La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Riconoscere Alcuni Difetti Nel Dipingere La Tua Auto?

Come riconoscere alcuni difetti nel dipingere la tua auto?

Difetti nella pittura...

problemi e soluzioni!

Nelle pagine seguenti puoi imparare a riconoscere il difetto nella vernice della tua auto e a conoscere la soluzione migliore da utilizzare.

Non si tratta di insegnare a dipingere, ma di dare consigli e argomenti per decidere accanto al pittore (laboratorio) e soprattutto per capire la proposta di soluzione che questo gli fa.

Ci sono molti tipi di difetti che possono apparire in un dipinto di auto, qui ne conoscerai diciannove!

Perdita di luminosità: la pittura diventa smerigliata e priva di luminosità.

cause: miscele di prodotti di marche diverse quantità insufficiente di catalizzatore nelle masse e nei primer;
strato di masse e primer molto spessi o molto sottili;
tempo di asciugatura inadatto alla carteggiatura;
carta vetrata grossa utilizzata durante la preparazione;
diluenti e catalizzatori inadeguati;
diluenti e catalizzatori incompatibili con il prodotto utilizzato;
applicazione di inchiostro a bassa viscosità (applicazione molto sottile dell'inchiostro senza rispettare l'intervallo tra le mani;
mancanza di circolazione d'aria durante l'essiccazione dei prodotti;
tempo di asciugatura inadatto alla levigatura e successiva lucidatura;
levigatura con carta vetrata molto spessa per la lucidatura;
lucidatura con prodotti abrasivi;
influenza del clima (biossido di zolfo / ossido di azoto) in combinazione con l'umidità
irradiazione dei raggi UV;
maltrattamenti con la pittura;
Lavaggio su macchine con setole spesse (Lava-Rápidos).

Soluzione: in casi semplici, lucidare.
In altri casi, attendere la completa asciugatura, carteggiatura fino a ottenere una superficie uniforme e ridipingere.
Nei casi più gravi, è consigliabile raschiare l'intera parte e ridipingere.

Macchie d'acqua: la vernice ha macchie di forme circolari e biancastre.

cause: essiccazione dell'acqua sulla superficie appena verniciata;
eccesso di materiali;
quantità insufficiente di catalizzatore negli strati di vernice;
uso di catalizzatore e / o diluente inadeguati;
esposizione al tempo, senza essere completamente asciutto.

Soluzione: lucida, o nei casi più critici, rimuovi i livelli che presentano il problema e ridisegni di nuovo.

Dirt in Paint: la maggior parte sono piccole creste irregolari nel film di vernice prodotte a causa di particelle estranee.

cause: pulizia inadeguata della superficie da verniciare;
Indosso abiti e vestiti inappropriati;
problemi di manutenzione e filtri cabina;
aspirazione di aria contaminata.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, carteggiare lo sporco finché non è livellato, quindi lucidare.
In colori chiari a seconda della gravità, la levigatura esegue una buona pulizia e ridisegna correttamente.

Macchiatura del metallo: la colorazione della vernice può essere identificata visivamente, a seconda della concentrazione di alluminio in piccole aree.

cause: tipo di pistola inadeguato;
mancanza di regolazione della pressione dell'aria;
flusso di inchiostro molto aperto o molto chiuso;
distanza tra la pistola a spruzzo e la superficie da verniciare;
uso di catalizzatore e / o diluente inadeguati per la temperatura;
scarsa maneggevolezza della pistola durante l'applicazione;
inchiostro applicato troppo pesantemente caricato o troppo polveroso;
intervallo tra cappotti molto corti.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, levigare la superficie e riverniciare solo con la vernice di finitura, senza prima applicare il primer.

Segni di carteggiatura: sono scanalature visibili sulla superficie verniciata

cause: levigatura con carta vetrata a grana molto grossa;
tempo di asciugatura inadeguato;
numero insufficiente di rivestimenti di primer, che non coprono i marchi esistenti;
numero insufficiente di mani di vernice.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, carteggiare con grana fine e ridipingere.

Crepa: la vernice ha graffi o tagli profondi.

cause: pittura fatta con materiali di bassa qualità;
incompatibilità dei sistemi;
applicazione di inchiostro su primer improprio;
eccesso di primer o strati di massa;
essiccazione insufficiente degli strati precedenti;
riverniciatura fatta su vecchia base, già incrinata;
fluttuazioni estreme di temperatura.

Soluzione: striscia (rasatura) le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente.

