La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire Tv Led: Vedere Suggerimenti E Guida Completa

La TV LED si trova nella maggior parte delle case. Oggi è molto raro che qualcuno abbia ancora un tubo TV o anche modelli al plasma. Con l'arrivo del segnale digitale, le persone hanno deciso di cambiare l'apparecchio per le opzioni LED.

E questo significa che devi preoccuparti di pulire quell'oggetto. Anche se non viene usato frequentemente, il televisore deve essere pulito per evitare l'accumulo di polvere o altro sporco che può ridurre la durata dell'unità.

Hai una TV LED a casa e hai domande su cosa puoi o non puoi fare - e usare - durante il processo di pulizia? Leggi alcuni suggerimenti:

Materiali richiesti

Come pulire la TV LED

Per pulire TV LED è necessario:

  • Panno morbido privo di lanugine;
  • acqua;
  • Macchina lavapavimenti;
  • Pennello (setole morbide);
  • Prodotto per pulire i monitor LED;
  • cotone;
  • Tamponi.

Si prega di notare che non è raccomandato l'uso di alcuni prodotti, come ad esempio:

  • detergente;
  • disinfettanti;
  • Detergente per vetri;
  • alcol;
  • Asciugamano di carta;
  • Carta igienica;
  • Mobili Lustra;
  • acetone;
  • ammoniaca;
  • Alcool in gel;
  • toluene;
  • Clorometano.

Perché non è raccomandato l'uso di questi prodotti? Sono abrasivi, possono essere assorbiti dallo schermo TV e finiscono per danneggiarlo. Il detersivo neutro è ancora rilasciato, ma solo un cucchiaio per un litro d'acqua.

I televisori a LED non hanno uno schermo di vetro, come in passato era un tubo, quindi i detergenti per vetri non possono essere utilizzati. Il materiale che compone lo schermo assorbe facilmente qualsiasi prodotto e persino l'acqua, quindi tutta la cura è scarsa durante la pulizia.

Come pulire LED TV passo dopo passo

Come pulire la TV LED

Ora che hai separato tutto il materiale necessario e sai cosa non usare quando pulisci la tua TV LED, è il momento di mettere la tua mano nella pasta:

1. Spegnere il televisore e scollegare il

Aspetta che si raffreddi. Nel frattempo, puoi concentrarti sulla pulizia della libreria in cui si trova il televisore o il telecomando.

2. Passare il mop o spolverino

Iniziare la pulizia tamponando o spolverando. Non solo sullo schermo, ma su tutta la TV. Se l'apparecchio rimane bloccato nel muro, è interessante rilasciarlo e appoggiarsi a un divano, in modo che la pulizia sia più efficiente.

3. Inumidire un panno morbido

Se dopo aver passato un panno asciutto o un mop per la polvere hai notato che ci sono ancora dei punti sullo schermo e persino sulle parti in plastica del televisore, inumidisci un panno morbido in acqua o acqua distillata. Questo è anche il momento di usare i tuoi prodotti per la pulizia a LED, se noti che lo schermo è molto sporco.

Strofinare delicatamente sulla tela, facendo movimenti circolari. Nel resto del dispositivo può usare un po 'più di forza, ma senza esagerare. Se ti senti più sicuro, puoi inumidire il panno con l'aiuto di un flacone spray.

4. Pulire con un panno asciutto

La TV è un apparecchio delicato e se è necessario pulire un panno umido per eseguire la pulizia, dovrebbe asciugare immediatamente. Prendi un altro panno morbido e privo di lanugine e asciuga lo schermo e il resto del dispositivo.

5. Pulire gli angoli dello schermo

Prendi il pennello, un tampone o cotone. Se la TV non ha molto sporco (probabilmente sei riuscito a pulirla usando solo quella suggerita nel secondo passaggio), spazzola gli angoli dello schermo.

Se lo trovi più facile puoi usare un cotton fioc, che dovrebbe svolgere la stessa funzione di rimuovere lo sporco accumulato negli angoli dello schermo TV.

