La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Scegliere Una Zanzariera

Scegliere una zanzariera

Con l'aumentare del caldo e della pioggia, le zanzare si riproducono molto di più. Poiché alcuni di loro possono trasmettere malattie come la febbre dengue, la febbre chikungunya e il virus Zika, l'importante è ridurre le possibilità di entrare in casa il più possibile. A questo proposito, la zanzariera è un grande alleato. Vedi sotto.

Oltre al già notorepellenti, insetticidi e maniche lunghe e abbigliamento, l'elenco delle precauzioni include anche l'installazione di zanzariere. Conosciuto anche come tende, sono in porte, finestre, letti, culle e persino carrozzine.

Vale la pena ricordare che le zanzariere impediscono anche l'ingresso di altri insetti volanti che possono atterrare sul cibo e contaminarlo. Non contando animali come scarafaggi, zecche, roditori, ragni, scorpioni, pipistrelli e altre creature che abitano in zone più lontane dai centri urbani.

I serbatoi dell'acqua possono anche beneficiare dell'installazione di schermi contro gli insetti.

L'importante è che le zanzariere permettano all'ambiente di rimanere illuminato e ventilato. E, allo stesso tempo, impedisce il passaggio degli insetti.

I buoni schermi sono lavabili in lavastoviglie, non subiscono variazioni termiche o danni alle intemperie. Inoltre non contengono sostanze tossiche per respingere gli insetti, non favoriscono l'aspetto di muffe e non propagano il fuoco.

Vedi sotto i modelli sul mercato e come funzionano.

Zanzariera per finestre e porte

zanzariera

Le zanzariere per porte e finestre possono essere realizzate in alluminio, acciaio zincato, acciaio inossidabile, fibra di vetro, nylon o PVC e possono essere fisse o mobili.

È importante che possano essere fatti su misura, dal momento che la perfetta adattabilità a porte e finestre è la chiave della loro massima efficienza.

È anche possibile acquistare interi rotoli di schermo in acciaio o in polietilene per la propria installazione.

Gli zanzariere fissi richiedono punti di attacco vicino alla finestra. Per questo usano chiodi e viti.

Vale la pena ricordare che, di conseguenza, i modelli fissi non vengono solitamente inseriti nelle porte. Sì, sono posizionati in finestre in cui si desidera mantenere lo schermo ininterrotto.

L'eccezione è dovuta a porte o finestre con persiane o persiane. Quindi, il modello fisso può essere applicato accanto a loro. D'altra parte, gli schermi mobili hanno inserti come velcro o anche magneti, che sono fissati con l'aiuto della forza magnetica dei telai.

zanzariera

Zanzariera con velcro

Gli schermi mobili vengono utilizzati accanto a finestre e porte, poiché sono mobili, consentono il passaggio di corpi: vengono rimossi e sostituiti facilmente.

Un esempio è nel caso di porte e finestre scorrevoli, quando lo schermo forma anche una seconda porta / finestra scorrevole.

Tende zanzariere

zanzariera

Le tende zanzariere sono schermi in poliestere con sistemi di chiusura magnetici, che promuovono la chiusura automatica dei lati della tenda dopo il passaggio di un corpo.

Sono fissati con velcro a doppia faccia o semplicemente appesi e fissati ai lati della porta o della finestra.

L'importante è che ci sia un'apertura frontale che consenta il passaggio delle persone.

Tende Zanzariere per letti, lettini e passeggini

Il velo che cade dai baldacchini e dai soffitti sui letti e sulle culle non è puramente decorativo. Sono zanzariere per proteggerci dagli insetti proprio quando dormiamo.

È possibile trovare i propri produttori, che generalmente utilizzano il tessuto Branyl, realizzati al 100% in poliestere e più difficili da strappare o forare rispetto ai tradizionali fille e tulle.

Inoltre, il Branyl può essere trovato in trame diverse (ad esempio, pizzo) e colori.

Filó e tulle sono già le opzioni più ricercate se hai deciso di creare la tua zanzariera.

Qualunque sia la tua scelta, è importante decidere: quante aperture avrà il velo? Un lato per ogni lato del letto? Solo uno ai piedi del letto? In caso di mancata apertura, avrai un elastico sulla barra vicino al pavimento?

Se il letto ha una tettoia, usalo per attaccare il velo. In caso contrario, l'anello che lo terrà rotondo o quadrato?

zanzariera

Nel caso delle culle, è importante notare che la zanzariera dovrebbe cadere dal soffitto stesso o da uno stelo che si piega sull'area in cui il bambino dorme.

Qui è fondamentale che il velo non cada mai nella culla, a rischio di rannicchiarsi nel bambino o soffocarlo.

Inoltre, il tessuto dovrebbe essere in grado di coprire lo spazio tra le culle della culla, impedendo agli insetti di entrare dai lati.

Molti modelli di passeggini sono già dotati di zanzariere come accessorio. Tuttavia, se il tuo non viene, puoi acquistare pronto o crearne uno tuo.

L'importante è che il velo sia posizionato quando la cima del carrello è armata e che abbia un elastico nella sua barra, in modo che si adatti alla sua struttura e la sigilli.

Mosquito Air Curtain

Un'alternativa agli schermi fisici e ai veli è la cortina d'aria. È il vento che un dispositivo gioca nell'ambiente per isolarlo non solo dal punto di vista termico, ma anche dall'inquinamento e dagli insetti.

La cortina d'aria viene installata accanto a porte e finestre, impedendo l'ingresso di particelle e zanzare.

Editoriale Video: Zanzariere Quanti Tipi!


Menu