa la linea dell'equatore, equiparando la durata della notte a quella del giorno (aequo = uguale e nox = notte).
Indipendente dalla reputazione del male e dannoso, poiché è stato in questo periodo delle quattro settimane che molte personalità, come Beethoven e Karl Marx, sono morte, è un momento di aspettative e di fiducia. Qui vediamo la prospettiva di mesi abbondanti e fiorite di alamandas e camelie.
È anche il momento di concimare con fertilizzanti azotati e humus di lombrico, per irrigazioni abbondanti nelle giornate secche e per tenere d'occhio gli afidi e altri parassiti che si nascondono dietro i teneri germogli dei cespugli.
Ma la cosa più importante è godersi questo mese di temperature elevate, usando il giardino come un'estensione del salotto. Rimanere al tramonto e contemplare le prime stelle, sorseggiando una birra o anche cenando al chiaro di luna, che è un piacere, un lusso inestimabile. Osserva qualche angolo di quello spazio all'esterno e crea qualcosa di accogliente, come un comodo sedile e una signora della notte intorno per darti il ​​profumo. Vivere in Brasile è vivere con la natura che abbiamo intorno a noi, approfittare di cose semplici e deliziose che il nostro clima offre con un'insolita generosità.

I giardini di marzo: marzo

Vivi come un sultano, ma con la possibilità di godere delle benedizioni che non avevano. Saladino, che casualmente morì a marzo, era un sultano musulmano e leader della vasta regione dall'Egitto alla Persia, guidando un esercito di oltre 500.000 uomini. Passò alla storia attraverso la cavalleria e lo spiritoso stile di vita, circondato da incenso profumato e molti fiori freschi, indipendentemente dai difficili viaggi che le campagne militari richiedevano da lui.

Fai questo e canta:

Sono le acque di marzo
Chiusura dell'estate
È la promessa della vita.
Nel tuo cuore...

Tom Jobim, lassù, piacerà anche a te!

Autore: Raul Cânovas

Editoriale Video: I giardini di marzo - Lucio Battisti (video con testo)


Menu