La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Germinazione Di Semi Di Palma

Germinazione di semi di palma

I semi di palma devono essere coltivati ​​con attenzione ai piccoli dettagli fondamentali. Trovali dopo.

La velocità di germinazione di palma dipende da alcuni fattori. Grado di maturazione, tempo trascorso tra la raccolta nella pianta o nel terreno, a temperatura ambiente, il substrato utilizzato e l'umidità durante il processo di germinazione. Tutto conta.

Influenza della luminosità sul germogliare delle palme

La luminosità ha poca influenza nella fase iniziale della germinazione della palma. Ma dopo l'emergere delle piantine richiederà molta luce.
La luce diretta del sole non sarà necessaria o desiderabile, che può asciugare le parti incipiente della pianta.

La grande maggioranza delle palme nelle aree forestali si sviluppa sotto la grande chioma degli alberi vicini. Nel vivaio può essere utilizzata con successo la luce bianca dopo l'emergenza, che ha una lunghezza d'onda favorevole alla crescita vegetale.

Temperatura ideale per la germinazione dei semi

washingtonia robusta palm tree

Piantine di Washingtonia Robusta

La temperatura troppo alta o troppo bassa inibisce la germinazione. L'ideale è tra 200° C e 300° C, con umidità relativa dell'aria intorno al 70%.

La velocità di germinazione è diversa per ogni specie e può richiedere da 15 giorni (Washingtonia robusta) a settimane (Livistona chinensis) fino a quasi un anno (Chamadorea elegans).

Palm Bud Time

I semi di palma tendono ad avere qualche difficoltà di germinazione, essendo lenti e con una bassa percentuale di germinazione.

Non ci sono registrazioni della dormienza dell'embrione, come accade con le specie arboree. Si chiama intorpidimento fisico alla difficoltà dell'embrione di emergere, perché il seme ha il tegumento molto duro.

Molti semi devono essere scarificati. Cioè, il raschiamento dovrebbe essere fatto vicino al poro vegetativo del seme o levigando un lato, in modo che il tegumento si rompa.

Prendersi cura di frutti di palma o semi prima di piantare

Semi di Livistona chinensis

Semi di Livistona Chinensis

Molte palme hanno frutti fruttati con polpa gustosa apprezzata anche da uccelli, animali selvatici e umani. Prima di seminare è necessario rimuovere la polpa.

Lasciare immergere l'acqua a temperatura ambiente per 24 ore. Dopo aver pulito la polpa, sciacquare sotto l'acqua corrente, lasciandola asciugare all'ombra per un altro giorno. Procedere allo scarificazione e alla semina.

I substrati per la semina delle palme

Molti studi e tesi sull'argomento hanno concluso che i migliori substrati per la germinazione delle palme dovrebbero avere una buona aerazione, un buon drenaggio e la capacità di trattenere l'acqua in modo che il processo di germinazione non si fermi.

Dovrebbe anche essere privo di agenti patogeni, un grave problema nei vivai.

I substrati più utilizzati sono sabbia di fiume a grana fine, vermiculite, sfagno, perlite e, più recentemente, buccia di riso carbonizzato e polvere di cocco. Principalmente per il genere Phoenix dactylifera (palmtrees), Phoenix roebellenii (palma da giardino) e Rhapis excelsa (raphis).

Piantine di Llamedorea elegans

Piantine di Chamaedorea elegans

Se c'è una miscela di due dei materiali citati è anche valida. I terreni molto sabbiosi possono anche servire, ma il problema è la loro sanità mentale, essere in grado di avere agenti patogeni e stabilirsi con un'intera produzione dalla comparsa di funghi.

La fibra di cocco viene impiegata con successo perché il materiale ha una buona aerazione, ritenzione di acqua nella misura richiesta. Non è necessario fertilizzare il substrato, poiché il seme non ha ancora germogliato.

Potrebbe anche essere dannoso in questa fase, quando si verifica il consumo di riserva dell'endosperma. Dopo l'emergenza, attendere almeno due mesi prima di iniziare la fecondazione.

Come ogni regola ha la sua eccezione, i semi di pupunha (Bactris gasipaes) germinano bene in una miscela di humus di lombrico, letame bovino e sabbia.

Malattie che attaccano i semi di palma

Livistona piantine

Livistona piantine

Le malattie più comuni che attaccano le palme possono essere state accompagnate da semi contaminati nel campo. Da qui l'importanza di raccogliere il prima possibile, pulire e lavare i semi.

Un fungo comune nel campo è Fusarium sp., Che può causare enormi danni in un asilo nido. Anche nel periodo di conservazione i semi possono essere infetti, principalmente con i funghi Penicillum sp. e Aspergilus sp.

La difficoltà è che non c'è tolleranza per i semi per la conservazione in ambienti a bassa temperatura, con conseguente perdita di capacità di germinazione. In questa fase sono ancora necessari numerosi studi sull'uso dei pesticidi nei semi, quindi il loro uso non è raccomandato.

L'acqua calda, utilizzata per la disinfezione di alcuni semi dell'albero, non può essere utilizzata per le palme. Provoca la morte dell'embrione.

Come seminare semi e quando trapiantare

Dopo aver pulito la polpa, asciugato all'ombra e scarificazione, semineremo. Preparare le casse con il substrato scelto, livellare e posizionare il seme sul terreno, coprendo con sabbia asciutta.

L'umidità deve essere mantenuta con annaffiatura una volta al giorno nei mesi caldi e asciutti o ogni altro giorno, mantenendo il contenitore in un luogo protetto. In caso di dubbio se il substrato è asciutto, provate con le dita per testare, a una profondità di 1-2 cm.
Evitare ristagni d'acqua, che possono marcire il seme.

Il trapianto per i singoli contenitori avviene quando le foglie si stanno già sviluppando, circa da 3 a 6 foglie. Utilizzare un substrato misto di compost organico, fertilizzante per condimenti ben stagionato, farina di ossa e sabbia, nel rapporto di 3: 1: 1: 1.

Tenere in vivaio fino a quando la muta ha condizioni di sopravvivenza nel campo, che può richiedere circa 8 mesi.

Editoriale Video: Pre-germinazione e semina, in casa.


Menu