La Rivista "Idee Per La Tua Casa" Online Si Trovare Idee E Soluzioni Originali, Pianificazione E Progettazione Della Vostra Casa Interno Del Progetto

Come Costruire Un Acquario Marino: La Guida Più Completa A Internet!

Decorazione, hobby, arte... coloro che sono esperti in acquariofilia hanno un mix di sensazioni quando si prendono cura di pesci e altri animali acquatici. E quando parliamo acquario marino, ci riferiamo ad una cura molto più specifica sia con gli insetti che con il resto della composizione spaziale.

Gli acquari d'acqua salata sono ottime opzioni per arredare gli ambienti, fornendo bellezza e un tocco rinvigorente a qualsiasi casa o stabilimento commerciale. Chiunque sia appassionato di mare, pesce, alghe e coralli, non può prescindere dall'idea di avere un tale acquario. È questo il tuo caso? Un po 'del fondale oceanico potrebbe essere proprio accanto a te, cosa ne pensi?

Abbiamo preparato questo post per farti conoscere le caratteristiche essenziali degli acquari marini. Ci sono consigli su come mettere insieme una copia perfetta, la dimensione ideale, la cura e anche i valori e i luoghi in cui puoi acquistarne uno. Inoltre, abbiamo selezionato immagini e suggerimenti ideali per la decorazione del tuo progetto. Seguici!

argomenti

  • 1 Informazioni sull'acquario marino
    • 1.1 Dimensione dell'acquario
    • 1.2 Acqua
    • 1.3 Illuminazione
    • 1.4 Filtri
    • 1.5 Raffreddamento / riscaldamento
    • 1.6 Substrati e rocce / pietre
    • 1.7 Quanto costa? Prezzi e dove acquistare
    • 1.8 Quali pesci di acqua salata posso posizionare?
  • 2 Informazioni sulla manutenzione
  • 3 foto e idee di decorazione
  • 4 Come costruire un acquario marino: passo dopo passo

modelli di acquari marini da investire

Incontra il nostro post pieno di consigli e immagini per acquari marini!

Informazioni su Marine Aquarium

Molte persone hanno scelto l'acquario marino per comporre la decorazione di stanze, uffici e persino per dividere gli ambienti, come nel caso delle cucine americane. La buona notizia è che offrono una bellezza molto particolare, perché hanno specie di pesci raramente visti negli acquari, oltre al corallo, che impressionano con le sue numerose forme e colori.

Chiunque già possiede un acquario d'acqua dolce può scegliere di trasformarlo in marina senza spendere un sacco di soldi. Ma così facendo, devi tenere a mente che la cura sarà raddoppiata. Questo tipo di acquario richiede maggiore attenzione alla temperatura, allo scambio d'acqua, all'illuminazione, tra gli altri.

Esploreremo un po 'tutte queste informazioni per diventare un esperto in materia! Assicurati di controllare e costruire un incredibile acquario marino ?

divertente acquario marino

Dimensione dell'acquario

Il primo punto su cui riflettere quando si installa un acquario marino è la dimensione che dovrebbe avere. Specialisti in acquarismo indicano un acquario di almeno 40 litri di capacità. Tuttavia, il molto preferito è uno che trasporta almeno 70 litri.

Nei negozi specializzati troverai modelli di varie dimensioni già pronti. Dovresti prestare attenzione a quello che si adatta perfettamente allo spazio disponibile, anche se è incorporato nel muro.

Inoltre, è essenziale pensare alla specie che si desidera per il proprio acquario, in quanto vi sono quelli che hanno bisogno di uno spazio più grande. Un buon consiglio è di scommettere su un acquario che è della stessa dimensione o più grande della sua altezza, perché fornirà un buon scambio di gas con l'atmosfera, migliorando la qualità dell'acqua di pesce.

dimensione ideale per l'acquario marino

Oltre ai modelli già pronti presenti nei negozi, puoi ordinare un acquario personalizzato

acqua

Con l'acquario della dimensione desiderata, devi pensare all'acqua ideale, dopotutto, dovrebbe essere salata, proprio come il mare. I professionisti del settore puntano all'acqua ad osmosi inversa, che è perfetta per questi casi. Un altro tipo che è anche resistente è l'acqua deionizzata.

