La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Hai Comprato Un Bonsai? Impara Come Prendertene Cura!

Se hai sempre sognato di avere un bonsai e finalmente riesci a realizzare questo sogno, non puoi lasciarlo morire ora, vero? Per coloro che hanno dubbi su come prendersi cura - e anche che cura avere al momento dell'acquisto - non possono mancare i consigli che prepariamo.

Dai un'occhiata:

Se siete venuti qui dal paracadute, in realtà il bonsai non è la pianta, ma piuttosto una tecnica per trasformare gli alberi convenzionali in miniature. Qualsiasi piantina può essere sottoposta alla tecnica, che taglia due terzi della radice per contenere la crescita e deve ancora essere potata per mantenere una forma speciale.

Al momento dell'acquisto è necessario prendere alcune precauzioni per assicurarsi di non trasportare la lepre per gatto. Cerca un negozio specializzato e guarda l'aspetto del bonsai. Controlla le foglie secche, appassite o giallastre nel vaso o negli insetti vicini. Per essere considerato un bonsai, l'albero deve essere in un vaso di ceramica o cemento, che conserva meglio la temperatura.

Con i bonsai acquistati è tempo di sapere come prendersi cura. Lo sapevi che la maggior parte dei bonsai muore a causa dell'annaffiatura? Idealmente, inizia ad annaffiare molto lentamente sopra la terra attorno al tronco, assicurandoti che l'acqua penetri in tutta la zona del terreno, fino a quando un po 'd'acqua penetra attraverso i fori di drenaggio. Dovresti solo innaffiare di nuovo quando la terra è asciutta.

Abbiamo altri due suggerimenti: fertilizzazione e potatura. Il primo deve essere fatto con il contenuto di base dei fertilizzanti, composto da azoto (N), fosforo (P) e potassio (K), definito in percentuale nelle istruzioni per l'uso o composizione del prodotto. Si dovrebbe scegliere uno che ha tutte e tre le sostanze nutritive in proporzioni simili. Non dimenticare di leggere le istruzioni per l'uso, che ti dicono quanto usare, come e con quale frequenza.

La potatura della corona e dei rami, in media, dovrebbe essere fatta ogni tre o sei mesi, con una forbice affilata e specifica che si trova nei negozi specializzati in materiali da giardinaggio. Ogni tre anni, è importante potare anche le radici del piccolo bonsai.

Pronto a prendersi cura di un bonsai? Se hai più domande scrivi nei commenti.

Editoriale Video: Bonsai tree care


Menu