La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire E Conservare I Pennelli Per Il Trucco

Come pulire e conservare i pennelli per il trucco

I pennelli sono elementi chiave al momento del trucco.

Con loro puoi eseguire tratti più precisi e tutti i tipi di effetti.

potenzialmente tutto il trucco può essere applicato con i pennelli: prodotti per la pelle (primer, base, correttore, illuminatore, arrossisce), per labbra (rossetto) e per gli occhi (ombra, eyeliner, mascara).

Tuttavia, per la massima efficacia dei pennelli, per l'accuratezza e la salute della pelle, è essenziale mantenerli puliti e ben tenuti, conservandoli in posti appropriati.

Con pochi semplici consigli i pennelli per il trucco dureranno a lungo, in perfetta forma.

Spazzole per trucco igienizzante

pennelli per il trucco

Le regole generali di pulizia si applicano ai pennelli kabuki.

Non è solo la tua pelle che devi seguire i rituali di pulizia: i pennelli per il trucco che lo toccano.

I regrinhas sono generali: sono adatti per qualsiasi tipo di pennello, dal più piccolo e semplice al più grande e sofisticato, compresi i pennelli kabuki.

Spugne in polvere e ombra sono anche inclusi nella procedura dettagliata.

Per prima cosa, lascia i pennelli e le spugne per dieci minuti in una ciotola di acqua tiepida.

Cerca di immergere solo le setole nell'acqua: i giunti metallici ei cavi devono essere asciutti, asciutti.

Quindi asciugare un po 'dello shampoo per bambini in ciascuno di essi, strofinandoli delicatamente sul palmo della mano per sciogliere i pigmenti del trucco.

Non usare shampoo o sapone convenzionali.

I pennelli per bocca possono essere più difficili da pulire quando si impregnano di cera per rossetto.

Per pulirli, immergili per cinque minuti nel dispositivo di rimozione degli occhi; quindi procedere con l'igiene con lo shampoo.

Risciacquare uno ad uno al rubinetto. Se sono ancora sporchi, ripetere l'operazione.

L'unico passaggio in più - e facoltativo - è per pennelli di setole naturali: è possibile utilizzare una goccia di condizionatore prima del risciacquo finale.

Risciacquali singolarmente con un asciugamano e dai a ciascuno, con le dita, la loro forma corretta.

Lasciali asciugare, su un asciugamano asciutto, da un giorno all'altro, durante la notte. È importante che giacciono orizzontalmente in modo che l'acqua contenuta nelle setole non penetri nelle parti metalliche e nei cavi.

pennello da trucco

Se è necessario pulirli e usarli immediatamente, è possibile utilizzare un asciugacapelli diretto verso le setole a una temperatura calda.

Ma non mettere mai le spazzole o le spugne ad asciugare al sole, poiché possono asciugarle e di conseguenza diminuire le loro prestazioni al momento del trucco.

Inoltre, il sole può asciugare rapidamente le setole più superficiali, dando l'illusione che l'intero pennello sia asciutto quando in realtà gli interni sono ancora bagnati: conservarli in queste condizioni faciliterà l'aspetto dei funghi.

Ci sono anche prodotti specifici per la pulizia di pennelli per il trucco e spugne, ma il metodo fatto in casa con lo shampoo è più economico e perfettamente efficiente.

La periodicità della pulizia può essere di circa quindici giorni per la persona media e una settimana per i truccatori professionisti.

Non condividere spazzole e spugne con altre persone: ciò impedirà ai batteri di contaminare entrambi gli oggetti e di trasmettere da una persona all'altra.

Pennelli per il trucco: pulizia rapida

Se si utilizzano più colori di trucco rispetto al numero di pennelli disponibili (ad esempio, nei propri occhi), è possibile eseguire una pulizia rapida in modo che un tono non "incasini" il successivo.

pennello da trucco

Aggiungi del liquido speciale per pulire i pennelli in un fazzoletto di carta e fai movimenti avanti e indietro finché il colore impregnato scompare.

È anche possibile utilizzare struccanti o salviette per il trucco anziché detergenti liquidi, ma solo in caso di emergenza, poiché il chimico del dispositivo di rimozione del trucco potrebbe danneggiare le setole a medio termine.

Rimuovere il prodotto in eccesso con un altro pezzo di tessuto secco.

Basta ricordare che questi metodi non sostituiscono l'igiene con acqua e shampoo.

Conservazione di pennelli per trucco e spugne

I pennelli e le spugne per il trucco devono essere conservati in luoghi asciutti, quindi non sono indicati armadi e cassetti per il bagno.

Prendi uno spazio nella stanza, preferibilmente in un cassetto, più protetto dalla polvere dell'ambiente.

Se ciò non è possibile, conservare le spazzole in una custodia all'interno del cassetto del bagno in modo da isolarle al massimo dall'umidità dell'aria.

Non conservarli tutti insieme o mescolati con il trucco: separali per tipo (pelle, occhi, labbra). Questo li manterrà più freschi e sarà più facile individuarli quando si tratta di trucco.

Editoriale Video: Come pulire i pennelli