La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Prendersi Cura Di Un Bonsai: Conoscere Suggerimenti Importanti E 20 Specie

La semina e la coltivazione di queste piante comporta molte tecniche appropriate. Sono sviluppati per apparire come miniature di alberi normali, ma apparentemente con una struttura più vecchia. Questo tipo di metodo viene dall'Asia, ma ha molto successo qui in Brasile, avendo diversi professionisti e aziende specializzati nella produzione di questo albero.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: prendersi

Vuoi sapere come controllare la forma e le dimensioni di un albero, che inizia con talee o talee? In questo post ti spiegheremo fondamentalmente come è fatto, quindi non devi uscire e comprare una copia pronta in un negozio. Dopo tutto, questa coltivazione richiede molta dedizione e conoscenza e quindi, il bonsai non è affatto economico.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: cura

argomenti

  • 1 Cura
    • 1.1 Per semi
    • 1.2 puntate
  • 2 Quando e come innaffiare il tuo bonsai
  • 3 Come concimare
  • 4 trapianti
  • 5 foto di bonsai
  • 6 Step by Step

cura

Prima di capire come prendersi cura di un bonsai, dovresti capire le due tecniche più usate per fare la tua piantagione. È possibile creare queste piante da semi o da talee. Tu sei colui che sceglierà per la facilità e / o disponibilità che hai. Dai un'occhiata a loro e poi guarda le cure principali con il tuo Bonsai!

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Per semi

Questo metodo di impianto in giapponese "Misho". Esperti in questo metodo dicono che lo sviluppo di Bonsai da seme può essere molto gratificante, questo perché ti dà un maggiore controllo della pianta dalla fase più adulta. Ma è importante ricordare: ci vuole un sacco di tempo - almeno tre anni. Solo dopo avrai un albero da coltivare e lavorare. Comunque vale la pena perché è l'unico modo per iniziare un bonsai fin dall'inizio! Ma come lo fai esattamente?

Bene, per prima cosa avrai bisogno di ottenere i semi per gli alberi che desideri. Un'idea è di raccoglierli da alberi esistenti nel tuo vicinato. Ma puoi anche scegliere di comprarli in un negozio di fiori o in negozi online. È consigliabile scegliere una specie adatta al clima della città in cui vivi.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: come

Semi come noci e ghiande possono essere trovati facilmente. I semi di conifera possono essere trovati all'interno di coni di pigne. Una volta raccolti i coni di pigne, è necessario conservarli in un luogo caldo, in modo che poi rilasciano i semi dal centro della bilancia.

Nota: non credete nei negozi che vendono semi come "Bonsai" perché il bonsai è creato dai semi di alberi normali.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: conoscere

Qual è la stagione migliore?

Gli esperti di Bonsai dicono che il momento migliore per piantare i semi è cadere. Dicono che così facendo si segue la linea temporale della natura e il seme può crescere tranquillamente per tutta l'estate dopo aver germogliato all'inizio della primavera.

Per posta

Questo è un altro metodo di impianto e in giapponese prende il nome di "Sashiki", che significa coltivare alberi da talee. È molto popolare tra i coltivatori di bonsai in quanto è un modo più economico per piantare e prendersi cura di quelli nuovi. alberi in miniatura. Con questo metodo avrete due vantaggi: ridurre il tempo necessario per la crescita degli alberi (un anno in meno rispetto a quando sono piantati i semi) e scoprire quali caratteristiche avranno le talee in futuro. Cool, non è vero?

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Prima di tutto, devi raccogliere pali adatti a questo raccolto. Ricorda che la maggior parte dei tipi di albero viene facilmente propagata quando utilizziamo talee. Selezionerai un ramo da un albero esistente e lo taglierai. La dimensione delle talee deve essere compresa tra 5 e 10 cm di altezza e 2 e 5 mm di diametro. Puoi anche fare puntate più grandi, ma la possibilità di farle radicare è piccola.

Quando raccogliere pile?

Il momento migliore per scegliere i picchetti, secondo gli esperti dei Bonsai, è la primavera o l'estate. Alcuni pali di legno robusti possono essere preparati e piantati dopo la loro stagione di crescita (fine estate).

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Quando e come innaffiare il tuo bonsai

Quante volte gli alberi bonsai necessitano di irrigazione dipenderà da alcuni fattori. Per ogni caso c'è un orientamento. L'indicazione è che inizi a osservare i tuoi alberi e sai quando hanno bisogno di essere annaffiati. Ma come farlo? Guarda i suggerimenti qui sotto!

