La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Ciao Primavera

Non so se per una semplice consuetudine o una passione atavica, ma mi complimento sempre in questa stagione

Forse le due ragioni sono corrette, almeno nel mio caso, da quando sono cresciuto in una città dove l'autunno era freddo e decadente e la primavera simboleggiava giovani e fiori ovunque. Ricordo che Buenos Aires celebrava l'ingresso della stazione con una sfilata di carrozze a fiori, una regina piena di frufrus, picnic da studente e vetrine di negozi famosi. Ho perfino decorato alcune di queste finestre nei miei anni dell'adolescenza, usando il tema della primavera per creare decorazioni allusive. Mi sono divertito molto allora. Ma ora mi rendo conto che la primavera non è la stessa di prima. L'inverno, almeno qui, a San Paolo, che è la città in cui vivo, era un po 'freddo, con giornate calde e alberi vestiti da cima a fondo con foglie che non mostravano segni di caduta.

Ciao primavera: primavera

Celebrazione della Primavera dell'Europa a Buenos Aires

Fiori? ovunque! Né assomigliava a quegli inverni del passato, quando eravamo ammantati alle orecchie, nel mezzo di un paesaggio grigio che assomigliava a un dipinto di Arcangelo Ianelli, realizzato lì negli anni '40. Spero che questo settembre e i mesi immediatamente che ci portano in direzione di un dicembre estivo, offri molto di più di fiori e piante piene di nuovi germogli. Poiché la primavera è vista come un marchio associato alla speranza, vorrei chiedere che alimenta le nostre credenze nelle persone, so che per una grande maggioranza è fondamentale credere in qualcosa oltre la nostra vita terrena, questo è quasi un consenso, ma sarebbe più calmo se il mondo, e tutti i suoi abitanti che passano, credono nei risultati immediati che si possono ottenere coltivando questo immenso giardino planetario. Letti affidabili concimati con buone probabilità e innaffiati di pura fede, provenienti dalle migliori sorgenti delle nostre anime, sarebbero fantastici!

Ciao primavera: ciao

Non riesco a staccarmi da questa immagine che il giardino della vita propizia. Anche se è lei a mostrare i segreti del successo dell'esistenza, un'esistenza in cui sperimentiamo, ogni primavera, l'opportunità di imparare dalla stagione per essere fiduciosi. Renditi conto che la primavera ha atteso la fine della disperazione invernale in modo che tu possa scommettere su un'alba promettente, che funzionerà per novanta giorni per raggiungere i risultati.

Sta a noi fare lo stesso ora. Lavora per tre mesi a rischio delle nostre fiches nel vero gioco dell'essere.

Editoriale Video: CIAO PRIMAVERA - LA FISARMONICA DI MATTEO BENSI


Menu