La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire E Curare Il Marmo

Come pulire e curare il marmo

Non serve avere il marmo a casa se non sai come prendersi cura di questo elegante cappotto. Che si tratti di un pavimento, una panca, un tavolo o anche una scultura, sii all'altezza del materiale e puliscilo sempre correttamente. Non è niente di complicato Dai un'occhiata ai suggerimenti qui sotto.

Ci sono modi sicuri fatti in casa per pulire e lucidare il marmo. Ma, prima di tutto, è fondamentale assicurarti che lo sia marmo o granito e non, per esempio, porcellana. Il marmo è molto più poroso.

Come pulire pavimenti e controsoffitti in marmo

Prima di tutto, asciuga il pavimento con un panno asciutto. Questo rimuoverà la polvere. Quindi, versare acqua calda in un secchio e aggiungere 1 cucchiaio di scaglie di sapone al cocco per litro. Si può anche usare sapone alla polvere di cocco.

Come pulire e curare il marmo: pulire

Adesso inumidiscilo panno in microfibra nel liquido e passare il pavimento di marmo. Per finire, risciacqua.

Con il controsoffitto in marmo la procedura è la stessa. Ma invece di usare un secchio di acqua tiepida, usa la misura di una ciotola. Qui è consentito solo l'uso di sapone liquido neutro, oltre ai trucioli di sapone di cocco.

Saponacea e altri prodotti per la pulizia pesante sono proibitivi.

Utilizzare una spugna morbida per pulire.

Rimuovere le macchie di grasso dal marmo bianco

Sappi, tuttavia, che prima di pulire il pavimento o il piano di lavoro in marmo, è necessario rimuovere eventuali macchie da esso. Soprattutto il grasso.

Le gocce di olio d'oliva, ad esempio, usciranno facilmente mescolando il bicarbonato di sodio con l'amido di patate o il mais. Aggiungere alcune gocce di acqua tiepida per creare una pasta. Applicare sulla macchia in quanto ciò lo assorbirà.

Puoi provare la stessa ricetta per altri punti grassi.

Come lucidare il marmo

C'è una lucidatura ideale per biglie già levigate, che non è adatta ai bruti.

Mescolare 50 g di bicarbonato di sodio in 1 litro di acqua. Passa la soluzione sull'intera area e aspetta quattro ore. Rimuovere tutto con un panno pulito imbevuto di acqua tiepida per lavare il marmo e rimuovere la pasta.

Se non è ancora di tuo gradimento, ripeti l'operazione.

Infine, pulire con un panno morbido o un panno di cotone e strofinare con un movimento circolare.

Se vuoi sigillare il marmo, rendendo difficile la nuova penetrazione dello sporco e aumentando il bagliore della pietra, lì. Cerca uno specifico prodotto non abrasivo sul mercato e leggi attentamente l'etichetta. Prova in una piccola area prima di passare il resto della superficie.

Attualmente ci sono ottimi prodotti in vendita, principalmente per lucidare le superfici in marmo. Bellinzoni, importato dall'Italia, è tra i migliori per la lucidatura del marmo. Oltre ad essere molto resistente.

Cosa evitare

bagno in marmo

Per quanto duro e potente come il marmo, è delicato.

Non usare mai detergenti acidi (pH acido) su di esso.

Non usare mai detergenti industrializzati come saponi o pulizie pesanti, poiché potrebbero ingiallire il marmo chiaro. I prodotti chimici possono essere pericolosi. Gli aceti di mele, il vino, il succo di limone e l'acido citrico sono fortemente sconsigliati.

Come abbiamo visto, il bicarbonato di sodio è adatto, ma fornito come crema o diluito in acqua.

Editoriale Video: Pavimenti di marmo brillanti come nuovi con Emulsio


Menu