La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Accendere Un Camino

Come accendere un camino

Il tradizionale camino è alimentato dalla legna - che può essere un po 'difficile per chi non ha esperienza. Successivamente, insegniamo a illuminare e mantenere un camino senza misteri.

I caminetti sono molto invitanti durante le stagioni più fredde. Di fronte a lei si mangia, beve vino, ascolta musica, parla a se stessa... beh, tutti si rilassano. Quindi l'illuminazione non può diventare un problema.

Conoscere i migliori consigli da seguire.

Cosa controllare prima di accendere il camino

libro del camino

Ce ne sono alcuni dettagli che dovrebbero essere supervisionati prima di accendere il caminetto.

Innanzitutto, guarda se il camino è pulito. il camino deve anche essere privo di fuliggine accumulata e nidi di animali.

Assicurarsi che lo smorzatore sia aperto: controlla il volume di aria che passa attraverso il tubo che porta il fumo al camino. Con la serranda chiusa, il fumo rimane all'interno della stanza, il che può essere pericoloso.

Se il tuo camino ha porte in vetro, lasciarle aperte per circa 30 minuti prima di iniziare a bruciare rami e legna da ardere. Pertanto, l'interno del camino può essere equiparato termicamente al resto dell'ambiente.

A porte chiuse, la maggiore possibilità è che l'aria fredda stia predominando all'interno del focolare, il che può ostacolare l'aumento del fumo.

Si noti inoltre la direzione del flusso d'aria accendendo un accendino all'interno del tubo. Se la catena è in discesa, non accendere il fuoco con legna da ardere tradizionale: sarà necessario chiamare un blocco più leggero o un legno commerciale come Duraflame, che non produce fumo.

Il calore prodotto da questi prodotti potrebbe invertire la corrente e potrebbe iniziare a salire. Quando si nota che l'aria sta tirando il calore e il fuoco, è possibile avviare il camino.

Materiali necessari per illuminare il tuo camino

  • Piccoli ramoscelli, pigne, foglie secche
  • giornale
  • Legna da ardere molto secca di diverse dimensioni e spessori
  • soffietto
  • Utensili per caminetti

Come accendere il camino

legna da ardere

Crea una base con i tronchi medi e grandi che si trovano orizzontalmente, ben distanziati, ma toccanti.

Il modello migliore è quello degli strati incrociati in quadrati. In questi spazi posto giornale accartocciato, bastoni, pigne, foglie secche, ecc

Non mettere troppo di questi materiali, poiché, poiché il fuoco aumenta e si diffonde, è necessario il contatto con l'ossigeno. L'obiettivo è che i giornali, i ramoscelli, le pigne e gli altri generino fuoco facilmente, contribuendo ad alimentare i tronchi più lunghi e più lunghi.

Evita a tutti i costi bauli, ramoscelli e altri input umidi: questo genera molto fumo durante la cottura e, naturalmente, è più difficile bruciarli del tutto.

Gratta un fiammifero o accendi un accendino e disegna la fiamma di un giornale già posizionato. Quindi sparare sui ramoscelli e altri elementi minori. Dovrebbero essere sparpagliati su più parti vicino ai tronchi più grandi.

Utilizzare un soffietto per soffiare più aria e far aumentare le fiamme. L'importante è che i piccoli elementi tendano al più grande. Quando ciò accade, posiziona nuovi tronchi mentre i primi diventano meno infiammati.

È possibile riposizionare il legno caldo utilizzando gli accessori del camino, come nel caso delle pinzette.

Illuminazione del camino: rilevamento e risoluzione dei problemi

soffietto

soffietto

Nei primi 30 minuti dopo l'inizio del camino, il fumo dovrebbe essere quasi impercettibile. Se diventa nero, significa che è necessario ossigenare meglio il fuoco.

Per fare questo, usa le pinzette per sollevare un po 'il legno e separali l'uno dall'altro. Quindi utilizzare i soffietti per iniettare più aria sul bruciatore. Ma senza esagerare: troppo ossigeno può anche formare un fumo inadeguato.

Il fumo nero può anche significare che il legno utilizzato è troppo umido.

Se il fumo si sta accumulando nella stanza, apri immediatamente le porte e le finestre. Questo lo dissiperà dall'ambiente e creerà una corrente che porterà fuori i vapori del camino.

Editoriale Video: Accensione corretta


Menu