La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Essere Un Imprenditore Individuale Per Le Imposte Sul Reddito

Come essere un imprenditore individuale per le imposte sul reddito

In questo capitolo impareremo molti dettagli delle leggi e dei codici che regolano l'attività del singolo imprenditore - EI.
Ma come tutti sappiamo queste stesse regole sono molto dinamiche e cambiano molto rapidamente.

Quindi ti chiediamo di controllare sempre per vedere se non ci sono cambiamenti nelle informazioni qui descritte.

Cos'è un imprenditore individuale?

EI è considerato il singolo imprenditore di cui all'art. 966 della legge n. 10.406, datata 10 gennaio 2002 - Codice civile, che ha entrate lorde nell'anno civile precedente fino a 36.000,00 R $ e che opta per i Semplici nazionali.

L'imprenditore individuale può lavorare nella tua residenza?

il EI, prima che sia formalizzato, dovresti verificare con il municipio se questo indirizzo residenziale può essere installato nella tua attività.

Il Comune può concedere un permesso operativo provvisorio per l'imprenditore individuale:

I - installato in aree prive di regolamentazione legale del terreno o di regolamentazione precaria;

II - nella residenza del singolo imprenditore, nel caso in cui l'attività non generi ampia circolazione di persone.

Qual è il reddito lordo annuale dell'imprenditore individuale?

Le entrate lorde annuali (da gennaio a dicembre) dell'EI non possono superare R $ 36.000,00.

Se l'EI è formalizzato nel corso dell'anno, il reddito lordo di R $ 36.000,00 sarà proporzionale ai mesi successivi alla formalizzazione.

Ad esempio: 36.000,00 / per 12 mesi = 3.000,00 al mese.

Pertanto, se una società è registrata ad aprile, le entrate lorde non possono superare R $ 27.000,00 (3.000,00 x 9 mesi = 27.000,00).

Se la persona è inquadrata nella legge del singolo imprenditore e ha superato la quota di 36 mila annui cosa succede?

In questo caso abbiamo due situazioni:

1¬ļ) la fatturazione era superiore a R $ 36.000,00, ma non superava R $ 43.200,00. In questo caso la tua azienda sar√† considerata una microimpresa.

Da quel momento in poi il pagamento delle tasse sarà una percentuale della fatturazione al mese, che varia dal 4% al 17,42%, a seconda del tipo di attività e della quantità di fatturazione.

L'importo dell'eccesso deve essere aggiunto alla fatturazione per gennaio e le imposte saranno pagate insieme alla DAS per quel mese.

2ª) la fatturazione era superiore a R $ 43.200. In questo caso, il framework nel National Simple è retroattivo e la raccolta sulla fatturazione, come spiegato nella prima situazione, sarà effettuata nello stesso anno in cui si è verificato l'eccesso di fatturazione, con interessi e aumenti minimi.

Pertanto, si raccomanda che l'imprenditore, quando si accorge che la sua fatturazione nell'anno sarà superiore a R $ 43.200,00, avvia immediatamente il calcolo e il pagamento delle imposte accedendo direttamente al portale Simples Nacional all'indirizzo receita.fazenda.gov.br.

Posso fornire servizi ad altre società?

Sì.
Tuttavia, l'Imprenditore Individuale non può svolgere incarichi o assunzione di lavoro. Ciò significa che il beneficio fiscale creato dalla Legge complementare 128/2008 è destinato all'imprenditore e non alla società che lo assume.
Significa anche che non vi è alcuna intenzione di indebolire i rapporti di lavoro, e l'Istituto non dovrebbe essere utilizzato dalle aziende per la trasformazione in Imprenditore Individuale di individui che forniscono loro servizi.

Devo servire solo un'azienda, posso essere un imprenditore individuale e emettere fatture solo per quella società?

The Individual Entrepreneur - EI, nel suo settore di attivit√†, √® autorizzato a diventare fornitore o fornitore di servizi a privati ‚Äč‚Äčoa una o pi√Ļ societ√†, emettendo fatture.

