La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

10 Suggerimenti Per Viaggiare Con Neonati E Bambini Piccoli

10 suggerimenti per viaggiare con neonati e bambini piccoli

La tanto attesa vacanza sta arrivando, la rottura della classe dei bambini è molto importante da ricaricare.

Alcuni genitori non possono godersi questo periodo con i loro figli perché lavorano. Ma per coloro che stanno già iniziando a fare i bagagli, è importante organizzare e pianificare per non compromettere il divertimento del viaggio.

Prima di mettere piede sulla strada, controlla la lista di controllo che abbiamo preparato per aiutarti a preparare il bagagliaio della tua famiglia.

1- Pianificazione dell'hosting

vacanza

Una volta che hai deciso la destinazione del tuo viaggio, inizia a cercare dove alloggiare.

Alberghi, ostelli, ostelli / ostelli e per coloro che soggiorneranno più giorni o avranno una grande famiglia, un ottimo suggerimento è l'affitto dell'appartamento per stagione.

È importante controllare alcuni elementi prima di chiudere l'hosting:

Conferma che il posto accetta bambini; se fai colazione inclusa nelle tariffe; la posizione; se hai una culla o un baldacchino (se vai con i bambini che hanno ancora bisogno di queste cure) - e se non lo fai, chiedi se puoi usare la cucina dell'hotel; se la stanza aveva moquette / tappeto; se hai wi-fi; se hai una struttura per il tempo libero (che aiuta molto quando si tratta di distrarre i bambini, ma potrebbe non essere necessaria se hai intenzione di trascorrere tutto il giorno fuori); cercare altre recensioni di hotel o ostelli in blog di viaggio o siti di riferimento come Trip Advisor; se interessati, chiedere se l'hotel offre il trasferimento dall'aeroporto / autobus; controlla gli orari di check-in e check-out (check-in e check-out).

2- Documentazione di vacanza necessaria

I documenti devono essere aggiornati per il viaggio. A seconda della destinazione, è sufficiente solo il certificato di nascita.

Ma se viaggi all'estero, hai bisogno di un passaporto.

Il modello attuale non è affiliato, quindi è meglio prevenire e trasportare il documento di identità di un altro bambino.

Per chi viaggia con un solo genitore, è necessario disporre di un'autorizzazione della firma autenticata nelle proprie mani.

Per ulteriori informazioni, consultare il manuale sul sito web della polizia federale.

3- Kit farmacia

Un imprevisto può sempre accadere ed è sempre bene essere avvertiti. Prima di viaggiare, consultare il pediatra di tuo figlio per le indicazioni.

Ma è sempre importante avere nella valigia: farmaci per la febbre e la nausea, termometro e, in alcuni casi, repellente per insetti.

4- Kit di divertimento: quali giocattoli portare con sé durante il viaggio?

diversao

Quando si viaggia con bambini, è sempre bene avere diverse opzioni per distrarli durante il corso.

I nuovi giocattoli sono interessanti solo perché sono nuovi.

Ma è anche importante prendere i giocattoli preferiti e familiari dei nostri bambini.

Se viaggi in aereo, un consiglio è di evitare giocattoli con suoni per non disturbare gli altri passeggeri.

Libri e un DVD portatile sono anche ottime alternative al momento del divertimento.

Le buone vecchie matite colorate e un libro da colorare vanno bene anche ai bambini.

Per i più grandi che possono rinunciare ai giochi elettronici, ha il gioco delle carte Uno e persino un semplice foglio di carta per giocare a forca, battaglia navale, adedanha e gioco del vecchio.

5- Per il bagno

viaggio-baby-doccia

Quando si viaggia con i bambini, è interessante portare il proprio bagno, che può essere quel modello gonfiabile o addirittura una piscina.

Consiglio sempre di prendere una pompa d'aria portatile insieme, perché rende più facile e molto tempo per riempire.

Anche i piccoli giocattoli, adatti alla balneazione, non possono mancare.

6- Sicurezza

bebe

Un oggetto che non occupa spazio ma può far risparmiare mal di testa quando si viaggia con bambini esploratori sono i protettori di presa.

Molti hotel hanno prese a portata di mano dei bambini curiosi, e portando alcuni protettori di spine può garantire un po 'di pace e sicurezza mentre si cammina.

7- Kit igiene

Per ottimizzare lo spazio nella valigia, prendi gli articoli per l'igiene in una confezione compatta.
Al giorno d'oggi è molto facile trovare questi articoli nei negozi di prodotti di bellezza, alcuni di loro hanno già creato tag ID.

8- Alimentazione dei bambini

Se hai intenzione di portare un bambino durante il viaggio, alcuni suggerimenti possono aiutarti a organizzarti meglio.
Prendi il latte in polvere già separato nel porta latte; facilita la preparazione della bottiglia e consente di risparmiare spazio.

Trasportare un piccolo contenitore di plastica; può servire per separare alcuni frutti dalla colazione per un piccolo spuntino prima di pranzo. I bavaglini usa e getta sono anche ottimi per i viaggi.

Fai un piccolo kit con la spazzola per la pulizia per pulire la bottiglia e un piccolo contenitore con detergente neutro, in modo da poter lavare tutto nella stanza d'albergo.
Una piccola spugna per lavare gli oggetti del tuo bambino può anche essere utile.

9- Accessori per tempo freddo o caldo

meditazione

Se il viaggio è per destinazioni calde:
Se viaggi per goderti la spiaggia o la piscina, non dimenticare la crema solare e il cappello.
Per i bambini, non dimenticare i pannolini da usare nell'acqua.
Boa gonfiabile, piscina e giocattoli non possono mancare.
Per dopo la spiaggia, non dimenticare: asciugamano, cambio di vestiti e pannolini ordinari.

Se il viaggio è per destinazioni fredde:
Se hai intenzione di goderti il ​​fresco delle vacanze di luglio, non dimenticare un buon cappotto, guanti, berretti, calze, crema solare e rossetto.
Se il bambino usa ancora passeggini, un ottimo consiglio è prendere l'impermeabile del carrello perché oltre alla pioggia aiuta anche a proteggere dal vento.

10- Buon umore

Ultimo ma non meno importante: pazienza, gioco e buon umore! Non permettere a nulla di ostacolare ciò che hai pianificato per così tanto tempo.

Il buonumore è la chiave per aggirare piccoli problemi e trasformare le vacanze in deliziose storie da raccontare.

Visita con i bambini

Karla Alves Leal è una giornalista, pubblicitaria e cioccolata, con un diploma post-laurea in Business Communication. Scrivi il blog di Cariocando là fuori, dove raccogli consigli di viaggio e gite in famiglia.
cariocandoporai.com.br
facebook.com/cariocandoporai

Editoriale Video: Viaggio all'Estero: come organizzarlo con BAMBINI/NEONATI.Amsterdam Edition.


Menu