La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Fare Le Talee Per Talea

Come fare le talee per talea: talea

radiotirol.com.br di credito

La propagazione delle piantine per talea è ampiamente utilizzata nelle piante ornamentali e da frutto. Il metodo è semplice e consiste nel piantare un ramo o una foglia della pianta, da cui si sviluppano nuove radici. Ecco come:

Allungamento del puntatore: usato per piante ornamentali
Scegli puntatori laterali forti, sani e senza fiori (pali di 7-12 cm di dimensione). Rimuovere le foglie dal fondo e posizionare il paletto in acqua o compost appena preparato. Lasciarlo in un luogo caldo e umido.

Mucchi semi-superficiali: la posta semilinea è tenera all'apice e ferma alla base. Ideale per la riproduzione di alberelli arbustivi.
Scegliete mazzi sani e non fiorenti (pali da 10 a 15 cm). La base delle puntate dovrebbe essere un po 'legnosa. Rimuovere le foglie dal fondo e tagliare le foglie rimanenti a metà per evitare la sudorazione e l'eccessivo dispendio energetico della pianta. Rimuovere una scheggia dalla base, applicare la polvere di radicamento dell'ormone e la pianta. Posiziona le talee radicate in una posizione protetta.

Talee legnose: sono pali prodotti da filiali più solide. Metodo ideale per alberi da frutto, cespugli di rose e arbusti.
Scegliete mazzi sani e senza fiori (da 15 a 30 cm) e tagliateli. Per gli alberi le cui foglie cadono in inverno (piante decidue), si raccomanda che le talee siano fatte fintanto che la pianta è senza foglie. Se stavi tenendo le foglie, rimuovi quelle sulla base e taglia le rimanenti a metà. Posizionare le talee sul substrato preparato. Gli stalli possono anche essere piantati nella loro posizione finale, ma se l'obiettivo è quello di produrre piantine, usa una pentola o un sacco per piantare le piantine.

Editoriale Video: Come fare le talee? Ecco il sistema più comodo


Menu