Ciò che NON è permesso è che il rapporto di lavoro (impiego con un contratto formale) sia sostituito dallo status di EI, poiché il beneficio fiscale creato dalla Legge complementare 128/2008 è destinato all'imprenditore e non alle società che lo assumono.

Devo avere contabilità?

La contabilità formale come libro quotidiano e ragione viene eliminata. Non devi neanche avere un libro.

Tuttavia, l'EI deve controllare la sua attività e mantenere un minimo di organizzazione in relazione a ciò che acquista, a ciò che vende e quanto sta vincendo.

Questa organizzazione ti consente di gestire meglio la tua attività e la tua vita, oltre ad essere importante per la crescita e lo sviluppo.

L'imprenditore deve registrare, in forma semplificata, il totale delle sue entrate.

Dovresti inoltre conservare in tuo possesso le fatture per acquisti e vendite di prodotti e servizi.

Devo avere alcun controllo sulla mia fatturazione / entrate e note emesse?

Sì,
su base mensile, l'IE deve compilare una relazione su quanto l'impresa ha effettuato, con l'emissione di fatture e senza l'emissione di fatture.

Può essere del proprio pugno e non deve essere inviato a nessun organo, basta salvarlo.
Inoltre, l'imprenditore deve conservare le fatture dei suoi acquisti e vendite.

Devo informare un'agenzia federale, statale o municipale della mia fatturazione?

Sì,
solo al servizio federale delle entrate del Brasile. Una volta all'anno, l'imprenditore individuale deve dichiarare il proprio reddito, anche attraverso internet e nient'altro.
Questa dichiarazione deve essere fatta entro l'ultimo giorno di gennaio di ogni anno.

Come funzionerà per il venditore ambulante?

Prima di essere formalizzato, l'itinerante, con o senza un posto fisso, dovrebbe verificare nel Municipio se può esercitare la sua attività nel luogo prescelto.
L'ottenimento del CNPJ, l'iscrizione al Board of Trade e il Permesso Provvisorio non esentano il rispetto delle regole di occupazione dei Comuni, che devono essere osservate e rispettate.

Sebbene il Portale Imprenditori autorizzi l'immediato funzionamento dell'impresa, le dichiarazioni dell'imprenditore che osserva le norme e le posizioni comunali, sono fondamentali affinché non vi siano pregiudizi nei confronti della collettività e del proprio imprenditore che, se non è fedele al rispetto delle norme come dichiarato, sarà soggetto a multe, sequestri e persino alla chiusura dell'impresa e alla cancellazione della sua registrazione.

Quali tasse dovrebbero essere pagate dall'Imprenditore individuale - EI? Quali sono i valori e le scadenze?

Dopo la formalizzazione, solo i valori simbolici saranno addebitati al Comune (R $ 5,00 dalla ISS) e allo Stato (R $ 1,00 da ICMS). L'INSS sarà ridotto all'11% del salario minimo (R $ 56,10).
Con questo, l'EI avrà diritto alle prestazioni di sicurezza sociale.
La scadenza delle tasse è fino al 20 di ogni mese.

L'imprenditore individuale è obbligato a emettere fatture?

L'IE deve obbligatoriamente emettere fatture in vendita e servizi resi per le persone giuridiche (società) di qualsiasi dimensione, essendo esenti da questo problema al consumatore finale, individuale.

Come ottenere la fattura?

Al fine di ottenere una fattura per il rendering del servizio, l'EI deve chiedere indicazioni al Dipartimento finanziario del Comune del comune in cui è stabilito.
Al fine di ottenere una fattura per la vendita di prodotti, l'EI deve cercare l'unit√† pi√Ļ vicina del Tesoro di Stato in cui √® stabilita.

L'imprenditore individuale deve pagare l'imposta sul reddito personale - IRPF?

Il reddito netto ottenuto dall'Imprenditore Individuale nell'esercizio della sua attività è esente e non tassabile nell'IRPF.

