La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire I Camini

Come pulire i camini

La pulizia delle ciminiere è di fondamentale importanza per la sicurezza della casa. Può essere fatto da un professionista o da te.

Inoltre, caminetto, una griglia o un forno raggiungeranno il massimo delle prestazioni se il fumo prodotto dalla bruciatura non viene scaricato correttamente.

Ecco come pulire il tuo camino.

Pianificazione della pulizia del camino

camino pulito

Proprio come i camini, i camini devono essere sottoposti a una pulizia accurata due volte l'anno, prima e dopo la stagione di maggior utilizzo del caminetto, del barbecue o del forno.

In caso di dubbio, eseguire la manutenzione in primavera e in autunno.

Per assicurarsi che sia il momento giusto per procedere con l'igiene, coprire l'interno del camino con l'aiuto di una torcia elettrica. Puoi trovare nidi di uccelli, scoiattoli e case di insetti, ad esempio. Se è così, rimuovili da lì.

Raschiare il creosoto, un tipo di fuliggine, alloggiato ai lati del camino. Se presenta più di 0,3 cm di spessore, la pulizia è urgente. Il creosoto si forma bruciando il legno e può generare incendi.

Sarà inoltre necessario misurare il tubo del camino poiché sarà necessario fornire strumenti di pulizia delle dimensioni corrispondenti. Potresti farlo dal fondo del camino e poi arrampicarti sul tetto e misurare dalla bocca del camino.

Non dimenticare di stabilire il formato del tubo interno.

Attrezzature e preparazione per la pulizia del camino

È possibile trovare attrezzature spazzacamino in negozi specializzati di pulizia o materiali da costruzione. Avrai bisogno di:

  • Spazzola o filo in plastica per camino, con tubi di prolunga che aiuteranno a pulire l'intera lunghezza del tubo
  • Pennello piccolo con setole dure
  • Tela di plastica cerata
  • Alta scala
  • spolverino
  • scopa
  • Guanti di gomma, occhiali protettivi e maschera antipolvere

accessori per la pulizia del camino

Quando decidi di pulire il camino, indossa abiti vecchi e guanti di gomma, occhiali e maschera. Se preferisci, indossa un berretto per proteggere anche i capelli dalla fuliggine e usa le scarpe da ginnastica.

Rimuovere i tappeti e coprire tutti i mobili che si trovano accanto al camino, barbecue o forno.

È inoltre possibile utilizzare il telo di plastica per sigillare il caminetto, la griglia o il forno, in modo che nessuna polvere fuoriesca nell'ambiente.

Pulizia del camino

Il primo passo è localizzare l'ammortizzatore nella canna fumaria: pulire la valvola con una spazzola. Quindi rimuovere l'ammortizzatore e appoggiarlo su un panno. Ciò renderà più semplice la pulizia dei tubi.

Inserire la spazzola del camino nella base del camino o della griglia fino alla fine. Rub.

Se ti senti totalmente sicuro e il tuo tetto è in ottime condizioni, puoi anche scavalcarlo con il materiale necessario e pulire il camino dall'alto verso il basso. Tuttavia, farlo solo se equipaggiato con tutte le attrezzature di sicurezza necessarie.

Assemblare il pennello con l'estensione necessaria per ottenere il più basso possibile. Fai il movimento avanti e indietro e strofina bene il tubo.

Se si preferisce il metodo del tetto, pulire il fondo del camino (attraverso il camino, il barbecue o il forno) per ultimo.

L'importante è che i movimenti non siano troppo intensi, in modo da non gettare la fuliggine troppo lontano. Anche così, attendere un'ora dopo la fine del lavoro per rimuovere la polvere dall'ambiente o rimuovere il telo dalla bocca del camino, grill e forno.

Rimuovere la polvere residua con un aspirapolvere e quindi pulire il pavimento con panni bagnati e superfici.

Editoriale Video: fai da te - Come pulire il CAMINO - pulizia e manutenzione


Menu