Vernice bruciata / Calcinazione: la vernice diventa opaca, opaca e secca

cause: maltrattamenti con la pittura;
irradiazione dei raggi UV;
lavare il veicolo con shampoo o sapone molto forte;
lunga esposizione al tempo;
Influenza del clima (biossido di zolfo / ossido di azoto) in combinazione con l'umidità
già un fattore può essere considerato come un'aggressività interna, che è l'uso di diluente non raccomandato.

Soluzione: polacco, o nei casi più critici, preparare e dipingere di nuovo.

Differenza di tono: quando si confronta la pittura originale con la riverniciatura eseguita, può verificarsi una differenza di tonalità.

cause: maltrattamenti con la pittura;
irradiazione dei raggi UV;
lavare il veicolo con shampoo o sapone molto forte;
lunga esposizione al tempo;

NESSUNA RIPARAZIONE:
mancanza di regolazione della pressione dell'aria;
flusso di inchiostro molto aperto o molto chiuso;
distanza tra la pistola a spruzzo e la superficie da verniciare;
uso di catalizzatore e / o diluente inadeguati;
uso di vernice molto sottile o molto spessa;
numero inadeguato di mani applicate:
più mani (+ scuro), meno mani (+ luce).

Soluzione: se il colore necessita ancora di regolazioni, la regolazione del tono può essere eseguita aggiungendo pigmenti di inchiostro.

Rughe: la superficie mostra increspature e rughe nella vernice.

cause: incompatibilità dei sistemi;
applicazione di inchiostro su primer improprio;
eccesso di primer o strati di massa;

essiccazione insufficiente degli strati precedenti;
viscosità dell'inchiostro troppo alta;
riverniciatura su smalto sintetico con asciugatura insufficiente.

Soluzione: striscia (rasatura) le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente.

Polvere (OVER-SPRAY): si tratta di piccole particelle di vernice secca che rimangono sulla superficie, causando la perdita di lucentezza e l'aspetto scadente della vernice.

cause: tipo di pistola inadeguato;
mancanza di regolazione della pressione dell'aria;
portata d'inchiostro molto chiusa;
scarsa maneggevolezza della pistola a spruzzo durante l'applicazione a distanza troppo lunga tra la pistola a spruzzo e la superficie da verniciare;
uso di catalizzatore e / o diluente inadeguati per la temperatura (alta);
vernice applicata o troppo polverosa;
intervallo tra cappotti molto lunghi.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, levigatura e lucidatura della superficie o levigatura e riverniciatura solo con vernice di finitura, senza prima applicare il primer.

Bolle: alcune parti della vernice si riempiono formando bolle.

cause: esposizione del veicolo al calore (serra o pannello) poco dopo l'applicazione;
tempo eccessivo di esposizione al calore (stufa o pannello);
distanza errata tra superficie e pannelli di asciugatura;
spessore dello strato molto spesso;
nei sistemi bagnato / bagnato, tempo di asciugatura insufficiente tra i prodotti;
sudore o olio delle mani;
esistenza di umidità sulla superficie da verniciare;
presenza di acqua nel tubo o nel compressore.

Soluzione: striscia (rasatura) le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente.

Candeggio: la vernice è biancastra e opaca, a causa dell'umidità assorbita e condensata sulla superficie verniciata

cause: vernici per verniciatura in giorni molto freddi e molto umidi;
uso di evaporazione molto veloce Diluente;
mancanza di isolamento termico nella zona della vernice;
mancanza di riscaldamento nella cabina di verniciatura.

soluzione: Aggiungere circa il 5% di ritardante nella vernice già diluita, attendere la completa asciugatura e lucidare.
Nei casi più critici carteggiare la superficie e ridipingere solo con la vernice di finitura, senza la necessità di riapplicare il primer.

Buccia d'arancia: la vernice appare sgranata. Simile alla scorza d'arancia

cause: temperatura ambiente molto calda;
alta viscosità dell'inchiostro (inchiostro molto spessa);
tipo di pistola inadeguato;
mancanza di regolazione della pressione dell'aria;
flusso di inchiostro troppo aperto;
tasso di applicazione molto lento;
piccola distanza tra la pistola a spruzzo e la superficie da verniciare;
uso di catalizzatore e / o diluente improprio per la temperatura (alta) applicazione della vernice su una superficie non perfettamente levigata.

Soluzione: in casi semplici, dopo la vernice a secco, carteggiare e lucidare. E nei casi più gravi, carteggiare fino a rendere la superficie liscia e ridipinta.

