La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire La Tavola Di Vetro: Vedere La Procedura Passo Dopo Passo

Avere un tavolo di vetro a casa può rendere abbastanza pratico il compito di pulire. Questo tipo di arredamento spesso non richiede l'uso di tovaglie e dona un tocco squisito all'ambiente.

Certo che devi stare attento. Il vetro è un materiale che può essere considerato fragile ed è per questo che richiede attenzione nel quotidiano e anche nel processo di pulizia.

La pulizia del tavolo in vetro è molto più pratica rispetto ad altri tipi di tavolo, come il legno. Tuttavia, anche se si scommette su tovaglie (plastica o stoffa) è necessario pulire i mobili. Che si tratti di un giorno per giorno o in un giorno generale a casa.

Impara come pulire il vetro con facilità:

Come pulire la tavola di vetro passo dopo passo

Come pulire la tavola di vetro: vedere la procedura passo dopo passo: pulire

Per pulire il tavolo di vetro dovresti:

1. Osservare il tipo di vetro

Ogni tipo di vetro riceve una pulizia diversa. Se il tuo tavolo è di vetro semplice, hai più possibilità di materiali per rimuovere lo sporco, ad esempio puoi usare spugne e panni. Ora se il vetro è "rugoso" potrebbe essere necessario scommettere su alcuni elementi extra, come un vecchio spazzolino da denti.

Il vetro temperato d'altra parte non ti permetterà di usare sostanze abrasive in quanto esiste la possibilità di graffiare.

2. Separare il materiale richiesto

Cerca tutto ciò di cui hai bisogno per eseguire la pulizia. Una spugna o un panno morbido, occhiali puliti, alcool, aceto, detergente delicato, acqua e spazzolino vecchio per gli occhiali corrugati. Lascia tutti i materiali vicino al tavolo di vetro.

3. Come pulire il vetro grasso

Hai notato che il vetro sul tuo tavolo è unto? Avrai un po 'più di lavoro e non dovresti iniziare passando il detergente per vetri. In primo luogo è indicato per passare asciugamani di carta per rimuovere eventuali grassi in eccesso. Quindi non è necessario pulire entrambe le superfici del tavolo (che non è consigliato per alcuni tipi di vetro).

Se hai i detergenti per il vetro a casa puoi spruzzare il prodotto sul tavolo. In caso contrario, preparare una miscela di parti uguali di acqua e aceto. Può essere in una bottiglia spray, per rendere più facile il compito. Hai notato che anche dopo aver passato il tovagliolo di carta o il giornale il tavolo è ancora unto? Utilizzare acqua calda nel mix.

Applicare sul tavolo, pulire con una spugna e asciugare con un panno asciutto (privo di lanugine) o un tovagliolo di carta. Un altro consiglio molto efficace è quello di mescolare aceto e detergente per strofinare sul piano del tavolo in vetro. Il processo è lo stesso, cospargere sul tavolo e pulire con spugna e panno.

Il vetro sulla tua scrivania è corrugato? Dopo aver applicato la miscela o il detergente per vetri, strofinare con l'aiuto di un vecchio spazzolino morbido. Se preferisci puoi usare un pennello più grande, l'importante è che abbia setole morbide. Usa questo oggetto per strofinare e assicurati che lo sporco venga rimosso da tutti gli spazi del vetro.

4. Come pulire il vetro temperato

Se il tuo tavolo ha un vetro temperato, avrai bisogno di un po 'più di attenzione durante la pulizia. Usare solo acqua, detergente delicato, una spugna morbida e un panno morbido e privo di lanugine. Per aiutare con il compito, puoi scommettere su un irrigatore.

Preparare una miscela di parti uguali di acqua e detersivo. Se si è utilizzato lo spruzzatore, applicare direttamente sul tavolo, in caso contrario, immergere la spugna e strofinare leggermente sul vetro. Utilizzare preferibilmente il lato più morbido della spugna (se si preferisce utilizzare una stoviglia, il lato giallo).

Lasciare agire la miscela per 15 a 20 minuti. Anche se hai applicato sul tavolo con l'aiuto di spugna. Sfrega di nuovo (se hai usato lo spruzzatore, strofina la prima volta). Completare l'operazione strofinando con un panno morbido leggermente inumidito per rimuovere il sapone e asciugare con un panno asciutto per lucidare il vetro. Se si preferisce, è possibile utilizzare anche fazzoletti di carta nella parte di asciugatura.

