La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Pulire Gli Oggetti Del Bagno Del Bambino

Come pulire gli oggetti del bagno del bambino

Quando si tratta di igiene del bambino, tutte le cure sono piccole. Dopo tutto, è ancora immunologicamente fragile - e ha ancora molti vaccini in anticipo. Pertanto, la pulizia degli articoli che la puliscono è fondamentale. Ecco come disinfettare il bagno del tuo bambino e altri oggetti correlati.

Come pulire il bagno del bambino

Non ha senso bagnare il bambino se gli oggetti di questo rituale dell'igiene sono pieni di batteri, virus e funghi. Il primo passo di questa pulizia dovrebbe essere il bagno del bambino. Questo può essere fatto subito dopo la doccia.

Dopo aver svuotato la vasca, utilizzare un'esclusiva spugna per pulirla con un ultimo getto di acqua pulita. Questo la libererà di sapone e sporcizia.

Quindi diluire due tappi di gel di cloro in un litro d'acqua. Con la spugna, diffondere questa soluzione in tutto il bagno, compreso il suo esterno. Infine, lavare a fondo la vasca, assicurandosi che non rimangano residui nella soluzione.

Asciugalo con un panno separato per questo scopo. Ciò impedisce la comparsa di muffa.

Mantenere gli articoli per il bagnetto

bagno infantile

Ma non solo una vasca da bagno vive il bagno del bambino. Shampoo, balsami, salviettine umidificate, cotone e persino giocattoli meritano anche condizioni igieniche.

Ogni volta che il bagno del bambino è finito, posizionare i contenitori dello shampoo e del condizionatore sotto il rubinetto del lavandino per alcuni secondi. Assicurarsi che non siano privi di filamenti dal prodotto stesso, in quanto ciò può aiutare a raccogliere polvere e altre impurità.

Preferisci il sapone liquido: sarà protetto dalla confezione. Tuttavia, se il sapone da bar è di tuo gradimento, lavalo bene dopo averlo usato e conservalo in un supporto adatto.

Importante: Sanitize Baby Bath Toys

I giocattoli devono sempre essere adatti all'uso nella vasca da bagno. Una volta alla settimana, pulirli con un pennello per eliminare eventuali macchie di muffa. Quindi passare l'alcol sulla sua superficie e recessi: oltre a sterilizzarli, li aiuterà ad asciugarli più velocemente.

Non introdurre bambole, animali domestici e altri oggetti che non siano impermeabili.

E ricorda: dopo il bagno, vestire il bambino con vestiti puliti. Per questo motivo, bisogna anche prestare attenzione igiene della lavatrice.

Editoriale Video: Primo bagnetto del neonato: i consigli della pedagogista


Menu