Lo sporco è difficile da rimuovere? Inumidire la punta del pennello, il tampone di cotone o il cotone in acqua distillata o acqua e passare delicatamente gli angoli del tessuto. Terminare asciugando un panno asciutto nello stesso spazio per evitare qualsiasi problema.

6. Pulire le parti più piccole dal retro del televisore

Sul retro del TV LED ci sono alcuni piccoli, più difficili posti da pulire solo con un panno, come gli ingressi USB, HDMI e del portatile. Per rimuovere la polvere da questi spazi, utilizzare la spazzola e il tampone. Evitare di bagnarsi. Stirare a secco.

7. Pulire la base del televisore con un panno

La tua TV è appoggiata sulla base di uno scaffale? Non dimenticare di cancellare anche questa parte dell'oggetto. Come di solito è fatto di plastica, puoi inumidire la flanella prima di stirare e fare movimenti più vigorosi.

Acqua, acqua distillata o una miscela di ½ acqua con 3 cucchiai di aceto possono aiutare con questo compito.

Quindi pulire con un panno asciutto per evitare che l'umidità entri in contatto con il televisore.

8. Riporta la TV al suo posto.

Se è necessario rimuovere l'unità dal supporto, è ora di rimetterla in posizione. Lo stesso vale per coloro che hanno una base che perde e hai preferito prendere la TV dallo scaffale per pulire meglio.

9. Attendere qualche istante prima di collegare l'apparecchio alla presa

Anche se hai utilizzato un panno asciutto per asciugare lo schermo e l'intero dispositivo dopo averlo pulito con un panno umido o con il tuo prodotto, attendi ancora un po 'prima di riaccendere il televisore.

Se lo schermo è umido quando viene collegata l'alimentazione, c'è il rischio di sbavature. Se altre parti sono inumidite, il rischio è più grave: un cortocircuito. Quindi aspetta un'altra volta.

Se ti senti più sicuro, asciuga il panno asciutto sull'intero apparecchio.

Suggerimento extra: se vuoi consigli più dettagliati per pulire lo schermo TV, dai un'occhiata al nostro articolo con suggerimenti esclusivi!

Cura durante la pulizia di una TV LED

Come pulire la TV LED

Il compito di pulire la TV a LED non è stato difficile, ma è importante sapere che è necessario fare un po 'di attenzione durante e dopo la pulizia. L'obiettivo è che il dispositivo duri a lungo e che non sia necessario richiedere assistenza tecnica - o addirittura acquistare una nuova TV.

Scopri alcune importanti cure che devi avere con la tua TV LED:

Non applicare nulla direttamente sullo schermo del televisore.

Anche l'acqua o il prodotto specifico per la pulizia della TV LED non può mai essere applicato direttamente sul televisore e ciò vale anche per la parte posteriore del dispositivo. Per evitare problemi tutto dovrebbe essere applicato su un panno e questo è ciò che verrà strofinato nell'elettrodomestico.

La flanella asciutta è sufficiente per pulire la luce

Se la TV non ha macchie di grasso (causate dalle dita), viene pulita con una certa frequenza e non è installata in uno spazio che accumula molta polvere, la flanella asciutta è sufficiente per la pulizia. Sfregalo delicatamente e il dispositivo sembrerà nuovo.

Non lasciare mai il televisore collegato alla presa a muro durante la pulizia.

Anche se non si intende utilizzare acqua o altri prodotti, prima di iniziare la pulizia, scollegare l'apparecchio dalla presa a muro e lasciarlo raffreddare leggermente. Nessun rischio di shock o incidente!

Indossare indumenti protettivi in ​​regioni polverose

Hai notato che la posizione in cui si trova il televisore accumula molta polvere? Considerare l'idea di utilizzare una copertura protettiva, in modo da rimuovere la sporcizia diventa più facile.

Mantenere una frequenza di pulizia

Il trucco per evitare l'accumulo di polvere è quello di pulire frequentemente il TV LED. Una volta alla settimana è sufficiente per le regioni che non accumulano tanto sporco o per coloro che non hanno figli piccoli a casa.

Hai qualche domanda su come pulire la tua TV LED? Lascia nei commenti! E se hai altri suggerimenti, dicci!

Editoriale Video: Pulizie di primavera: Come pulire un monitor


Menu