Tuttavia, l'EI, in qualità di contribuente, ai sensi della legislazione in materia di imposta sul reddito, non è esentata dal deposito della dichiarazione annuale di rettifica dell'imposta sul reddito.

Il permesso operativo temporaneo è gratuito per l'imprenditore individuale?

Sì,
al momento della registrazione al Portale Imprenditore (portaldoempreendedor.gov.br), il CNPJ sarà generato immediatamente, la registrazione con il Registro Commerciale, l'INSS e il Permesso di Operazione Provvisoria in un unico documento, che è il Certificato della Condizione del Microimprenditore Individuale - CCMEI, visualizzato nel portale e stampato dall'EI.

Com'è la situazione del permesso per l'operazione provvisoria e l'adempimento dei requisiti comunali?

La concessione del permesso di localizzazione dipende dall'osservanza delle norme contenute nei codici urban zoning e nelle posizioni municipali.
Per questo motivo, la maggior parte dei comuni mantiene il servizio di consulenza preventiva per l'imprenditore per indagare se il luogo scelto per stabilire la propria azienda è conforme a tali norme.
Inoltre, dovrebbero essere seguiti altri standard, come quelli sanitari, ad esempio, per coloro che gestiscono il cibo. Pertanto, prima di ogni procedura, l'imprenditore deve consultare le norme comunali per sapere se esiste o meno una restrizione per svolgere la sua attività nel luogo prescelto, oltre ad altri obblighi fondamentali da soddisfare.

Nel Portale dell'imprenditore la parte interessata dichiarerà di conformarsi alla legislazione municipale, ragione per cui è fondamentale consultare tali norme e dichiara, in un modo vero, che comprende la legislazione e obbedirà, pena l'irregolarità della sua impresa.
Questo documento avrà il valore della licenza provvisoria fino a 180 giorni.

L'operatore di strada o coloro che lavorano in un luogo fisso devono conoscere le regole comunali prima di registrarsi, in relazione al tipo di attività e al luogo in cui lavoreranno.
Sebbene il Portale dell'imprenditore emetta un documento che autorizza l'immediato funzionamento dell'impresa, le dichiarazioni dell'imprenditore, che osserva le norme e le posizioni municipali, sono fondamentali in modo che non vi sia alcun danno per la comunità e per l'imprenditore stesso che, se non è fedele all'adempimento delle regole, come dichiarato, sarà soggetto a multe, sequestri e anche la chiusura dell'impresa e la cancellazione dei suoi registri.
Nel caso in cui il comune accerti e stabilisca qualsivoglia illegittimità in tale dichiarazione, in quei 180 giorni di validità del documento che è equivalente alla licenza provvisoria, tutte le registrazioni delle società (CNPJ, registrazione al registro commerciale, INSS, ecc.) Saranno revocate sommariamente.

Se l'imprenditore non ha queste informazioni, si raccomanda espressamente di non completare la registrazione. SEBRAE, gli uffici contabili e l'amministrazione comunale stessa sono in grado di fornire le informazioni necessarie.

Quali sono i vantaggi della sicurezza sociale del singolo imprenditore?

Copertura della sicurezza sociale per l'imprenditore e la sua famiglia, tradotta nei seguenti benefici.

Per l'imprenditore:

1. Pensionamento per et√†: donna di 60 anni e uomo di 65 anni. √ą necessario contribuire per almeno 15 anni e il reddito √® un salario minimo;
2. Pensione di invalidità: è richiesto 1 anno di contribuzione;
3. Malattia aluxilio: occorrono 1 anno di contributo;
4. Stipendi di maternità (donna): sono necessari 10 mesi di contribuzione;

Per la famiglia:

1. Pena di morte: dal primo pagamento in tempo;
2. Solitudine appartata: dal primo pagamento in giornata;
Nota: se il contributo del singolo Imprenditore è basato su un salario minimo, qualsiasi vantaggio a cui lui / lei ha diritto si baserà anche su un salario minimo.

