La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Glossario Dei Termini Tecnici - F / G

Glossario dei termini tecnici - F / G

Glossario dei termini tecnici

"F / G"

A - B / C - D / E - H / I / J - L / M - N / O / P - R / S - T / U / V / X / Z

Fertilità del suolo - Capacità di produzione del suolo dovuta alla disponibilità equilibrata di elementi chimici come potassio, azoto, sodio, ferro, magnesio e la congiunzione di alcuni fattori come l'acqua, la luce, l'aria, la temperatura e la struttura fisica della terra.

Fertilizzante.
(1) Sostanza minerale o organica, naturale o sintetica, che fornisce uno o più nutrienti vegetali.

(2) Sostanza naturale o artificiale contenente elementi chimici e proprietà fisiche che aumentano la crescita e la produttività delle piante migliorando la fertilità naturale del suolo o restituendo elementi rimossi dal suolo dall'erosione o da colture precedenti.

Complesso di fertilizzanti Fertilizzante contenente due o più sostanze nutritive, derivante da un processo tecnologico in cui si formano due o più composti chimici.

Fertilizzante composto - Fertilizzante ottenuto mediante processo biochimico, naturale o controllato con una miscela di residui di origine vegetale o animale.

Fertilizzante organico - Fertilizzante di origine vegetale o animale contenente uno o più nutrienti vegetali

Fertilizzante organominerale
(1) Fertilizzante da una miscela o combinazione di fertilizzanti minerali e organici.

(2) Fertilizzante risultante dalla miscelazione di due o più concimi semplici

Fertilizzante semplice - Fertilizzante formato da un composto chimico, contenente uno o più nutrienti vegetali

Filo - Prefisso che significa foglio o pianta.

Fitotossico - La proprietà di essere tossici per le verdure.

Floema - Tessuto principale di conduzione di nutrienti nelle piante vascolari.

Flora.
(1) regno vegetale. Insieme di vegetazione di un paese o regione. Trattato descrittivo di questa vegetazione.

(2) Tutte le specie vegetali comprendenti la vegetazione di una data regione, senza alcuna espressione di importanza individuale. Include anche alghe e fitoplancton marino galleggiante.
La flora è solitamente organizzata in strati, che determinano formazioni specifiche come campi e praterie, savane e steppe, foreste e foreste e altri.

Forest.
(1) vegetazione chiusa composta da grandi alberi, che copre una vasta area di terra.

(2) ecosistemi complessi, in cui gli alberi sono la forma vegetativa predominante che protegge il suolo dall'impatto diretto del sole, dei venti e delle precipitazioni.
La maggior parte degli autori presenta foreste e foreste come sinonimi, anche se alcuni attribuiscono alla foresta un'estensione maggiore rispetto alle foreste.

Foresta decidua o decidua - Tipo di vegetazione che perde tutte o parte delle foglie in un determinato periodo dell'anno

Xerofite forestali - Foresta che ha specie che sopravvivono in luoghi con scarsità d'acqua

Formazione vegetale - Comunità di specie vegetali interconnesse, presenti in natura e resistenti fino a quando le condizioni naturali a cui è dovuta la sua origine; tra le specie di una data comunità c'è una certa unità fisiognomica e biologica e simili richieste per l'ambiente.

Fungo Organismi uni o pluricellulari, aclorofillati.
Nella botanica tradizionale, sono considerati talófitos, popolarmente conosciuti da muffe, muffe, funghi, tartufi e spighe di legno.

Phanerophyta - Una specie di pianta i cui meristemi (cellule di crescita) si trovano a più di 25 cm dal suolo (ad esempio alberi)

Fuste - Asse principale di un albero privo di rami.

Fitoplancton - set di piante galleggianti, come le alghe, da un ecosistema acquatico.

Fotosintesi - un processo biochimico che consente alle piante di sintetizzare sostanze organiche complesse ad alto contenuto energetico da sostanze minerali semplici e basso contenuto energetico.
Per questo, usano l'energia solare che catturano nelle molecole della clorofilla.
In questo processo, l'impianto consuma anidride carbonica (CO2) e acqua, rilasciando ossigeno (O2) nell'atmosfera.
È il processo mediante il quale le piante usano la luce solare come fonte di energia per formare sostanze nutritive.

Glossario dei termini tecnici - G

Guida - Processo mediante il quale le piante espellono, dalle foglie, l'acqua in eccesso del sudore.

Gavinha - Organo di fissazione di alcune piante, con le quali sono attaccate ai supporti.

Geofisico - Una specie di piante i cui organi di crescita sono all'interno della terra, dove si trova il tronco principale.

Germinazione Ripresa della crescita dell'embrione, che emerge dal seme e cresce in una piantina.

Gomma - Linfa viscosa e traslucida che si verifica e viene estratta da determinati alberi

Gramine - Una famiglia di piante che sono generalmente caratterizzate come erbe monocotiledoni di piccole dimensioni, con stelo generalmente cavo articolato da foglie solide, raramente ramificate e più o meno legnose, lineari, sessili, con ligule e guaina avvolte attorno al gambo, radici e fiori generalmente fascicolari nella maggior parte delle specie, ricci e particelle semplici o composti da spighette.

Genere - Gruppo di specie con caratteristiche comuni.

Germinazione Inizio dello sviluppo di una pianta, da un embrione di spore o di semi.

Glabra - Che non ha pelo, liscio.

Editoriale Video: Cosa devi fare se vuoi RICONFINARE un TERRENO