La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Risparmiare Acqua: Cosa Puoi Fare Nella Tua Casa

Risparmiare acqua è qualcosa su cui nessuno dovrebbe pensarci due volte prima di farlo. Dopotutto, è un bene naturale molto importante per tutti e sappiamo che in futuro potrebbe esserci mancanza d'acqua. Quindi iniziare subito è un modo per garantire che l'acqua potabile duri più a lungo.

Penso che in Brasile l'acqua sia utilizzata non solo per bere, ma anche come fonte di produzione di elettricità, attraverso le dighe idroelettriche. Una crisi idrica potrebbe risultare non solo in mancanza di acqua, ma anche in mancanza di luce.

Scopri ora cosa puoi fare per risparmiare acqua nella tua casa:

Consumo cosciente

Secondo l'ONU, la raccomandazione giornaliera di consumo di acqua è di 110 litri. In Brasile, la cifra è ben al di sopra e secondo un calcolo, i brasiliani consumano in media 154 litri di acqua al giorno.

Se l'intera popolazione fosse in grado di ridurre la media raccomandata dalle Nazioni Unite, sarebbe possibile risparmiare fino a 3,3 trilioni di litri all'anno. Quindi ora che sai qual è la media giornaliera raccomandata, è tempo di fare la tua parte.

Modi per risparmiare acqua a casa

Scopri alcuni modi per risparmiare acqua nella tua casa, ridurre il valore dell'account e contribuire ancora all'ambiente:

bagno

Come risparmiare acqua

Nel bagno puoi occuparti di tre cose:

Spesa di acqua per lavarsi i denti

Invece di lasciare il rubinetto aperto, usa un bicchiere per sciacquare il dentifricio dalla bocca e apri il rubinetto solo per bagnare lo spazzolino.

Spesa di acqua nella toilette

Il bagno può anche essere un cattivo quando si tratta di spendere acqua. Se puoi, scommetti su modelli che hanno un serbatoio d'acqua, che elimina una certa quantità ad ogni scarica.

Se hai i modelli tradizionali, cerca di non tenere premuto il pulsante di scarica per un lungo periodo.

Spendere l'acqua nella doccia

Fare il bagno deve essere meno dispendioso in termini di tempo, non importa se l'idea è di lavare i capelli o semplicemente fare una doccia sul tuo corpo. Idealmente non superare i 15 minuti. Per risparmiare ancora di più, prova a disattivare la registrazione mentre ti bagni o raderti.

Lo stesso vale per il lavaggio dei capelli. Bagnali, spegni la doccia, applica lo shampoo e strofina. Riattivare la doccia per risciacquare.

Attrezzature da cucina

Come risparmiare acqua cucina

In cucina lo scarico dell'acqua avviene nel lavandino e si può invertire questo quando si lavano i piatti. Invece di tenere il rubinetto aperto dall'inizio del lavaggio, prima immergere tutto - o quante più cose si possono mettere nel lavandino - e risciacquare tutto in una volta.

Non appena finisci, chiudi il rubinetto. Un consiglio che può rendere più facile il compito è quello di mettere tutti i piatti che hai già asciugato con il detersivo in una ciotola, in modo da poter lavare tutti i pezzi e risciacquare insieme.

Inoltre, per rendere la cucina più pulita, prova ad adottare il famoso "usato - lavato". Ad esempio, dopo aver finito di usare una tazza, pulirla con una spugna e risciacquare. Hai trovato altri piatti nel lavandino? Divertiti a lavare tutto.

Se possibile, evitare di usare la lavastoviglie, soprattutto se è necessario lavare alcune cose. Se hai l'apparecchio a casa, usalo per pasti più grandi, in cui avrai diverse cose da lavare e assicurerai che la lavatrice sia piena.

Area di servizio

Area di servizio

Nell'area di servizio ci sono due cose di cui devi preoccuparti:

Lavatrice

Se hai una lavatrice o tanquinho a casa, ricorda di usare sempre la massima capacità dell'apparecchio. Aggiungere una buona quantità di vestiti prima di lavarli e chiudere sempre il rubinetto dell'acqua non appena si nota che la macchina ha terminato il ciclo di lavaggio e sta solo ruotando.

Inoltre, assicurarsi che il rubinetto che è collegato alla macchina non perde, in modo da non perdere l'acqua.

Un altro consiglio è se è necessario lavare meno bucato, utilizzare il pulsante "mezzo ciclo", che richiede meno acqua per il lavaggio.

serbatoio

Il serbatoio è anche presente nell'area di servizio e può essere uno spreco di acqua. Assicurarsi che tutti i rubinetti siano perfettamente funzionanti e se si ha l'abitudine di lavare i panni a mano, riempire prima con acqua e lavorare con secchi e bacinelle.

Seguire la stessa idea di lavare i piatti, raccogliere tutti i vestiti, bagnare e strofinare e infine risciacquare tutto insieme.

