La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Piantare Tra Rocce E Pietre

Come piantare tra rocce e pietre

Incoraggiati: è possibile, sì, avere un giardino in terra pietrosa, pieno di rocce e pietre. Impara a creare aree e specie vegetali che si adattino bene a questo profilo del terreno, dove puoi crescere felici.

Quando acquisiamo terreni urbani, spesso la preoccupazione è la posizione e il quartiere. Non ci interessa il tipo di terreno del luogo.

Spesso ci aspettano spiacevoli sorprese. Ad esempio, aree con affioramenti rocciosi e massi (enormi massi). Renderanno il lavoro di posa delle fondamenta più costoso e dispendioso in termini di tempo.

Dopo che tutto sarà installato e pronto, penseremo al giardino. Ma con poco terreno, spesso strati di 10 cm di profondità, ne rimane poco. Giusto? Sbagliato.

Opzione più economica: comporre con diversi vasi

Diciamo che vuoi un letto in un posto dove ci sono rocce a pochi centimetri sotto la linea di terra.

Alberi e arbusti più grandi non saranno possibili. L'opzione più semplice sarebbe navi di varie dimensioni. Variano da piccoli alberi a alberi e alberi da frutto.

Creazione di aree per aiuole

giardino roccioso e succulento

Ma possiamo anche costruire piccoli muri di pietre, mattoni, cemento o traversine, aggiungendo il substrato.

Quindi eleveremo il letto al di sopra del livello di profondità esistente, aumentando le opzioni delle piante da posizionare lì.

Esiste quindi la possibilità di coltivare piante ornamentali di media grandezza, erbacee di ogni tipo, annuali e anche a giardino di casa in terreni compatti.

Scegliere sempre il substrato in base al tipo di impianto

Il tipo di substrato dovrebbe essere sempre adatto a colui che deve essere coltivato. Compost organico e torba per azalee nane (Rhodododendron indicum), ixoras (Ixora compacta) e Gardenia (Gardenia jasminoides).

Lo stesso composto organico mescolato con humus di lombrico più sabbia è l'ideale per altre specie. Verdure aromatiche e piccole erbacee, tutte con radici poco profonde, beneficio.

Tra i molti possibili, noi amori perfetti (Viola tricolore) e il fiore del miele (Lobularia martima).

Xerófitas Plants (Little Necessity of Water) per terreni di rocce e pietre

asparago a coda di gatto

Cattail di asparagi

Un'altra opzione che può avere un effetto paesaggistico molto interessante che delizierà tutti è la coltivazione di piante xerofile. Cioè, piante che hanno una grande tolleranza alla siccità e al calore.

Aggiungi altro substrato a ciò che è a terra. Fare attenzione a inserire sempre le paratie come quelle già menzionate per evitare l'erosione e la sbavatura.

A seconda della profondità della trama, possiamo posizionare piante erbacee di altezza maggiore. Questo comporterà il set con piante di media altezza e brividi.
Ad esempio citiamo l'aloe vera Filamenti di Yucca e il Asparagi di gatto (Asparagi densiflorus). Non richiedono piante nel terreno e nell'acqua.

Per completare, una raccolta di piantine di pietra (Echeveria elegans) foglie bluastre e calanthus (Kalanchoe blossfeldiana) con piccoli fiori di molti colori.

Le piante che aiutano tengono il terreno

Un'altra idea interessante per le aree rocciose in pendenza è piantare piantine che hanno un gran numero di radici. Le sue radici formeranno una rete per coprire il terreno e allo stesso tempo prevenire l'erosione da inondazioni.

Alcuni tipi di erba saranno adatti, come l'erba piangente (Eragrostis curvula) di foglie verdi o bluegrass (Festuca glauca).
Un'altra pianta eccellente per pendii in posizioni rocciose è il ciondolo asparago (Aspargus densiflorus 'Sprengeri'). Ha un sistema di radici rizomatose, che sostiene la terra.

Come raccomandazione principale in ripide zone rocciose è quello di fare un piccolo buco nel sito di impianto e di introdurre la zolla già con substrato, evitando di distogliere il suolo. Puoi mettere alcune piccole pietre intorno per evitare la divisione subito dopo la semina.

Fai attenzione quando irrigi nei primi giorni. Evita di guidare forti getti alla base della pianta. Un trucco è di innaffiare il terreno sopra la piantina, l'acqua scorrerà e colpirà la pianta senza erodere il terreno.

Altre piante adatte per le piste

Può anche essere collocata erba coreana o simile (Zoysia tenuifolia), che ha un'altezza massima di 15 cm senza tagli. Si formerà insieme alle erbe o altre piante di terra.

Non sarà tagliato: anche l'aspetto smussato è bellissimo. Ricordano quei giardini giapponesi. La sua combinazione con foglie vistose o fiorifere e di diverse dimensioni può creare un bel set.
Si consiglia di coltivare azalee nane e l'ancia da giardino (Hakonechloa macra), dando un tocco orientale allo spazio.

erba coreana

Erba coreana

Un'opzione per le regioni più fredde è il bulbo, inserito tra le pietre, con un po 'di substrato. Formeranno uno splendido spazio fiorito nelle stagioni primaverili ed estive.

Tra le specie citiamo la tritonia (Crocosmia crocosmiiflora) di piccoli fiori d'arancio e il sparaxis (Sparaxis tricolor). Ha un'altezza di 30 cm, foglie laminari e fiori di un rosso intenso con il centro giallo, molto ornamentale.

Enormi tratti di tappeti fioriti non richiedono sempre molta profondità del pavimento. Le margarine sono, nella grande maggioranza, poco sensibili al deficit idrico.

Quindi se non vuoi spendere un sacco di lavoro, rispecchia le piantine di cosmo giallo (Bidens sulphurea), fino a 1,0 m di altezza e la sementazione spontanea (una volta impiantata non la libererai mai più). I suoi fiori sono di un giallo intenso e fioriscono in primavera e in estate.
O quello conosciuto vedelia (Sphagneticola trilobada), di fogliame scuro e piccole margherite gialle, indicato per il foraggio.

I giardini in aree sassose possono essere abbastanza creativi e non necessariamente avranno costi di acquisizione o di manutenzione dell'impianto molto alti.

Editoriale Video: Anchors: Hammering in a normal piton – Tutorial (23/43) | LAB ROCK


Menu