Ci sono tre modi per ottenere acqua salata:

  1. L'acqua raccolta direttamente dal mare - dovrebbe essere lontano dalla costa, non per catturare l'acqua con sostanze inquinanti.
  2. Acqua salata già preparata - venduta nei negozi specializzati.
  3. Acqua salata preparata manualmente

Per la terza opzione, nel caso in cui si prepara l'acqua salata per l'acquario, è necessario utilizzare un sale di buona qualità e un filtro per osmosi inversa o deionizzatore.

acquario marino come decorare

Per ogni 1 kg di sale, utilizzerai 30 litri di acqua. Gli esperti dicono che la percentuale ideale di sale nell'acqua è del 3,3 - 3,5%, a seconda della vita in essa contenuta, quindi tenetelo d'occhio. È bello avere un rifrattometro, la migliore attrezzatura per determinare la quantità di sale nell'acqua.

Ogni settimana dovremo inserire ciò che chiamiamo acqua di evaporazione - questo, in modo inclusivo, dovrebbe sempre essere dolce, ma mai quello del rubinetto e sì, filtrato. Durante questo periodo, anche l'osmosi inversa o l'acqua deionizzata dovrebbero essere scambiate.

illuminazione

Quando hai un semplice acquario d'acqua dolce, non devi preoccuparti così tanto dell'illuminazione. Ma quando si tratta di un acquario marino, questo è un essenziale per mantenere la vita di pesci e coralli. I coralli, anche, sono le specie che più hanno bisogno di un'illuminazione adeguata.

Le lampade T5 sono le migliori per questo caso, tuttavia, tendono ad avere un prezzo più salato. Quelli simili, con meno qualità, possono costare fino a 3 volte di meno... ma vale la pena sottolineare che l'impianto di illuminazione deve essere efficiente e avere una buona origine, vale a dire che vale la pena investirlo per garantire una vita più lunga per tutti in acquario.

Gli apparecchi a LED sono anche grandi scelte e sono molto facili da trovare. Questi sistemi hanno un grande potenziale di illuminazione, generando poco calore, che è l'ideale per gli acquari. Alcuni più moderni, persino modificano il loro sistema di calore e luce secondo la loro scelta, simulando il giorno, la notte, il giorno di pioggia, ecc.

illuminazione per acquari marini

Le lampadine a LED sono le più comunemente usate negli acquari al giorno d'oggi. Su AliExpress c'è un modello che può essere controllato dal Wi-Fi

filtri

Un altro argomento indispensabile riguarda il filtraggio. I professionisti dell'area indicano l'uso di un SUMP, che non è altro che una scatola di vetro in cui mettere l'attrezzatura necessaria per questa azione, come skimmer, pompa booster, riscaldamento con termostato, tra gli altri.

Per gli acquari marini, non si può dimenticare lo skimmer in alcun modo. È responsabile della rimozione di gran parte della materia organica dall'acqua prima dell'inizio del ciclo dell'azoto, in cui la materia sarà trasformata in ammoniaca, nitrito e nitrato.

I tre tipi di filtro più comuni sono:

  • meccanica: rimuove particelle e materia organica.
  • Chimica:rimuove rame, odori, sostanze inquinanti, gas, CO2, fenolo, fosfati e silicati.
  • biologico: processa l'ammoniaca in nitrito e poi in nitrato, attraverso alcuni batteri.

In questo video, c'è una buona spiegazione di come è possibile assemblare il proprio SUMP per il filtraggio.

Acquario marino SUMP

Modello SUMP per il filtraggio di acquari

Raffreddamento / riscaldamento

La temperatura dell'acquario è uno dei punti che più generano dubbi su chi sta iniziando nell'acquarismo. Secondo gli esperti, più la temperatura è stabile, migliore è la salute dei pesci e dei coralli, cioè la variazione non è raccomandata.

