La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Fiori Verdi: Incontrali!

Eccentrico e insolito, l'uso dei fiori verdi sta diventando sempre più diffuso nell'universo delle decorazioni e del paesaggio. I colori dei fiori sono legati alla sostanza FLAVONOIDE, presente in queste piante. Il tipo di flavonoide è ciò che determina il tipo di riproduzione della pianta e anche il colore dei petali. Per chi cerca i fiori in questa tonalità, il flavonoide dovrebbe essere di tipo carotenoide, che è lo stesso che dà la tonalità di funghi, alghe, procarioti e persino alcuni animali. I fiori verdi sono considerati rari, ma non difficili da trovare.

Lasciando parte del tradizionalismo del bianco, del giallo e del rosso, vi mostreremo alcuni tipi di fiori verdi che potrete utilizzare per decorare la vostra casa o anche un evento.

Bromelia - I suoi petali sono conosciuti come verde java e appartengono alla famiglia delle Bromeliaceae, fioriscono dalla primavera all'estate e si adattano a diversi tipi di clima. È una tipica pianta brasiliana, con oltre 3,2 mila specie. Sono facili da coltivare, idee da avere in un'area esterna e non attirare la zanzara dengue.

Rose: conosciute per il colore rosso, le versioni verdi conquistano il cuore dei decoratori. Credevo fosse emerso dal nodo genetico per raggiungere quella tonalità, e da allora è diventato il simbolo della speranza.

Fiore di luppolo - Interessante e pieno di curiosità, il fiore di luppolo è un cugino stretto di cannabis e usato industrialmente nella composizione della birra. Il luppolo è un forte ossidante, può anche essere usato come battericida ed è molto diffuso nella produzione di medicinali a base naturale.

Crisantemo - Dalla famiglia delle Asteraceae, il suo habitat originario è l'Asia, per questo motivo questa specie viene coltivata solo in serra. Ci sono alcune variazioni con i petali bianchi, ma i verdi sono i più ricercati. In Cina, è considerata una pianta nobile e, per molti, è usata nei rituali di bellezza.

Four Leaf Clover - Considerato da molti un portafortuna, il suo nome originale è Trifolium e un tempo era considerato molto raro in natura (da qui il significato di fortuna). È facile da coltivare, richiede poca acqua e cura, per questo motivo di solito cresce in diversi letti e piazze.

Asclepiadaceae - Conosciuto anche come "fiore stella", ha cinque petali interi. È una pianta di regioni tropicali, quindi solo alcune regioni del paese hanno questa specie. Possono essere del tipo "creeper" o coltivate in vaso a seconda della sottospecie.

Editoriale Video: Intervista a Giovanni Gasparro


Menu