  • Quando il terreno è asciutto
    Non innaffiare mai la tua pianta quando il terreno è ancora umido, ma piuttosto quando ti senti un po 'asciutto. Puoi controllare con le tue dita inserendoli di circa un pollice di profondità. Con il passare del tempo non dovrai più farlo e sarai in grado di vederlo solo guardando.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: prendersi

  • Nota, non impostare la routine
    È importante continuare a osservare gli alberi individualmente, piuttosto che annaffiarli tutti i giorni nello stesso momento in cui è comune con altri tipi di alberi. piante e alberi.
  • Corretta miscelazione del terreno
    Qualcosa che influenza notevolmente la frequenza con cui gli alberi hanno bisogno di annaffiare è la miscelazione del terreno. Secondo gli specialisti di questo raccolto, la maggior parte degli alberi bonsai richiede un Mix di Akadama, ghiaia fine e fertilizzante. Un rapporto da ½ a ¼ a ¼ è considerato eccellente. È importante scegliere un mix che trattiene più acqua (farlo usando più letame) nel caso in cui non sia possibile irrigare gli alberi ogni volta che ne hanno bisogno.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: prendersi

Come concimare

La parte del fecondazione è anche essenziale nel processo di creazione di bonsai. Nutrire regolarmente la pianta durante la stagione di crescita è molto importante per sopravvivere e per avere qualità. Gli alberi normali, vale la pena conoscere, hanno la capacità di estendere il sistema di radici alla ricerca di sostanze nutritive. Ma i Bonsai, tuttavia, dovrebbero essere piantati in piccoli vasi e così via richiedono abbastanza fertilizzante, chi sarà responsabile per il ripristino del contenuto nutrizionale del suolo.

Che buon fertilizzante ha

I fertilizzanti da utilizzare nel bonsai devono essere composti da azoto, che causa la crescita delle foglie, il partita, che stimola la crescita delle radici e potassio, che incoraggia la crescita di frutta e fiori.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Quando concimare i bonsai?

Si consiglia di concimare il tuo Bonsai durante la sua fase di crescita. Non è consigliabile concimare gli alberi trapiantati per circa un mese e gli alberi malati.

trapianto

Il trapianto funziona per impedire che un albero venga ritirato dal vaso e muore senza sostanze nutritive. In questo caso è necessario creare il trapianto regolare. È importante sapere che questa procedura non causerà cambiamenti nelle dimensioni del tuo bonsai, non sarà piccola come molti trovano. Invece, aiuterà l'albero a salvare tutto nutrienti che ha bisogno di svilupparsi e prosperare.

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: come

Quanto spesso hai un trapianto?

Ciò dipenderà dalle dimensioni del vaso e dalle specie arboree. Gli alberi con la caratteristica di una crescita rapida devono essere trapiantati ogni due anni, a volte deve succedere una volta all'anno. Gli alberi maturi devono essere trapiantati tra 3 e 5 anni.

Bonsai Immagini

Ora, in pratica, hai già visto come prendersi cura di un Bonsai, conosci alcune specie di alberi in miniatura nelle foto che abbiamo selezionato per te:

come prendersi cura di un bonsai arancione

Bonsai arancione

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Elmo giapponese Bolsai

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Bonsai di Jabuticabeira

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: cura

Bonsai di Figueira

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: prendersi

Bonsai di Junipero

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: come

Bonsai di Carmona

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: bonsai

Tipo di bonsai Carmona

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: conoscere

Bonsai di Pitanga

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: cura

Bonsai di Cherry Blossom

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: conoscere

Bonsai di pino nero

Come prendersi cura di un bonsai: conoscere suggerimenti importanti e 20 specie: prendersi

Bonsai di Cherry Blossom

Passo dopo passo

Vuoi continuare a conoscere la coltivazione e come prendersi cura di un bonsai? Richiedono molta pazienza e cura, ogni pianta è diversa, quindi prima di impegnarsi è importante ricercare le specie che crescerai

Suggerimento: Internet è pieno di buoni video, basta cercare e conoscere tecniche specifiche.

Qualsiasi domanda tu abbia, lascia un messaggio per noi, così come suggerimenti e commenti. Ci vediamo dopo!

Editoriale Video: coltivazione aceri


Menu