Per creare il tuo sistema di raffreddamento, avrai bisogno di un semplice termoregolatore: ci sono buoni modelli che partono da $ 100; un comune ventilatore o dispositivo di raffreddamento (che può essere il computer); un refrigeratore; e un riscaldatore con termostato.

Substrati e rocce / pietre

L'uso di substrati adatti per l'acquario marino è molto importante purché siano lavati e sterilizzati. Per coloro che non sanno, il substrato è quella sabbia che si trova nella parte inferiore dell'acquario.

Esistono numerosi tipi di substrati per acquistare e comporre l'acquario, ma tre di essi sono i più richiesti:

Granometria 00 - substrato molto fine, che può dare abbastanza lavoro per lavare e ritardare per lasciare l'acqua cristallina. A causa di questo fattore, è più adatto per acquari più piccoli, in cui non sarà possibile posizionare pesci di grandi dimensioni. Qualsiasi movimento che fa il pesce più grande solleverà un'enorme quantità di polvere, e questo può essere dannoso per il sistema acquario generale.

Granometria 03 - è uno dei più adatti per gli acquari marini in quanto non è troppo pesante ma offre resistenza. È adatto sia per acquari nano che medio e grande. Il pesce può muoversi ad alta velocità, i granuli non salgono alla colonna d'acqua e non lasceranno il contenuto nuvoloso.

Granometria 04 - questa è un'opzione eccellente per coloro che vogliono risparmiare con i substrati nel proprio acquario, perché useranno meno quantità di 03 e 00. Tuttavia, per usare questo tipo di substrato, è necessario che l'acquario offra una buona circolazione, proporzionale al dimensione di esso.

substrato acquario marino

Esempio di substrato 3 mm

Per quanto riguarda le rocce, è importante sottolineare l'importanza del loro uso, che va ben oltre la decorazione, fanno parte della biologia dell'acquario. Come i substrati, servono per attaccare i microrganismi benefici per la vita marina.

Inoltre, aiutano nello sviluppo di batteri anaerobici, che non possono ricevere carichi di ossigeno. Questi batteri sono responsabili per l'alimentazione dello sporco degli acquari, rinnovando costantemente l'acqua. Un altro vantaggio è che mantengono alto il pH dell'acqua.

rocce di cavallucci marini

rocce per acquario marino

Substrati e rocce sono super utili per la vita nell'acquario marino. Oltre alla loro funzionalità, sono ampiamente utilizzati per abbellire e migliorare il layout dell'acquario nel suo complesso. Usa tutta la tua creatività per mettere pietre di vario tipo.

Quanto costa? Prezzi e dove acquistare

I prezzi degli acquari marini completi variano notevolmente da negozio a negozio, le dimensioni, se si sta acquistando un usato o nuovo, attrezzature che si uniscono, ecc. È bello fare molte ricerche prima di concludere le trattative e, fortunatamente, Internet offre questo servizio a chiunque stia iniziando in acquarismo.

Ci sono innumerevoli negozi, sia specialità per animali domestici che vendite collettive che offrono incredibili modelli di acquari per tutti i gusti. Le dimensioni e il marchio sono gli articoli che influenzano maggiormente la variazione dei prezzi. Puoi trovare alcuni modelli nano per $ 400, per esempio, e altri più rigogliosi, da incastonare sul muro, per $ 4000 - dipende molto.

acquario marino decorato

Bene, per avere un'idea più precisa, abbiamo selezionato alcuni negozi online che vendono acquari marini. Vedi anche:

Ho borbottato: $ 1000

L'ho inchiodato - $ 4,999

Mercato libero - R $ 1,499

Mercato libero - R $ 1.500

Mercati gratuiti: $ 516

Mercato libero - R $ 2,368

Sottomarino - R $ 2,290

Negozi americani - R $ 2,704

Che pesce di acqua salata posso mettere?

