La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Cambiare La Malta Di Rivestimento

Come cambiare la malta di rivestimento

Inutile: se il pavimento o le pareti non vengono cambiati il ​​prima possibile, sarà necessario sostituire la malta. Dopotutto, nel tempo questo materiale si sporcherà o presenterà anche danni, come crepe. Di conseguenza, piastrelle, losanghe e altri rivestimenti possono allentare, rompere o unire muffe e batteri. Quindi segui i nostri suggerimenti qui sotto e impara come cambiare lo stucco e tenerlo pulito.

Come cambiare Rejunte

A seconda dell'area di seduta, cambiare lo stucco può fare un po 'di lavoro, ma è ancora più semplice di cambiare la malta di una piscina. Tutto è fatto manualmente e l'attenzione dovrebbe essere grande.

Utilizzare un cacciavite diagonale per rimuovere la vecchia malta. Fare attenzione a non scivolare e graffiare le parti intorno.

Se l'area è troppo grande, fallo solo su parti che presentano crepe, crepe o parti allentate. Se vuoi cambiare il colore della malta, allora dovresti fare il lavoro completo su tutta la superficie.

stucco di pulizia

Prima di applicare, pulire accuratamente il luogo da lavorare. La superficie non deve essere unta, polverosa o bagnata. Preparare il materiale in base alle istruzioni del pacchetto.

Quindi stendilo con una spatola sulle articolazioni, riempiendo tutto lo spazio. La malta che è stata lasciata sui pezzi deve essere rimossa con una spugna umida. Per finire, passare un rimorchio a secco.

Se è necessario apportare modifiche alla malta che è andata troppo oltre il pezzo, utilizzare un bastone da barbecue e fare la frittura correttamente. Due ore più tardi pulire la superficie. E ricorda che il lavaggio ordinario può essere fatto solo due giorni dopo.

Attenzione: non passare mai una nuova malta senza prima rimuovere la vecchia malta. Ciò non farà che risolvere la situazione senza eliminare i problemi e garantire la sicurezza delle parti sul posto.

Manutenzione della nuova malta

Per evitare di dover cambiare la malta abbastanza presto, ecco alcuni suggerimenti per la manutenzione. Il segreto è di tenerlo sempre privo di muffa e sporcizia.

Aggiungi il tuo routine di pulizia domestica, il mantenimento di quella parte del rivestimento. Per fare questo, versare l'aceto bianco, strofinando puro o con un po 'd'acqua sulla malta con l'aiuto di uno spazzolino da denti. Risciacquare con acqua.

Evitare l'uso di formule a base di acido o candeggina. Possono corrodere la malta.

Editoriale Video: Come Intonacare un soffitto


Menu