Cratere (Occhio di pesce): l'assenza di vernice in punti dove ci sono impurità causa la comparsa di crateri che sembrano pesci.

cause: pulizia inadeguata della superficie da verniciare;
presenza di grasso, olii, cere, silicone da prodotti lucidanti;
Indosso abiti e vestiti inappropriati;
olio e contaminanti nella linea aerea;
area di verniciatura con ventilazione dei rifiuti e inquinamento;
contaminazione dell'ambiente da oli e perdite di scarico.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, carteggiare i crateri fino a scomparire, preparare nuovamente la superficie, effettuare una buona pulizia e ridisegnare correttamente.
Nel caso in cui una grande parte della parte sia craterizzata, è consigliabile rimuovere l'intero pezzo.

Mappatura: sono segni e disegni che si formano nella pittura dopo l'essiccazione superficiale della vernice, dove percepiamo differenze di luminosità e aspetto.

cause: mix di prodotti di marche diverse;
quantità insufficiente di catalizzatore nello strato di massa;
quantità insufficiente di catalizzatore nello strato di primer;
essiccazione insufficiente degli strati precedenti;
strato o massa di primer in eccesso;
lavoro svolto su aree che presentano lo stesso problema nella vecchia pittura;
strato di primer mancante o inesistente per l'isolamento delle aree massificate;
uso di catalizzatore e / o diluente inadeguati;
uso di diluente ad evaporazione molto lenta;
pittura su materiali materiali incompatibili.

Soluzione: striscia (rasatura) le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente.

Flusso: l'inchiostro forma accumuli sotto forma di cordoncino (noodles).

cause: tipo di pistola inadeguato;
mancanza di regolazione della pressione dell'aria;
flusso di inchiostro troppo aperto;
tasso di applicazione molto lento;
piccola distanza tra la pistola a spruzzo e la superficie da verniciare;
vernice in eccesso ad alta viscosità (molto spessa);
vernice in eccesso a bassa viscosità (molto sottile);
spessore dello strato molto spesso;
temperatura ambiente molto bassa;
uso di catalizzatore e / o diluente per temperatura (basso);
intervallo molto breve tra le mani;
la pistola durante l'applicazione.

Soluzione: attendere la completa asciugatura, carteggiare le parti interessate, preparare la superficie e ridipingere correttamente.

Mancanza di adesione: la vernice si distingue dalla superficie verniciata, sotto forma di lastre.

cause: preparazione superficiale difettosa;
mix di prodotti di marche diverse;
scelta errata del sistema di verniciatura;
masse e primer inadeguati;
presenza di grasso, olii, cere, silicone, residui di pittura, residui di carteggiatura;
pulizia inadeguata della superficie da verniciare;
carteggiatura insufficiente o inesistente;
materiale di preparazione o base in poliestere applicato molto secco (polveroso) uso di diluente / solvente non raccomandato per la linea;
inosservanza dei tempi di asciugatura;
nel caso di vernici, applicazione sulla base essiccata.

Soluzione: rimuovere gli strati sciolti, carteggiare e riverniciare di nuovo.

Far bollire: la vernice appare ruvida, rustica e porosa.

cause: eccessiva esposizione di vernice al calore;
applicazione della vernice sulla parte riscaldata;
applicazione di pittura ad alta viscosità;
temperatura ambiente molto elevata;
spessore dello strato molto spesso;
catalizzatore in eccesso in primer e finiture;
scelta del tipo di catalizzatore e diluente improprio per la temperatura;
distanza errata tra superficie verniciata e pannelli di essiccazione;
esposizione del veicolo verniciato al calore (pannello / serra) immediatamente dopo l'applicazione della vernice;
nei sistemi bagnato / bagnato, tempo di asciugatura insufficiente tra i prodotti;

Soluzione: levigare o spelare (radere) le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente

Sanguinamento: diffusione di un contaminante dal fondo che penetra l'intero sistema di verniciatura

cause: eccesso di catalizzatore a base di perossido di benzoile in miscele di massa poliestere;
applicazione di vernice su una vecchia vernice contenente pigmenti solubili;
dipingere su tracce di derivati ​​del petrolio e contaminanti;
pulizia inadeguata della superficie da verniciare.

Soluzione: carteggiare le aree interessate fino a rimuovere tutto lo strato contaminato.
In casi estremi, prelevare le parti interessate. Preparare la superficie e ridipingere correttamente.
Il sanguinamento produce macchie gialle o rosse sulla vernice.

fonte: glasurit

Editoriale Video: Come riconoscere una carrozzeria incidentata e rifatta da una perfetta - VIDEO CORSO