La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Geniparana (Gustavia Augusta)

Geniparana (gustavia augusta)

Nome botanico: Gustavia augusta L. Sin.: Gustavia marcaraaviana Miers, Japarandiba augusta Kuntze

Nomi popolari: geniparana, jeniparana, noce-puzzolente, tra gli altri.
In Tupi-Guarani significa "albero simile al genipapo".

Angiospermae - Famiglia Lecythidaceae
fonte: Sud America, Acre, Amazonas

Descrizione del prodotto

Albero di baldacchino piramidale e denso, fino a 20 metri, foglie grandi.

Il tronco è coperto di corteccia sottile e squamosa, ma i rami giovani sono verdastri con punti leggeri, che sono ghiandole che svolgono lo scambio di gas con l'ambiente.

I fiori sono grandi, rosa e con grandi stami, molto ornamentali.

Fiorisce dalla primavera e produce frutti a guscio duro con un berretto (nome pixídio) con semi oleosi.

La sua coltivazione è limitata a più regioni tropicali.

Come piantare Geniparana

Geniparana

Gustavia Augusta, o Geniparana

Posto soleggiato con terreno profondo e fertile, con un po 'di umidità naturale e un pH leggermente acido.

Per la semina, utilizzare il composto di compost organico quanto necessario aggiungendo da 200 a 300 grammi di fosfato naturale, da due a tre kg di letame animale ben raccolto e 300 grammi di fertilizzante granulato NPK, formulazione 10-10-10.

Aprire una fossa più grande della zolla, mettere la miscela preparata sul fondo, sistemare la zolla e completare i lati.

Sopra, rimuovi il terreno dal buco, facendo un piccolo bacino per trattenere l'acqua di irrigazione fino all'acclimatazione della piantina.

Innaffia bene dopo la semina e per più di dieci giorni quando non piove. Il momento migliore per piantare è nella stagione delle piogge della regione.

Per guidare nei primi anni, eliminare i germogli alla base dello stelo per formare un tronco più forte.

Di solito ha molti rami incrociati e dentro il baldacchino, che dovrebbe essere rimosso per una maggiore illuminazione all'interno.

Fertilizzanti sostitutivi fino a quattro anni dopo la semina, con lo stesso tipo di miscela utilizzata nella semina. Mettilo attorno alla proiezione della tazza della moltitudine.

Per le piantagioni in linea sui marciapiedi, osservare la spaziatura di cinque metri tra piantine della stessa specie.

Paesaggistica e uso decorativo

geniparana

Frutti di geniparana

Nel paesaggio è una scelta eccellente per forestazione di marciapiedi nelle regioni più tropicali del paese, perché oltre a una fioritura di grande bellezza la sua chioma piramidale non interferisce con il passaggio dei veicoli.

Curiosità: il legno di Jeniparana può essere usato per creare oggetti. La sua buccia contiene tannini adatti alla concia della pelle ed è considerata lassativa.

I suoi frutti hanno una forma interessante e sono usati per l'artigianato.

Editoriale Video: ÁRVORE EM RISCO DE EXTINÇÃO É CORTADA NA CALÇADA DO INSTITUTO HISTÓRICO DE ARCEBURGO-MG


Menu