Se hai a casa detergenti per vetri puoi usare questo prodotto invece di mescolare acqua e detersivo. L'importante è non usare altre sostanze o materiali abrasivi sulla parte superiore in vetro del tavolo.

5. Come disinnescare il vetro dal tavolo

Se il tuo vetro da casa si macchia facilmente, c'è un suggerimento utile per risolvere il problema. Prendi una saponetta, da quelli usati per lavare i vestiti o anche per i piatti della cucina.

Strofinare il sapone sul tavolo asciutto. Non immergere il tavolo e il sapone. Quindi pulire un panno o un asciugamano asciutto sul piano del tavolo, pulire delicatamente fino a quando il vetro è pulito. Lascerai il vetro splendente e completamente scongelato.

Quando si sceglie il panno o l'asciugamano, scommettere su quelli che non perdono la lanugine.

6. Consigli per la pulizia quotidiana

Dovresti sapere che è importante pulire il tavolo ogni giorno, anche se è qualcosa di più leggero, per rimuovere gli alimenti rimanenti o le bevande che sono cadute lì. Per la pulizia pesante vale la pena usare prodotti più resistenti come il vetro pulito o l'aceto e miscele di acqua e aceto e detersivo.

Per rimuovere lo sporco da un giorno all'altro puoi scommettere su uno straccio imbevuto di alcol. È anche possibile mescolare una presa di addolcitori in un litro d'acqua e far passare il vetro con l'aiuto di un panno morbido.

Sfregando senza troppa forza, l'idea è di rimuovere lo sporco e non danneggiare il vetro. Un panno è abbastanza per fare il lavoro. Non è necessario usare spugne o spazzole morbide.

Cura quando pulisci il tuo tavolo di vetro

Come pulire il tavolo di vetro

Durante la pulizia devi stare attento, ma se vuoi che il tuo tavolo di vetro duri più a lungo, puoi prestare attenzione ad altre situazioni. Si consiglia di:

1. Preferire spugne morbide e carta assorbente per la pulizia

Spugne morbide e carta assorbente (come un tovagliolo di carta) sono più adatti per la pulizia del vetro da tavola. Dai la preferenza a questi materiali poiché non graffiano o danneggiano il vetro.

2. Asciugare immediatamente il tavolo

Dopo la pulizia, asciugare immediatamente il tavolo, evitando così le macchie sul vetro. Un panno asciutto e privo di lanugine può aiutare con il compito. Se preferisci, usa un tovagliolo di carta.

3. Lavaggio all'ombra

Il sole a contatto con alcuni prodotti per la pulizia, anche se solo acqua e detersivo, può finire per lasciare macchie sul vetro. Quando pulisci il tavolo, portalo in uno spazio che non tocchi il sole.

4. Non mettere i contenitori caldi direttamente sopra

I contenitori di vetro e quelli caldi sono due cose che non vanno bene insieme. Se si desidera evitare di rompere o rompere il piano del tavolo, utilizzare protezioni per la padella o non portare nulla di caldo sul tavolo.

5. Evitare solventi e saponi

I prodotti a base di solventi e sapone possono lasciare segni permanenti sul vetro. Macchie e graffi che certamente non vuoi sulla tua scrivania!

6. Evita i giornali

Sebbene alcune persone raccomandino la carta da giornale per pulire il grasso dal tavolo di vetro, è meglio evitarlo. La vernice può attaccarsi al vetro e macchiarlo in modo permanente. Preferisci l'asciugamano di carta.

7. Conoscere il modo corretto di fregare

Il trucco per una buona pulizia non è nella quantità di prodotto utilizzato. Bastano poche gocce di detersivo su una spugna per ottenere buoni risultati. Dovresti strofinare, facendo movimenti verticali e orizzontali, ma non forzare il vetro.

8. Pulisci il tavolo dopo ogni pasto

Se dopo ogni pasto si passa un panno alcolico o anche un panno con poche gocce di detersivo, si sta già evitando l'accumulo di grasso sul piano del tavolo. La pulizia pesante può diventare molto più semplice e il tavolo è sempre con un tocco luminoso e bello.

Hai visto quanto è facile pulire un tavolo di vetro? Se hai altri suggerimenti utili per aiutarti con questa attività, condividi i commenti!

Editoriale Video: Come pulire il piano di marmo


Menu