La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Scegliere La Migliore Razione Per Il Tuo Gatto

Come scegliere la migliore razione per il tuo gatto

Sai qual è la migliore razione per la tua figa?
Questa è una domanda che i tutor di gatti affrontano, poiché ci sono diverse opzioni sul negozio di animali e sugli scaffali del mercato.
Sia in scatola che in confezione, troviamo razioni nei più svariati colori, sapori e caratteristiche.

Impariamo ora cosa bisogna considerare nella scelta dell'alimentazione giusta per i gatti, che li renderà sani e felici.

Quale dovrebbe essere il cibo per gatti ideale?

La migliore razione per il tuo gatto è quella che fornisce le tue principali esigenze nutrizionali, che sono le seguenti:

- Proteine ​​di carne, pesce o pollame, come pollo, tacchino, anatra o oca;

- Taurina, tipo di amminoacido presente esclusivamente nelle proteine ​​animali, essenziale per la visione, la digestione, il funzionamento cardiaco, il sistema immunitario e anche per la gestazione felina, sia per la madre che per i cuccioli;

- Vitamine, minerali, enzimi e acidi grassi;

- Acqua.

I gatti non hanno bisogno di carboidrati, sebbene il mais, il grano e il riso possano essere usati come additivi per completare il volume delle diete essiccate e in scatola.

Altri ingredienti, come leganti, aromi e colori, sono intesi solo a catturare l'attenzione dei tutor e quindi presentare una razione apparentemente più gustosa e più bella, ma dovrebbero essere evitati.

Monitoraggio e valutazione della qualità in ambito commerciale

classificazione del cibo per gatti

Inoltre, un altro punto importante è che ci sono 4 classificazioni di razione, che sono contenute nei pacchetti.
Super premium, premium, standard (o standard) e base.

Il super premium è la più alta qualità, con formule per animali domestici più ricche e bilanciate, e il premio è un gradino più basso, sebbene sia anche di buona qualità.

Le razioni dei tipi standard e di base dovrebbero essere evitate perché di solito portano ingredienti che non fanno bene alle fighe.
Si tratta di alimenti economici, solitamente commercializzati nei supermercati, mentre le razioni premium e super premium sono solitamente riservate ai negozi di animali.

Scegli il feed in base alle esigenze del tuo gatto

È la stessa razione per tutti i gatti?

No. Una volta che sai quali sono i bisogni dei gatti, hai ancora un dubbio nella tua mente circa le caratteristiche da cercare nelle razioni, poiché la varietà è molto grande.

I dettagli che spiccano e dovrebbero essere annotati sono i seguenti:

Cerca la razione per i cuccioli se il tuo gattino ha meno di 1 anno.

I cuccioli (fino a 1 anno di età) hanno bisogno di più calorie, proteine, grassi, calcio e fosforo, che aiuteranno lo sviluppo delle ossa e di tutto il corpo, proprio come un bambino ha bisogni speciali.
Questo già cambia per i gatti adulti (razioni equilibrate) e gli anziani (con meno calorie).

Scegli la razione in base alle condizioni fisiche della figa

Anche quando scegli una buona razione, il tuo animale domestico potrebbe non essere nella condizione fisica ideale.
Cioè, potrebbe essere sottopeso o sovrappeso.

la dieta del gatto

Questo dovrebbe anche essere considerato, dal momento che gatti obesi dovrebbe mangiare razioni con meno grasso, il contrario di ciò che accade con coloro che sono sottopeso.
Consulta il tuo veterinario per scoprire qual è la raccomandazione specifica del tuo gatto.

E i gatti castrati?

Hanno anche bisogno di razioni diverse a causa delle loro condizioni speciali. Quando il gatto non è ancora castrato, il tuo corpo produce ormoni sessuali, il che lo rende molto attivo e, di conseguenza, fa sì che spenda più energia.

Dopo la castrazione, il metabolismo viene naturalmente decelerato, il che può portare persino i felini al sedentarismo. Pertanto, i gatti castrati dovrebbero consumare razioni speciali, che sono sviluppate con bassi livelli di grassi.

Come valutare la migliore razione? Leggi l'etichetta del pacchetto.

Questo può essere fatto attraverso qualcosa che tutti conoscono, ma non sempre analizzano attentamente: le etichette degli imballaggi.

Come per il cibo per gli esseri umani, l'imballaggio per alimenti porta gli ingredienti usati nella sua composizione.
E appaiono in ordine decrescente, cioè il primo ingrediente è ciò che è più presente in quel cibo.

Il primo ingrediente dovrebbe essere sempre alcune proteine, come carne o farina di carne, poiché questo è un bisogno fondamentale dei gatti.
Meglio ancora se appare quale proteina viene utilizzata (carne di manzo, pollo, tacchino o pesce, per esempio).

Tra i primi cinque ingredienti, è anche importante che appaia grasso, in quanto i gatti hanno bisogno di mantenere livelli sani nel loro cibo. Il tipo di grasso può variare tra vegetale o animale, secondo la razione scelta.

I cibi super premium e premium di solito portano tutti i nutrienti e grassi necessari ai gatti.
Sono più costosi, ma d'altra parte, una quantità inferiore è in grado di saziare le fighe, dal momento che le loro esigenze nutrizionali saranno fornite in modo efficiente.

Cibo secco o umido?

Preferibilmente, entrambi. Questa è un'altra domanda molto comune tra i tutor degli animali domestici, e ognuno ha la sua importanza:

L'alimentazione a secco è conveniente e può essere lasciata nell'alimentatore più a lungo.
Anche se il gatto non mangia tutto in una volta, può ancora essere mangiato in seguito.

Già a sua volta, la razione umida (o patè) deve essere consumata sul posto.
Contiene molta acqua, che è fondamentale per i gatti, dal momento che molti di loro non idratano quanto dovrebbero.

Allineando entrambe le razioni, i felini saranno il più vicino possibile ad avere una dieta perfetta, poiché entrambi si completano a vicenda in termini di nutrienti, grassi e acqua.

I gatti possono anche ammalarsi di mangiare lo stesso sapore ogni giorno.
Pertanto, prima vengono introdotti a diversi sapori e tipi di mangime, sia a secco che a umido, meglio è, a condizione che siano di buona qualità.

Vantaggi del cibo per gatti bagnato

Un altro punto interessante è che i gatti senza appetito sono più attratti dalle razioni umide, che possono aiutarli a combattere la malnutrizione e portare così i nutrienti necessari a questi animali.

Pertanto, abbandonare l'idea che le razioni umide servono come snack.
Possono non solo essere parte della dieta di un gatto per mantenerli sani e avere tutto ciò di cui hanno bisogno nella loro dieta.

Una volta che hai imparato tutti questi dettagli, sarai in grado di confrontare le opzioni disponibili e quindi scegliere solo il meglio cibo per gatti.
Il tuo animale domestico grazie!

Editoriale Video: La razione giornaliera corretta per cani e gatti: alcuni esempi reali


Menu