La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Prendersi Cura Di Orchidee

Queste piante vivono sul terreno, ma non si confondono: questo non significa che siano nati sulla terra. Il terreno qui è l'humus, una sostanza organica derivante dalla composizione di animali e piante morte, nonché da feci di lombrichi. Inoltre, un altro grande ambiente per le orchidee terrestri sono le foglie accumulate sul terreno, che finiscono per creare uno spazio fertile. L'humus di solito assorbe molta acqua, il che lo rende sempre umido, per questo motivo le piante verdi sviluppano le loro radici con grande tolleranza all'umidità. Ma è bene stare sempre attenti, hanno bisogno di terra drenata e portano a una crescita sana.

Nonostante la facile manutenzione, è importante ricordare che le piante hanno sempre bisogno di attenzione. Oltre ai compiti di base, l'affetto per loro fa la differenza nella fioritura.

Come prendersi cura di orchidee

Queste piante sono diversificate. Non tutti i suggerimenti si applicano a tutti, ma la stragrande maggioranza. √ą importante notare che queste informazioni non sono regole, ma servono da guida per testare e vedere se la tua pianta si adatta.

1 - La ventilazione è sempre richiesta. Le piante hanno bisogno di aria fresca e fresca. La stragrande maggioranza non ha problemi con le basse temperature, perché quando il freddo è estremo si addormentano, rimangono senza fiorire. Il clima ideale dipende dall'orchidea, è sempre importante effettuare una ricerca per sapere quali sono le condizioni migliori per la tua orchidea.

2 - Di solito queste orchidee non richiedono molto fertilizzante. I loro nutrienti sono presi dal terreno in cui si trovano. Fai attenzione all'eccessiva fertilizzazione. Per substrati, creare una miscela medio-medio tra fumi e terreno vegetale.

3 - Le orchidee terrestri di solito amano molta acqua. Per verificare se è necessario o meno, seguire questi suggerimenti: posizionare il dito sul substrato dell'orchidea, se è asciutta o leggermente umida, acqua. Questo processo dovrebbe verificarsi 2-3 volte a settimana.

4 - Per la semina cercare vasi profondi e humus di substrato con corteccia sottile di alberi. Utilizzare il terreno vegetale e un sacco di compost organico, in modo che il drenaggio sia efficiente. Quando si esegue il processo diretto a terra, praticare il foro nel terreno e riempirlo con il composto organico. Non dimenticare di farlo in luoghi puliti con sole diretto, umidità e ventilazione.

Che caratteristiche hanno?

Queste piante di solito hanno due tuberi sotterranei e sono divisi in generi. Questo fatto varia a seconda di dove vivono, ad esempio, luoghi asciutti, illuminati, pi√Ļ caldi, freddi, umidi e cos√¨ via.

Scopri alcuni dei principali generi di orchidee terrestri che si trovano in Brasile:

Sobralia: pi√Ļ di 100 specie, originarie del Messico e della maggior parte dei paesi del Sud America, nate in luoghi a livello del mare fino ad alte altitudini, essendo in grado di raggiungere i 2 metri di altezza. I suoi fiori hanno colori biancastri, lilla, rosa, rosso, giallo, arancione, tra gli altri.

Phaius: amano terreni allagati, paludi e regioni tropicali. Sono circa 40 specie e attirano l'attenzione dei collezionisti per la grandezza della loro fioritura.

Arundina: è un genere estremamente piccolo con una sola orchidea conosciuta come Bamboo. Raggiunge i 2 metri di altezza, ha foglie lunghe e sottili. La sua fioritura avviene nelle stagioni autunnali ed estive, nei colori rosa-lilla e molto rari, totalmente bianchi.

Paphiopedilum: attualmente ha 98 specie, la sua crescita è monopodiale. Ha una reputazione tra i coltivatori.

Phragmipedium: alcuni sono epifiti, con 24 specie. Sono piante che hanno pochi fiori, ma sono molto grandi. I fiori sono arancio, rosso, magenta e giallo.

Cymbidium: non è un genere che possedeva la grande maggioranza delle orchidee terrestri, ma una buona parte è coltivata in Brasile. Ci sono 69 specie, generalmente fredde e con il calo della temperatura che possono fiorire.

Spathoglottis: sono circa 40 specie, essendo originarie del continente asiatico e dell'Oceano Pacifico sudoccidentale. Questi piccoli verdi sono famosi per il profumo che assomiglia al profumo dell'uva. I suoi fiori sono grandi con colori vari.

Bletia: possedeva 33 specie, essendo la grande maggioranza delle orchidee terrestri native della Florida fino al sud del Brasile. A loro piacciono burroni, pendii o campi. I suoi fiori sono di color lavanda o bianco, con una dimensione media di 4,5 centimetri e fioriscono in primavera e in estate.

Le orchidee terrestri sono belle e facili da mantenere, no? Che ne dici di creare uno spazio per loro nella tua casa? Se avete domande, si prega di postare qui nei commenti ?

Editoriale Video: Come prendersi cura di un'orchidea

ÔĽŅ
Menu