Ci sono molte e molte specie di pesci vitali da vivere in un acquario con acqua salata. Tuttavia, ci sono alcuni che sono molto più resilienti e possono essere scommessi anche da acquariofili principianti. Dai un'occhiata alla lista qui sotto:

  • fanciulle:sono molto resistenti alle condizioni dell'acqua e del nitrito. Questo è il motivo per cui vengono utilizzati di recente assemblati, in quanto aiutano la maturazione degli stessi. Tuttavia, sono considerati pesci territoriali. Se vuoi metterlo in un acquario di comunità, è meglio preferire il pesce più calmo, come il pesce pagliaccio, e posizionare rocce e coralli in modo che possano nascondersi.

acquario marino

Fanciulla di pesce

  • Pagliaccio di pesce: ha più di 30 specie ed è presente in quasi tutti gli acquari marini che vediamo in giro. Si adattano molto facilmente, anche essendo riprodotti in cattività, e possono essere utilizzati in acquari di tutte le dimensioni.

clown di pesci d'acquario marino

Pesce pagliaccio

  • Blenios: è un pesce resistente alle malattie, facile da mantenere e adatto ad ogni acquario marino. Inoltre tendono ad essere territorialisti con la stessa specie e quindi suggeriamo anche di metterne solo uno nello stesso ambiente.

acquario marino blenios

Fish Blenios

  • Ghiozzo: c'è un'incredibile varietà di specie della famiglia dei Goby, quindi è molto facile trovarla. È molto facile da curare e ha abbastanza resistenza. Da questi e altri che è super indicato per chi sta cominciando nell'acquarismo.

Ghiozzo acquario marino

Goby Fish

  • Idolo moresco: il pesce molto grazioso e il sogno consumante di tutti gli acquariofili, tuttavia, ha una dieta molto rigida e quindi può dare abbastanza lavoro per stare bene nella vita all'interno dell'acquario. È più adatto a coloro che hanno già abbastanza esperienza. Non può essere collocato in acquari con coralli.

acquario marino idolo moresco

Pesce idolo moresco

  • Pseudochromis: sono anche eccellenti per acquari appena assemblati in quanto sono molto resistenti. Tuttavia, sono aggressivi con pesci della stessa specie, quindi non è consigliabile metterne più di uno nello stesso acquario.

pseudochromis dell'acquario marino

Pseudochromis di pesce

Non possiamo dimenticare di parlare i coralli. Completare il tuo acquario con tutta la bellezza di questi esseri lascia il risultato ancora più impressionante. Ci sono diverse specie tra cui scegliere!

coralli di acquari marini

I coralli sono belli e rendono il tuo acquario perfetto!

Chi siamo

Bene, ora che hai imparato le caratteristiche principali di un acquario marino, devi capire come viene eseguita la manutenzione di base.

  1. Il primo passo è fare un'osservazione quotidiana dell'acquario. Osserva il comportamento del pesce, la loro salute, osservando se si alimentano correttamente. Quando un pesce diminuisce l'appetito, è perché mostra qualche segno di malattia o debolezza. Guarda anche il resto della composizione dell'acquario, come anemoni e coralli.
  2. Spegnere tutte le apparecchiature, incluso il refrigeratore e le pompe per osservare la reazione dell'acquario. Vedi se il sistema di filtraggio, SUMP, di cui abbiamo parlato prima, non traboccherà.
  3. Prendi test specifici per analizzare la qualità dell'acqua e della vita marina nel tuo acquario. Ci sono kit pronti che possono aiutare in questo processo e sono efficienti.
  4. Pulire tutta l'attrezzatura con acqua corrente e il lato morbido della spugna.
  5. I componenti biologici dell'acquario, come rocce, substrati, ceramiche, fibre e spugne, devono essere lavati con acqua salata, che viene utilizzata nell'acquario. Contiene batteri benefici, non possono entrare in contatto con l'acqua del rubinetto.
  6. Sostituire l'acqua salata manualmente o con l'aiuto di una pompa. Non dimenticare di pesare il sale marino in equilibrio se si prepara l'acqua nella propria casa. Il sale deve essere completamente sciolto in acqua in modo da non uccidere pesci e altri esseri.
  7. Controlla l'acquario e controlla se funziona normalmente.