Il periodo contribuirà come imprenditore individuale per la sicurezza sociale a essere aggiunto al tempo di contribuzione prima della formalizzazione?

Sì,
gli anni contributivi, debitamente riscossi, possono essere conteggiati per la concessione di benefici per l'IE, ad eccezione della pensione per il tempo di contribuzione o del Certificato di contribuzione - CTC.

Se l'imprenditore desidera che il periodo contribuisca prima della formalizzazione, poiché l'EI deve essere calcolato ai fini del pensionamento in base al tempo di contribuzione e CTC dovrebbe integrare il periodo contributivo sulla base dell'11% con il contributo del 9% sul salario minimo (codice 1295 in GPS), mantenendo così il contributo al tasso del 20% per l'intero periodo contribuito.

Chi già fornisce un contributo all'INSS e vuole aderire all'IE deve pagare due volte per questo vantaggio?

Niente affatto.
Per beneficiare dei benefici come EI, è sufficiente formalizzare e contribuire con l'11% del salario minimo, mensilmente.
Tuttavia, se svolgi un'altra attività, oltre a quella che eserciti come Imprenditore Individuale, il contributo previdenziale sarà corrisposto in relazione a quest'altra attività.

Può l'imprenditore individuale - EI aumentare il suo contributo mensile dall'INSS per avere il diritto alla pensione?

I benefici concessi dalla sicurezza sociale all'Imprenditore individuale in questa categoria corrisponderanno all'importo di un salario minimo.
Ma se fai un'altra attività, oltre a IE, contribuendo per il 20% a questa attività e completando con il 9% il contributo dell'11% in relazione all'IE, gli importi del contributo saranno sommati per comporre la base di calcolo per la pensione., compreso il tempo di contribuzione e CTC.

Come vado in pensione come EI con due salari minimi?

I benefici concessi dalla sicurezza sociale all'Imprenditore individuale in questa categoria corrisponderanno all'importo di un salario minimo.

Sono in pensione per disabilità, se mi formalizzo come imprenditore individuale - Mi mancherà il pensionamento?

Il pensionato per invalidit√† che ritorna a lavorare come EI o che svolge qualsiasi altra attivit√† √® considerato recuperato e in grado di lavorare, pertanto, non ricever√† pi√Ļ il sussidio di invalidit√†.

Sono già in pensione, come otterrò ciò che otterrò contribuendo all'INSS?

La sicurezza sociale è finanziata da tutta la società, direttamente e indirettamente, attraverso risorse derivate, tra l'altro, dai contributi sociali.

Pertanto, vi è il carattere di solidarietà nel contributo di sicurezza sociale.

In questo caso, l'EI aiuterebbe gli altri ad avere benefici come ha fatto.

L'IE è assicurato obbligatorio della sicurezza sociale.

Dal momento in cui inizi l'attività, sei obbligato a contribuire sia che tu sia in pensione o meno.

Come l'EI, se rimango incinta cosa farò per pagare i salari di maternità?

√ą possibile pianificare il servizio elettronicamente tramite la pagina di sicurezza sociale su Internet (previdencia.gov.br), selezionando l'opzione "RICHIESTA DI MATERNIT√Ä" o il Desk assistenza 135 o contattare l'Agenzia di sicurezza sociale (APS) pi√Ļ vicino alla tua residenza.

Lo stipendio di maternità dell'individuo imprenditore sarà pagato direttamente dall'Istituto nazionale di sicurezza sociale.
Durante il periodo di maternità, il contributo di sicurezza sociale dedotto dal salario di maternità sarà il seguente tasso di contribuzione sul valore del beneficio dell'EI:
11% (undici percento) o
20% (venti percento) se si sta completando per ottenere la pensione per la durata del servizio e CTC.