Giardino e piscina

Giardino e piscina

Il giardino e la piscina possono essere altri spazi della casa che passano l'acqua. Forse ti chiedi: la piscina, ma come? Semplice, se devi continuare a svuotare in qualsiasi momento per pulire, il tuo consumo di acqua sarà enorme.

Piscina

Se si dispone di una piscina a casa, sia essa smontabile o fissa, mantenere l'acqua sempre pulita e pronta all'uso. Per fare questo, utilizzare cloro e prodotti per la pulizia, rimuovere lo sporco con l'aiuto del setaccio e dell'aspirapolvere.

In inverno e nei periodi in cui la piscina non viene utilizzata - questo è valido anche di notte, dopo una giornata molto calda - coprire lo spazio con una copertura. Quindi l'acqua durerà molto più a lungo. Questo suggerimento è utile anche per una piscina di plastica.

giardino

Annaffiare il giardino è un compito che non ha bisogno di un tubo. Sebbene sia più facile usare questo oggetto, preferisci bagnare le piante usando un annaffiatoio, una bomboletta spray e persino un piccolo secchio.

Evita di immergere le piante - e molti di loro non sopravvivono quando ricevono molta acqua - e comunque risparmiano denaro. Un altro consiglio interessante è quello di mantenere la maggior parte delle piante da giardino esposte alla pioggia. Quindi devi solo preoccuparti di irrigare in periodi non piovosi.

Marciapiedi e auto

Lavare il marciapiede e l'auto può essere un motivo per cui spendi più acqua del dovuto. La maggior parte delle persone sceglie la più pratica, le famose lavatrici ad alta pressione o il tubo stesso.

marciapiedi

Per pulire i marciapiedi della casa, mantenere l'abitudine di spazzare con una certa frequenza, evitando così lo sporco più difficile da pulire. Quando è necessario lavare, godersi una giornata di pioggia. Getta un po 'di sapone, indossa un impermeabile e ripulisci il marciapiede.

Se preferisci, un'altra opzione è utilizzare i secchi al posto del tubo. E se stai pensando di smantellare la piscina di plastica da 1.000 galloni - o più - dei bambini, riutilizzare l'acqua che è lì per risciacquare i marciapiedi.

auto

Per lavare la macchina, usa anche l'idea di usare le benne al posto del tubo. Riempili quando è necessario bagnare o risciacquare il veicolo. Strofina prima l'intera macchina e poi inizia a sciacquare per rimuovere il sapone in eccesso.

Usa secchi di varie dimensioni per rendere il lavoro più facile e goditi il ​​tubo solo per riempirli più velocemente con l'acqua.

Consigli extra per risparmiare acqua

Come risparmiare acqua: cosa puoi fare nella tua casa: cosa

Alcuni suggerimenti extra da tenere in considerazione:

Raccolta di acqua piovana

L'acqua piovana può essere riutilizzata in alcune parti della casa. Serve a lavare i marciapiedi e persino a gettarsi nella toilette. Ogni volta che puoi provare a raccogliere un po 'di pioggia, può essere anche con secchi.

Se puoi investire un po 'di più, che ne dici di un sistema di raccolta delle acque piovane installato in casa? Automaticamente dirige quest'acqua in luoghi come i servizi igienici.

Riparazione di perdite

Le perdite possono essere grandi cattivi per il dispendio eccessivo di acqua. L'ideale è risolverli il prima possibile. Se noti un rubinetto o un rubinetto rotto, esegui la modifica e fino a quando ciò non può essere fatto, tieni il log spento.

Quando la perdita è nel registro idrico, assicurati di informare la tua società di servizi igienico-sanitari, che sarà responsabile per la riparazione.

Prenditi cura del tuo serbatoio dell'acqua

Anche il serbatoio dell'acqua ha bisogno di manutenzione. Fare attenzione che si trovi in ​​un luogo arioso e fresco, al fine di evitare l'evaporazione dell'acqua. Ricorda anche di tenere il serbatoio coperto. Oltre a evitare la zanzara dengue, si mantiene la qualità dell'acqua e si evita che evapori.

Infine, controlla che la boa del serbatoio dell'acqua funzioni correttamente per evitare perdite e persino picchi. Idealmente, il serbatoio dovrebbe essere usato alla sua massima capacità.

Preferisco la doccia elettrica

Le docce a gas impiegano più tempo per riscaldare l'acqua, quindi perdi qualche litro fino a quando non entri nella vasca. Preferisci avere una doccia elettrica o, se la tua doccia a gas richiede un po 'di tempo per riscaldarsi, tieni un secchio in bagno per raccogliere l'acqua fredda e goditela altrove in casa.

Pensa che una doccia di 15 minuti con una doccia elettrica consuma 45 litri, d'altra parte, se scommetti su modelli a gas, la spesa può arrivare fino a 135 litri.

Ora sai cosa puoi fare a casa tua per ridurre il consumo di acqua, ridurre il valore del tuo account e contribuire ancora all'ambiente.

Editoriale Video: Gli EcoShots di Jacopo Fo: risparmiare acqua


Menu