Foto e idee di decorazione

L'acquario marino è senza dubbio una scelta eccellente per gli ambienti di decorazione. Con tutta la bellezza di pesci, coralli, anemoni e rocce, completa l'arredamento con maestria. Segui semplicemente tutti i suggerimenti che abbiamo dato sopra, prenditi cura di tutti i problemi, hai un acquario incredibile da mostrare ad amici e parenti e hai un hobby interessante da distrarre. Guarda i nostri consigli di decorazione!

Usa il tuo acquario per separare gli ambienti:

acquario marino integrato

Crea un'intera parete dell'acquario marino:

acquario marino integrato nel muro

Caprica sui coralli per abbellire il tuo acquario:

coralli di acquari marini

Puoi investire in un acquario di medie dimensioni:

decorazione acquario marino

L'acquario sembra irriverente su un controsoffitto in mattoni:

acquario di pesci

Ci sono mobili in legno esclusivi per acquari:

acquario marino medio

E ci sono anche opzioni di arredamento su misura per altri materiali:

acquario marino blu chiaro

I coralli, il pesce e le rocce sono fondamentali per rendere la decorazione ancora più bella:

tipi di coralli di acquari marini

coralli e spugne di acquari marini

Il tuo acquario può anche rimanere in cucina:

tipo di acquario marino

grande acquario marino

Gli acquari da incasso sono super alla moda ma richiedono un progetto fatto da un professionista:

acquario marino per intarsio

Ci sono diverse dimensioni e formati di acquari in cui investire in:

acquario marino

acquario marino da decorare

Che ne dici di dormire e svegliarsi accanto a un acquario marino impressionante?

acquario marino in camera

Come costruire un acquario marino: passo dopo passo

Sbarazzati dell'idea che gli acquari marini sono solo per i ricchi o per coloro che hanno molta esperienza. I principianti nell'acquario possono anche avventurarsi in quest'arte, e qui di seguito elencheremo 7 passaggi per metterti la tua copia lì nella tua casa. Dai un'occhiata:

  • Innanzitutto, dovresti pianificare come sarà il tuo acquario. Acquista tutte le attrezzature e gli elementi decorativi.
  • Testare tutte le attrezzature, la filtrazione, la refrigerazione, ecc.
  • Metti i substrati - non dimenticare che devono essere lavati con acqua di mare prima - e le rocce, seguendo la decorazione desiderata e tenendo conto che saranno i coralli. È tra questi che il pesce segnerà il suo territorio, quindi è qualcosa di importante da pensare.
  • Posiziona gli elementi del filtro nel SUMP, che è la scatola del filtro. È importante posizionare nello scompartimento corretto l'acqua dolce, adatta all'evaporazione, e l'acqua deionizzata, che garantirà la vita degli animali.
  • Accendi tutte le apparecchiature elettroniche. La centrale elettrica è dove saranno tutti gli sbocchi dell'acquario, dovrebbe funzionare come un generatore, perché nel caso in cui la luce si spenga in casa, l'acquario rimarrà in funzione. Collegare anche il termostato, la pompa, tra gli altri.

Guarda il video qui sotto per capire in dettaglio come assemblare il tuo acquario in modo efficiente:


Ci auguriamo che ti sia piaciuto conoscere la nostra guida completa all'acquario marino! Usa tutti i suggerimenti e le immagini per creare un bellissimo ambiente per pesci e coralli. Qualsiasi domanda tu abbia, lascia un messaggio per noi e continua a seguire i nostri post. Ci vediamo la prossima volta

Editoriale Video: Come sono i LEGNI Acquistati ONLINE per Acquario?


Menu