Il contributo dell'EI, relativo alla frazione del mese, dovuto all'inizio o alla fine dello stipendio di maternità, deve essere versato dall'assicurato in pieno importo mensile e il contributo dovuto nel corso del sussidio sarà scontato dal National Social Security Institute del beneficio.

I dipendenti pubblici, i pensionati e i pensionati possono essere EI?

Esiste una disposizione legale (legge 8.112 / 90) che vieta al dipendente pubblico in affari di essere un imprenditore, pertanto, questa categoria non si adatta come IE. Ma se un dipendente pubblico è in pensione, tranne che per invalidità, potrebbe essere EI.

Se il pensionato non è un dipendente pubblico in attività di servizio e non ha una pensione per disabilità, può essere IE, non vi è alcun impedimento.

Quale istituto finanziario sta finanziando per gli imprenditori individuali?

Sia le istituzioni finanziarie pubbliche che quelle private hanno sviluppato prodotti e servizi finanziari rivolti a singoli imprenditori - EI.

Tra le istituzioni pubbliche spiccano Caixa Econ√īmica Federal, Banco do Brasil, Banco do Nordeste e Banco da Amaz√īnia.

Di quale documentazione ho bisogno per aprire un conto e un prestito con istituzioni finanziarie pubbliche?

Nella Caixa Econ√īmica Federal

CCMEI - Certificato di stato individuale dell'imprenditore;
Documenti personali dell'imprenditore (documento d'identità e CPF);
Prova di indirizzo residenziale di EI.

Per la valutazione del merito di credito, oltre ai documenti già consegnati all'apertura del conto, è necessario compilare il "Modulo di registrazione dell'imprenditorialità individuale", un modello fornito da CAIXA.

In questo modello, l'EI dichiara la fatturazione e alcune delle sue spese.

Al Banco do Brasil

CCMEI - Certificato di stato individuale dell'imprenditore;
Documenti personali dell'imprenditore (documento d'identità e CPF);
Prova di residenza;
CNPJ.

Esiste una legislazione che obblighi gli istituti finanziari a offrire condizioni differenziate per l'imprenditore individuale - EI?

Non esiste una legislazione specifica che imponga alle istituzioni finanziarie di mantenere linee di credito per l'IE. Tuttavia, e in conformità con l'articolo 58 della legge generale su MSM,

"Le banche commerciali pubbliche e le multi-banche pubbliche con portafogli commerciali e Caixa Econ√īmica Federal manterranno linee di credito specifiche per micro e piccole imprese e l'importo disponibile e le loro condizioni di accesso saranno espresse nei rispettivi budget e in generale divulgato. "

Un'altra informazione rilevante è che la Federazione Brasiliana delle Banche - Febraban - ha comunicato alla propria rete associata la necessità di osservare le procedure e / oi documenti richiesti per aprire un conto corrente per IE.

Va inoltre osservato che il fatto che esistano linee di credito specifiche per il segmento non significa che i mutuatari avranno accesso garantito a loro, il che avverrà secondo le analisi e le procedure dell'istituto finanziario e le sue condizioni generali di finanziamento.

Chi può essere un imprenditore individuale?

il

MACELLAIO
TIROCINIO DEGLI ANIMALI
SU MISURA
ARTICOLI DI PRENOTAZIONE SU MISURA COLLEGATI ALLA TUA ATTIVITÀ
ALLINEAMENTO PNEUMATICI
OGGETTI DI COLTELLI (COLTELLI, TASCHE, FORBICI, PINZE PER ETC)
ANIMATORE DELLE PARTI
GOMMANI ARTIGIANALI
ARTIGIANATO IN CERAMICA
ARTIGIANATO, BAMB√ô E AFINS
ARTISTI DI PELLE
ARTESÃO IN INTONACO
ARTESÃO IN MADEIRA
ARTIGIANI DI MARMO
ARTIGIANI IN MATERIALI VARI
ARTIGIANALE IN METALLI
ARTESÃO IN METALLI PREZIOSI
ARTIGIANATO DELLA CARTA
ARTIGIANI DI PLASTICA
TESSUTO ARTESION
ARTISTI DI VETRO
ASTROLOGO
piastrellista

