La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Funziona La Rete Di Distribuzione Elettrica Di Una Casa?

Come funziona la rete di distribuzione elettrica di una casa?

Prima di eseguire qualsiasi procedura, consultare sempre un professionista qualificato!

Suggerimenti per la sicurezza

Quando si esegue un'installazione elettrica o durante la sua manutenzione, cercare di prestare le seguenti precauzioni:

- Prima di qualsiasi intervento, spegnere l'interruttore principale (interruttore automatico o fusibile).

- Testare sempre il circuito prima di lavorarci per accertarsi che non sia sotto tensione.

- Scollegare le spine durante la manutenzione.

- Leggere sempre le istruzioni di imballaggio per i prodotti da installare.

- Utilizzare sempre attrezzi con materiale isolante (gomma, plastica, legno, ecc.).
In questo modo, se lo strumento che si sta usando accidentalmente tocca una parte energizzata, il rischio di elettrocuzione sarà inferiore.

- Non utilizzare gioielli o oggetti metallici, come orologi, braccialetti e catene, durante l'esecuzione di lavori di manutenzione o installazione elettrica.

- Indossare sempre scarpe con suole di gomma.
Non indossare mai pantofole o scarpe del genere, aumentano il rischio di contatto del corpo con la terra e, di conseguenza, il rischio di scosse elettriche.

- Non lavorare mai con mani o piedi bagnati.

- Indossare un casco protettivo quando si eseguono servizi in lavori in cui sono presenti impalcature o scale.

Che cura ho bisogno con il quadro di distribuzione Light Box?

Light board: è il pezzo chiave iniziale delle installazioni elettriche.

Nota:

La struttura dei sistemi elettrici merita di essere attentamente osservata e compresa al fine di minimizzare i rischi e risparmiare energia.

Devono essere previsti circuiti separati per l'illuminazione e le prese.

Tenere il telaio leggero sempre pulito, arieggiato e non aperto, lontano dalle bombole del gas

Deve essere metallico o di materiale non combustibile, sia nella sua parte interna che esterna.
Se il quadro luminoso è vecchio o di legno, ad esempio, è consigliabile cambiarlo il più presto possibile.

Il quadro luminoso non può essere posizionato in aree "bagnate" come bagni o vicino a serbatoi e lavandini.

Deve inoltre avere accesso gratuito e non deve essere nascosto all'interno dei cabinet.

Si raccomanda inoltre la distanza dei luoghi in cui ci sono installazioni di gas.
Qualsiasi scintilla può causare un disastro fatale.

Le schede di potenza devono essere protette da una barriera che impedisca l'accesso ai bus o ai cavi dell'impianto elettrico, evitando così scosse elettriche.
Le loro dimensioni possono variare in base al numero di circuiti nell'installazione.

Qual è il circuito elettrico?

Il circuito elettrico può essere definito come il percorso completo attraverso il quale l'elettricità passa attraverso conduttori e componenti fino a raggiungere il terminale opposto della stessa sorgente.

Un circuito elettrico è fondamentalmente costituito da una o più fonti di energia elettrica, cavi conduttivi e alcuni elementi circuitali.

Un circuito monofase è un circuito che consiste solo di una fase elettrica e una neutra, e deve anche avere un conduttore di equipotentazione chiamato "terra".

Editoriale Video: Quadro elettrico..com'è fatto e come collegarlo


Menu