B
BABY SITER
EQUILIBRATORE PNEUMATICI
BANCHINO ANIMALE - DOMESTICO
BAR (DONATORE DI)
BARBIERE
barcaiolo
Barraqueiro
BIKEBOY (MESSENGER CYCLIST)
COMBATTENTE ANTINCENDIO IDRAULICO
BONELEIRO (PRODUTTORE DI -BON√ČS)
ORDINE
BORDERER IN ORDINE - E / O CHE VENDE OGGETTI DELLA SUA PRODUZIONE
borracheiro
RISTORANTI BORRACHEIRO -ARTICOLI CONNESSI ALLA TUA ATTIVITÀ

C
PARRUCCHIERE
PARRUCCHIERE CHE RISERVA OGGETTI COLLEGATI ALLA TUA ATTIVITÀ
Caulker
camionista
CAPOTEIRO
FALEGNAME SOTTO L'ORDINE
CARPINTEIRO SOTTO ORDINE - E / O CHE VENDE ARTICOLI DELLA SUA PRODUZIONE
CARICATORE DI BORSE
CARICABATTERIE (VEICOLI PER IL TRASPORTO DI TERRENI)
CARTWRIGHT
CARTAZEIRO
RIFIUTI RICICLABILI CATERER (CARTA, CAN ETC.)
HATTER
CATENA CHIAVE
BARBECUE AMBULANTE
BARBECUE IN CASA
COLLETTORE (DEI DEBITI)
Quilter
PINZA PER PIERCING
INTONACO DI COPERTURA
CARIMBOS CONTAINER
ABBIGLIAMENTO PER BAMBINO -DESCARTABLE
MUSIC INSTRUMENT MANUFACTURER
pasticciere
CONSERVATORE ELETTROMECCANICO
Sarta
COSTUREIRA CHE RISERVA OGGETTI COLLEGATI ALLA TUA ATTIVITÀ
CONTATORE / CONTABILE TECNICO
COOK
ANIMALE DOMESTICO
PESCE ALLEVATORE
CROCHETEIRA SOTTO L'ORDINE
CROCHETEIRA IN ORDINE E / O CHE VENDE ARTICOLI DELLA LORO PRODUZIONE
TANNER DI CUOIO

D
sterminatore
depilatore
DIGITIZER
Doceira

e
ELETTRICISTA
idraulico
scarpa
esteticista
ANTHEMISTA DEGLI ANIMALI - DOMESTICO
tappezziere

F
PRODUTTORE DEI PRODOTTI DI PULIZIA
PRODUTTORE DI CANDELE ARTIGIANALI
FERREIRO / FORJADOR
attrezzista
filmer
fotocopiatrice
FOTOGRAFO
FOSSEIRO (FOSSA CLEANER)
FUNERAL / LANTERNEIRO

sol
Plater
intonacatore
VERRICELLI (RIMORCHIO DEI RIMORCHI)

io
ISTRUTTORE DI ARTE ARTISTICHE
MUSIC INSTRUCTOR
ISTRUTTORE D'ARTE E CULTURA IN GENERALE
ISTRUTTORE DELLA LINGUA
ISTRUTTORE DEL COMPUTER

J
GIARDINIERE
strillone

L
fresa
ABBIGLIAMENTO PER LA VENDITA
MACCHINA LAVAGGIO AUTO
MACCHINA LAVAGGIO STUFA E DIVANO

M
MAGIC
MANICURE
makeup artist
MARCENEIRO SOTTO L'ORDINE
MARCENEIRO SOTTO ORDINE O / O CHE VENDE GLI ARTICOLI DELLA SUA PRODUZIONE
MARMITEIRO
VEICOLO MECCANICO
droghiere
SCUBA DIVER (ESCAFANDRISTA)
Mo

Editoriale Video:

ÔĽŅ
Menu